Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: SUPER TECK O PAZZO?

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 17:18 #13

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao guglielmo come sai gií  con te ci ho provato non sono bravo con il pc. parto sempre non volendo foimentare litigi ma poi .............. cmq il mio intervento era solo per dire che una imm a 60 in aria si fí . l abbiamo fatta tutti non è da fare se sei una guida per quanto riguarda i calcoli non li ho fatti ma ho pensato anche io ma per evitare discussioni come l altra volta non li ho fatti di proposito ciao è sempre un piacere parlare con te spero di trovarti di persona magari all eudi e vedrai che non sono male come forse posso sembrare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 17:30 #14

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
per igas ho visto subito che la guida aveva 3metri cubi d aria se bravo in meno di 2 minuti sul fondo a 120 litri al minuto si è fatto fuori 2400 litri piu un centinaio tra aria gav per correggere assetto e arrivare li. problema in risalita pallonando per un po e continuando a 18 al minuto ce la puo fare con alti 140 180 litri fino ad arrivare a quota deco vogliamo mettere 12metri? il resto del calcolo è facile per gonfiare il gav dovrebbe scorreggiarci................ con meno di 300 si dovrebbe fare tutta la deco e in superfice si consumano in superfice li consumi in 15 20 minuti a secondo della tua capacití  respiratoria che io per comodití  ho pensato intorno ai 20 litri al minuti. spero di aver chiarito il mio intervento e ognuno tragga le sue conclusioni,.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 18:27 #15

  • bigbear
  • Avatar di bigbear
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 137
  • Karma: 0
Ciao Ragazzi,
scusate ho l'impressione che stiamo gií  andando fuori dalle linee guida[;)].
Per come la vedo io, mi sembra inutile giustificare e parametrare una immensa vaccata !!.
Credo come dice il grande G, che tutti facciamo o abbiamo fatto delle cose fuori dagli schemi, ma sfido chiunque ad affermare che le ha fatte "premeditandole"[:D][:D].
Il fatto di avere recuperato una situazione anche drammatica, scegliendo delle soluzioni FUORI dalle regole ma dettate dalla capacití  di raziocinio di ciascuno, con l'abitudine a far fronte alle emergenze, quanto hai a disposizione in quel momento e alla gestione dello stress mi sembrano la giusta risposta.
Risposta non per giustificare quanto ci hai raccontato, ma la differenza consiste nel fatto che la giusta sequenza di una immersione tecnica è :
-preparazione dell'immersione
-previsione delle emergenze
-pianificazione delle emergenze
La capacití  di risolvere tutto quanto accade nell'affrontare l'imponderabile ( leggi di Murphy per inciso ) fa il vero subacqueo.
Sono certo che il tuo "istruttore" o buddy o quel che sia, in caso di emergenza VERA sarebbe ..[xx(][xx(]
mentre con l'abitudine al fronteggiare le situazioni, l'esperienza ( quí¬ ci vuole anche un po di sano e vecchio c.lo ) e l'attrezzatura prevista, si viene fuori dal catrame, altrimenti ci resti e diventi famoso sul giornale del giorno dopo.
Resta il fatto LONTANO DAI PI..RLA che purtroppo ci sono sempre: basta riconoscerli e lasciarli da soli

Ciao e tutti

Gigi

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 19:32 #16

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 436
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao lorenzo ciao armando e ciao a big credo che con te sia la prima volta. mi trovi d accordo hai espresso quello che io non sono riuscito a dire ma che penso quindi grazie. per armando scusa ma per una testa come la mia il nome è troppo impegnativo ciao e scusa se non ti saluto mai .per lory errori di fondo non ci sono. coppia io aria lui trimix quindi tempi e velocití  diverse. mi sono accorto che qualcosa non andava percheè alla tappa dei 5 metri la faccio li volete criticare anche questa o me la passate? lui doveva essere intorno ai 12 ma le sue bolle ferme e grandi quindi fondo. dovevo ancora finire la deco avevo poca aria e una deco al 40% quindi mi sono messo in bocca quella e sono sceso pensando che immettendo una miscela cosi aumentavo il mio gradiente ottimale più metabolico meno inerte e arrivando a una pp dell ossigeno intorno a 2.4 per una breve esposiz. non mi sarebbe successo niente cosi facendo con un po di **** e molte palle ho risolto il suo problema infatti lui finiva la sua deco e io mi sono trovato a saltare 12 min che come altre volte sono passate senza lasciare grossi segni.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 21:20 #17

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao a tutti, superembolo per me qualche danno ai neuroni ce l'hai, battuta a parte; volevo solo aggiungere che spesso è la routin che induce all'errore e per sport estremi come il nostro questo può significare morte[:D]. chi fa la stessa cosa tutti i giorni, paradossalmente tende a perdere la misura di quello che all'inizio poteva essere ed è un potenziale pericolo.
poi ZUZZU se sei sceso a quella profondití  penso che tu sia un sub in grado di provvedere a te stesso in tutta autonomia e quello che ha fatto la tua guida è stata un'emerita c.....! non perchè l'ha fatta ma perchè ti accompagnava.
poi sul sistema di coppia avrei da ridire (frutto delle mie esperienze) tesi molto opinionabile!!
voi che ne pensate? e tu superembolo? accetto ogni critica.
quello che dice big bear è vero, ma si può anche fare la stessa immersione usando procedure diverse dal compagno, tipo quella di superembolo.
a mio modo di vedere, ed è solo un mio parere, quando si opta per un qualsivoglia profilo di immersione bisogna non "tirargli troppo il collo" in modo da rendorlo un pò più flessibile nel caso in cui si debba intervenire in caso di emergenza, anche se il compagno ha adottato una "strategia" d'immersione diversa dalla mia.
mio nonno mi diceva sempre " io non ti insegno a scendere in acqua ma a ritornare a galla (superficie)".
ciao a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SUPER TECK O PAZZO? 22/10/2007 21:45 #18

  • pit61
  • Avatar di pit61
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 272
  • Karma: 0
Ciao a tutti . Ma! che dire! Mi sembra di ricordare quello che facevo io 25 anni fa . Si andava sott'acqua con un solo erogatore ,niente manometro, avevamo la riserva, e quando azionavi quella indipendentemente da dov'eri risalivi lentamente e ti finivi la bombola in deco sotto il tuo Laros Pirelli . A me è andata sempre bene, ma qualcha amico non c'è più, qualcun'altro striscia mezzo storto da un bar all'altro . I tempi sono cambiati . Io che sono istruttore da qualche anno non consentirei a nessuno di venire in acqua senza gav e senza almeno erogatore di rispetto , figurati se consentirei ad una mia guida di farlo . Quest'estate mi sono quasi mangiato vivo un mio istruttore perchè voleva entrare in acqua senza manometro (tanto doveva fare solo delle acque delimitate a 4 metri ! ) . Insomma è questione di forma mentis: o sei cresciuto o rimani a 25 anni fa . Personalmente da quando sono diventato un subacqueo tecnico non vado più sotto 50 metri ad aria : non vedo perchè dovrei essere cosí¬ stupido da farlo dopo che HO BEN CAPITO che rischi posso correre .Vado in acqua per divertirmi mica per dimostrare quanto sono fesso !
Qualche anno fa conobbi un subacqueo mitico ,durante una gara di fotosub alla Maddalena : forse lo avrete sentito almeno nominare . Raimondo Bucher . Mi chiese se un giorno avrei potuto accompagnarlo al relitto della Klearkos (tavolara -80 mt) ovviamente ad aria e tassativamente senza Gav (Lui in risalita usava regolarmente una busta della spesa infilata nella manica della muta che usava a mo di palloncino in risalita). Io cortesemente gli ho risposto : "Sarebbe un'onore comandante !" Ma tra me ho pensato : Fossi matto tu hai 90 anni e la vita la hai gií  spesa io ne ho 40 e qualcosina vorrei ancora farla ![;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.046 secondi

Traduttore