Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: a proposito di deco....... ricompressione in acqua

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 11/01/2008 20:57 #1

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
visto che l argomento sembra interessare un pò tutti voglio riprendere un discorso aperto da un amico fraterno qualche anno fí .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 12/01/2008 16:00 #2

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao Frusta,
a cosa ti riferisci?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 12/01/2008 16:08 #3

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
mi riferisco alla ricompressione in acque libera,in caso di incidente come vi comportate?( cito letteralmente le parole del mio amico che condivido in pieno) la ricompressione è una possibilití  non un obbligo può essere pianificata ma solo conoscendone procedure motivazioni difetti è benefici. speriamo di riaprire un dibattito,che serva a dare a ciascuno le conoscenze per decidere consapevolmente.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 13/01/2008 16:37 #4

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao danilo credo che l argomento interessi molto ma guai toccare gli altarini sacri delle didattiche, possibile non ci sia una persona tra tutti i tek che leggono il forum che abbia il coraggio di esporsi e dire la sua...........certo fare una ricompressione in acqua quando c è la possibilití  di avere una camera a breve distanza di tempo è da stupidi, ma cambiamo scenario, un incidente magari in sud america a due ore di navigazione da terra e una camera magari a 1 ora di aereo la cosa suona diversamente, e non sto parlando di situazioni che si presentano al lavoro(li cè sempre sopra la testa)ma di immersioni con diving che vi portano a fare immersioni. come pensate di risolvere? speriamo poi di non usare3mix(embolia esplosiva)il mio era un modo per poter dire qualcosa di diverso o si parla sempre delle stesse cose . Vendo questo, compro quello, che ne pensate di quel modello?ci vediamo all eudi?cmq per mia fortuna io so come comportarmi spero di non doverla gestire mai volevo solo far conoscere a tutti che esiste si può fare e può dare i suoi benefici,ma evidentemente non ne avete bisogno,non vi embolizzerete mai(troppo preparati) o se vi succede (spero mai) avete tutti la camera a portata di mano. ciao e buona serata. danilotek ho delle nuove schede per le ricompressioni in acqua libera del team Zacaton se ti interessa(vederle) contattami e te le mando.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 13/01/2008 17:09 #5

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao Superembolo,
questo è un argomento delicatissimo e chi ti potrí  rispondere saranno sicuramente in pochi, perchè per farla penso bisogna avere tanta preparazione e attrezzatura e il sub colpito da embolia deve essere cosciente altrimenti le cose si complicano.
comunque l'amicizia fraterna che ci lega lo è spesso anche nel modo di pensare, come in questo e ad altri casi.
il nostro lavoro ci porta ad affrontare situazioni critiche in modo diverso da chi va in acqua per hobby, anche se costoro hanno un elevato grado di preparazione, e in questo forum ce ne sono alcuni.
la ricompressione in acqua è fattibilissima a meno che ne valga la pena di farla e qui dovrei ripetere le tue parole e non aggiungo altro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 13/01/2008 19:08 #6

  • kronio
  • Avatar di kronio
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 417
  • Karma: 0
Ciao Superembolo.
Credo che io come la stragrande maggioranza di tutti i subacquei sportivi domenicali che segue il nostro forum, di ricompressione in acqua sappia solo quello che riportano libri e manuali.
Andando a leggere indietro c'è stato un caso o due di ricompressione "artigianale" andata a buon fine.
Visto che lo fai di mestiere è hai esperienza in merito, sarebbe molto interessante che magari ne parlassi tu (io che posso dire, ripetere a pappagallo la ricompresssione Australiana?).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.046 secondi

Traduttore