Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: a proposito di deco....... ricompressione in acqua

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 15/01/2008 18:38 #37

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
appunto, quindi chissene frega di chi legge, se bravo sa valutare se è uncoglione(lo ribadisco)va per tentativi ciao guglielmo e sappi che io non mi riferisco ne a te ne a nessun altro solo ad un ipotetico neo brevettato
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 15/01/2008 20:56 #38

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao a tutti,
ritengo che superembolo abbia tirato fuori un argomento di "vitale importanza" e non sono d'accordo con quello che dice Guglielmo, in merito al fatto che siamo in un forum pubblico.
si, il forum è pubblico ma è anche un forum tek e quindi di che cosa dobbiamo parlare? di erogatori che si allagano? di maschere che si appannano?.
il forum penso sia una fonte di dati inesauribile se gestito bene e se poi uno vuole entrare nei particolari può sempre scrivere al diretto interessato in forma privata senza dare dei dati come ha fatto superembolo.
Fabio penso sia meglio che tu chiuda qui la discussione prima che qualcuno possa farsi male e se la prossima volta vuoi parlare
parla di pinne e gav cosí¬ non si scontenta nessuno.

buona serata a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 15/01/2008 21:09 #39

  • kronio
  • Avatar di kronio
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 417
  • Karma: 0
<div class="quote"><i>Messaggio di danilotek</i>
<br />ciao a tutti,
ritengo che superembolo abbia tirato fuori un argomento di "vitale importanza" e non sono d'accordo con quello che dice Guglielmo, in merito al fatto che siamo in un forum pubblico.
si, il forum è pubblico ma è anche un forum tek e quindi di che cosa dobbiamo parlare? di erogatori che si allagano? di maschere che si appannano?.
il forum penso sia una fonte di dati inesauribile se gestito bene e se poi uno vuole entrare nei particolari può sempre scrivere al diretto interessato in forma privata senza dare dei dati come ha fatto superembolo.
Fabio penso sia meglio che tu chiuda qui la discussione prima che qualcuno possa farsi male e se la prossima volta vuoi parlare
parla di pinne e gav cosí¬ non si scontenta nessuno.

buona serata a tutti.
</div class="quote">

Sono d'accordo con te (Ma nun te incazza,Guglielmo ha detto la sua).
Questo è un'argomento interessante che non è mai stato affrontato approfonditamente.
Ad ogni modo non credo che un principiante che ha saltato 10 min. di deco a computer anche se tenta di ricomprimersi possa causarsi un danno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 15/01/2008 22:12 #40

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao danilo,aspettavo un tuo intervento,io voglio sempre finirla ma chiedono e se posso cerco di rispondere,aiutami a risolvere questo dilemma,ho comperato una maschera in silicone mi si appanna quale procedura mi consigli di usare per risolvere il problema?spero in una tua risposta esudiente,ciao testina se posso ti chiamo domani,buonanotte a tutti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 16/01/2008 10:51 #41

  • g_rivoira
  • Avatar di g_rivoira
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 403
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Buonagiornata a tutti,
è la terza volta che mi accingo a rispondere agli ultimi interventi effettuati riguardo l'oggetto di questo thread.
Le prime due volte avevo formulato una risposta articolata, ritengo anche completa ed esaustiva alle osservazioni che mi sono state mosse al riguardo che, pur nell'assoluto rispetto delle opinioni altrui e nella libertí  di esprimerle, continuuo a non condividere.
La prima risposta era stata abbastanza secca, dura e con qualche battuta.....l'ho cancellata....
La seconda si è sviluppata con toni più colloquiali e concilianti.... ho cancellato pure questa....
Sto scrivendo la terza risposta ( e poi mi asterrò dall'intervenire ulteriormente in merito soprattutto per non far venire ....due marrons cosí¬ a tutti gli amici del forum) con un paio di considerazioni.
E' perfettamente inutile fare la <i>"vox in deserto clamantis"</i> quando dall'altra parte non vi è la percezione delle pericolosití  che determinate informazioni ( non in quanto informazioni in se' ma in quanto sparse "a pioggia" su un terreno che per la maggior parte ritengo non risulti -tra cui il sottoscritto- culturalmente preparato) possono rappresentare un pericolo potenziale per qualcuno.
Non si risolve la vicenda con la battuta sulle pinne e sulla maschera in silicone, come non si risolve il tutto affermando che <i>"quindi chissene frega di chi legge, se bravo sa valutare se è uncoglione(lo ribadisco)va per tentativi "</i>...il dovere e la responsabilití  di un istruttore e/o di chiunque parli da una certa posizione di esperienza - e come tale potrebbe ai più apparire come dispensatore di verití  assolute- non prescinde dalla capcití  di valutare e ponderare come ed in che misura le proprie affermazioni potrebbero essere "lette" da chi sia sprovvisto di una determinata preparazione.
Caro Superembolo, Danilotek , Kronio, nessuna acredine da parte mia,per carití , ma ritengo che con un atteggiamento del genere non vi troviate totalmente dalla parte della ragione.
Ovviamente è un mio pensiero ed una mia interpretazione ed altri, ben più preparati del sottoscritto e ben più "scafati" saranno in grado di valutare. Certo ognuno è libero di esporre il proprio pensiero -siamo in una democrazia- ma prima di esternarlo dovremmo TUTTI valutare se prima di emettere dei suoni o pigiare su una tastiera, abbiamo collegato correttamente tutti i connettori e questo per il presente,peri l futuro e per l'ipotetico.
Un saluto e non mandatemi troppi "gobbi" per questo tedioso intervento.
Ciao a tutto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

a proposito di deco....... ricompressione in acqua 16/01/2008 12:22 #42

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Riprendendo quanto riportato da Requin, sottolineo che nel manuale TSA, in caso di omessa e/o interrotta decompressione, è consigliata e preferibile la procedura di superficie, diversamente la procedura di ricompressione in acqua è indicata come auspicabile solo nei casi di non rispetto delle sole tabelle U.S. Navy e nel caso di completa assenza di segni o sintomi di MDD.
Pertanto penso che il manuale fornisca precise indicazioni agli allievi della TSA.
In pratica, personalmente ritengo (NB.affermazione del tutto personale che potrebbe essere totalmente infondata ed sicuramente in contrasto con gli insegnamenti della TSA nei casi non contempleti) che gran parte dei sub della vecchia scuola in tale situazione di emergenza ed in totale assenza di sintomatologia abbia come primo pensiero quello di ridiscendere per completare e/o portare a termine una deco maggiorata.
Chi pallona per un errato assetto o controllo dello stesso, o per riportare su un compagno ecc. e si ritrova in superficie in assenza di sintomi da mdd, con il gas sufficiente, buona lucidití  e senza timore di immergersi nuovamente, credo che se non venga letteralmente tirato fuori dall'acqua dagli assistenti di superficie, abbia perlomeno come primo pensiero quello di ritornare giù.
Soprattutto se la barca di appoggio si trova lontano dalla costa e con la necessití  di dover attendere altri sub in immersione.
Diverso è il caso in cui tale emergenza è stata causata da un malore e/o perdita totale dei gas.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.050 secondi

Traduttore