Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: SOTTO A CHI TOCCA..........

SOTTO A CHI TOCCA.......... 13/12/2009 22:09 #19

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
La morte di una persona ci rattrista sempre, ma non bastano certo le condoglianze o sentirsi contriti x risolvere i problemi.[:(!]

Certo quello che dice superembolo è duro da mandare giù..però..però è vero!![:(!][:(!]

Perchè dobbiamo ancora accettare gli assurdi slogan "tutti subacquei subito"[?] perchè devo vedere ADV sulla carta portati a 30 mt su una parete con il fondo ad 80 che nn sanno tenere un minimo di assetto[?] xkè devo vedere rescue ke mi pallonano in piscina!..si capito bene!..in piscina in 3 mt d'acqua solo xkè ho fatto levare loro la maschera e andare in giro qualche metro senza[?] xkè devo vedere istruttori e guide che non mostrano l'esperienza necessaria per fare scelte sicure x il gruppo[?]

due parole sull'incidente come è stato riportato (nn so se i fatti siano andati cosí¬): io guida nn ti faccio allontanare dal gruppo, cioè davanti agli altri sub sia fuori che in immersione ti dico di NO, poi se vuoi farlo affari tuoi, se mi mancano due persone RISALGO a meno che nn ci sia pericolox il gruppo (corrente - barche)!! io compagno di immersione nn ti faccio riscendere a fare deco in O2 semmai ti somministro O2 in barca, se vuoi proprio riscendere e io sono OK allora vengo con te avendo prima avvisato altri, poi lancio un cazzillo, pallone, pneumatico di camion,dirigibile x far sapere dove cazz.. siamo e cosa stiamo facendo...troppe troppe cose assurde[:(!][:(!][:(!]

a me le condoglianze di rito nn fanno più nè caldo nè freddo: voglio soluzioni, procedure di sicurezza certe e brevetti solo x ki ha raggiunto concretamente il livello di addestramento sia come subacqueo che come guida/istruttore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SOTTO A CHI TOCCA.......... 13/12/2009 22:23 #20

Io non ho ataccato nessuno,solo che non mi piace leggere titoli nobiliari su persone che non conosciamo,tanto meno volevo ataccare te super b.,anzi ero dalla tua con parole diverse,infatti ho scritto della facilití  con cui si rilasciano i brevetti,e ho descritto una mia esperienza...Mi è parso di essere io l'ataccato.....ma se cosí¬ non è mi dispiace per chi mi ha frainteso.
Certo che purtoppo con gli insulti non si risolve il problema.A me sembra di aver detto le stesse cose di Baron,e di aver difeso quelle guide che molte volte dovrebbero fare miracoli,ma essendo normali uomini non ci riescono.

Cito Baron:
Perchè dobbiamo ancora accettare gli assurdi slogan "tutti subacquei subito" perchè devo vedere ADV sulla carta portati a 30 mt su una parete con il fondo ad 80 che nn sanno tenere un minimo di assetto xkè devo vedere rescue ke mi pallonano in piscina!..si capito bene!..in piscina in 3 mt d'acqua solo xkè ho fatto levare loro la maschera e andare in giro qualche metro senza xkè devo vedere istruttori e guide che non mostrano l'esperienza necessaria per fare scelte sicure x il gruppo

Appunto ma a questi il brevetto chi lo ha dato!Io volevo sottolineare questo!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SOTTO A CHI TOCCA.......... 13/12/2009 22:30 #21

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ok alessandro, ci siamo chiariti e come tutte le mie discussioni ringrazio chi sa scrivere meglio di me in questo caso BARON ,quindi visto che come dice non mi ricordo chi...finisce tutto a tarallucci e vino ,se vuoi domani chiamami ,e vedrai che se all eudi ci conosceremo non sono proprio stronzo come sembro buona notte
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SOTTO A CHI TOCCA.......... 13/12/2009 22:36 #22

  • ice
  • Avatar di ice
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
caro barone ,sono pienamente daccordo con te,ma vedi,se si vuole davvero migliorare la situazione ,il modo di farlo non e' certo quello di porsi in maniera ostica verso gli altri e di saltare alle facili conclusioni,se superembolo e' in gamba come dice,e non ho motivi per pensare il contrario,dovrebbe rendere partecipi gli altri delle sue conoscenze in modo da aiutarli a capire e,se possibile a migliorare.
Nella suo primo post invece e' saltato subito alle conclusioni dando la colpa alla guida del caso,,,,bisogna poi vedere se la guida c'era davvero.
inoltre mi fa specie che uno con la sua millantata esperienza tragga conclusioni cosi' drastice in base a cio' che si legge sui giornali e sui blog che sono,penso sarete daccordo con me,il posto piu' sbagliato per trovare delle certezze..
ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SOTTO A CHI TOCCA.......... 13/12/2009 22:37 #23

Mai detto che sei......a volte le grandi amicizie nascono da incomprensioni!

Il punto è questo,perchè non c'è più serietí ,ormai è tutto vizziato dal soldo,e purtroppo nella nostra passione questo fí  dei danni!
Notte e scusate il casino!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SOTTO A CHI TOCCA.......... 14/12/2009 00:32 #24

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Sono stato fuori e leggo solo stasera il post aperto da superembolo e le relative diatribe collegate.
In primo luogo chiedo cortesemente a tutti di mantenere toni e linguaggio almeno ad un limite tollerabile, altrimenti, mio malgrado, sono costretto prendere provvedimenti [}:)][}:)]
Faccio gentilmente rilevare che l'ultimo post che ho chiuso, era diventato un poema epico senza fine e, in fondo, si continuavano a ripetere sempre le stesse cose.
Ho scritto che non era mia intenzione "TAPPARE LA BOCCA A NESSUNO" e che chi avesse voluto poteva riaprirne uno nuovo con intenti più costruttivi; ma non è successo.
Non entro poi nel merito della discussione in atto dal momento che, in casi come questi, non si sa mai cosa sia successo veramente, al di lí  delle dichiarazioni di persone coinvolte o meno; la stampa poi ... lasciamo perdere!
Riguardo alla ricompressione in acqua, anche qui non faccio commenti riguardo all'accaduto perchè NON CONOSCO LA REALTA' DEI FATTI.
Posso solo dire di essere uscito tanti anni fa da una situazione che oserei definire "disperata" attraverso ricompressione in acqua con 02 e Nitrox 40 e alla fine, dopo i necessari accertamenti clinici, senza finire in camere iperbarica.
Ma anche qui lasciamo che il passato resti dov'è e poi ci dovremmo addentrare in un "percorso minato" davvero difficile da attraversare; magari un giorno ne parleremo.
Carissimi Amici, fino ad ora, animosití  a parte, sono state dette molte cose giuste.
- Troppa gente che ha brevetti ottenuti non si sa come che ne
combina di tutti i colori.
- Problematica guide: è un tema che viene da lontano e,
secondo quello che da tempo oramai succede in molti siti, le
guide sono sempre due, una in testa e una in chiusura al
grupppo; poi ci sono i costi, la serietí  dei diving ecc...
Comunque, a mio parere (e non mi riferisco a chi a scritto su queto post, ma faccio una considerazione generale) un solo dive master NON può accompagnare in sicurezza un gruppo eterogeneo di sub di cui non conosce le capacití .
Come ho appena scritto le guide dovrebbero essere almeno due, una che apre il gruppo e una che lo chiude e soprattutto due dive masters che si conoscono e lavorano in sintonia.
E poi, per favore, non facciamo inutili questioni di principio, tutti commettiamo errori, pur facendo del nostro meglio; e spesso siamo costretti a fare cose, magari per "sbarcare il lunario", che nel nostro intimo sappiamo non sufficientemente sicure.
Chi è senza peccato scagli la prima pietra [B)]
Concludo col dire che quando succede un incidente ci troviamo sempre di fronte ad una tragedia e quindi occorre, a mio modesto parere, trattare la questione con molto tatto.
Poi, su quelle che sono le argomentazioni relative, sono assolutamente d'accordo che si possa discutere, soprattutto per fare in modo, per quanto possibile ad ognuno di noi, che certe cose non si verifichino più; purtroppo, come ho gií  scritto, non si sa mai veramente cosa sia successo e quindi, qualche volta, si finisce per cadere in una discussione che, in quanto tale può avere la sua valenza ma, ahimè, può essere priva dei necessari presupposti di base.
State bene e... fate i bravi [}:)]
Tantissimi cordiali saluti a tutti [:)][^][;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.075 secondi

Traduttore