Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: 30@80 Ipotesi

30@80 Ipotesi 15/07/2020 12:17 #37

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1885
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 3
Mi dispiace, ma non ho software su pc con i GF; ho solo Vplanner.
Però, i GF 20/80 sono di default e sono messi così perché DEVONO essere modificati.
Mi sembra veramente troppo basso, il basso.
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

30@80 Ipotesi 15/07/2020 12:26 #38

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 971
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Lorenzo ha scritto:
Mi dispiace, ma non ho software su pc con i GF; ho solo Vplanner.
Però, i GF 20/80 sono di default e sono messi così perché DEVONO essere modificati.
Mi sembra veramente troppo basso, il basso.

si è basso infatti non si scosta tantissimo da vplanner nelle tappe fonde
ma nel totale Runtime ci sono buoni +15'.

in sintesi impostare da gf low a 20% a gf low a 50% ci ballano mal contanti 20mt come prima tappa deco fonda.
poi i minutaggi nei segmenti 36/21 -21/9 si allineano ,ultima tappa dipende dal gf high

detto tra noi il gf low mi sembra un po' aggressivo e probabilmente è un mio limite o cmq un mio attaccamento a tappe fonde.
come la vedi? perché usi gf low 50? è un impostazione che sta prendendo piede?
Ultima modifica: 15/07/2020 12:27 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

30@80 Ipotesi 15/07/2020 12:29 #39

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 971
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Mercury90 ha scritto:
, spalmi il consumo su tutte le stage...però esci con profondità media 30 mt....avevo letto che Pastorelli pensava che O2 fosse troppo corto nel profilo vpm. voi che conoscete molti sub e vedete e fate molti tuffi fondi...che ne dite? .

mi piacerebbe rileggere quel post.
chissà se lo ritroviamo :woohoo:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

30@80 Ipotesi 15/07/2020 13:24 #40

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 971
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Paolino79 ha scritto:
Mercury90 ha scritto:
, spalmi il consumo su tutte le stage...però esci con profondità media 30 mt....avevo letto che Pastorelli pensava che O2 fosse troppo corto nel profilo vpm. voi che conoscete molti sub e vedete e fate molti tuffi fondi...che ne dite? .

mi piacerebbe rileggere quel post.
chissà se lo ritroviamo :woohoo:


forse era questo il post a cui entrambi facciamo riferimento
www.poverosub.com/forum/subacquea/tecnic...onservativismo/page2
pasto.PNG
Ultima modifica: 15/07/2020 13:25 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

30@80 Ipotesi 15/07/2020 17:18 #41

  • Mercury90
  • Avatar di Mercury90
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 471
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
sei un motore di ricerca nato....applausi.

io avevo letto del mito 20@120 fuori in 120...davvero troppo corto secondo me. io penso che lunghe risalite con il gas di fondo non attivano in maniera soddisfacente la desaturazione ma anzi tendono a continuare la saturazione dei tessuti medi e lenti. invece la differenza di pressione assoluta combinata con il cambio gas, è quello che la rende efficace. considera che per i tuffi impegnativi la ratio deco prevede 4 cambi gas, quindi anche le tappe fonde hanno il loro gas che aiuta la decompressione. forse fare 30@80 con tappe fonde e il primo cambio a 36 metri......in questo caso secondo me in quei 50 metri di risalita invece di desaturare continui a saturare se fai tanti minuti prima del cambio....

ho visto anche io Longobardi sponsorizzare il 50/80, sicuramente avrà la sua buona base di calcolo e i suoi dati....e sono pronto a giurare che ne capisce più di noi....però prima di utilizzare lascio andare avanti quelli bravi...quando lo studio prende piede e si diffonde l'utilizzo, validando sempre di più i propri risultati sarò il primo utilizzatore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

30@80 Ipotesi 16/07/2020 07:28 #42

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1885
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 3
Come avevo forse già accennato, da quando uso i GF ho lentamente alzato il GF low.
Non ho mai utilizzato il 35 di default, iniziando dal 40, che però mi faceva iniziare le tappe molto fonde rispetto al resto della truppa. Quindi ho spostato a 45, facendo anche qualche tuffo di discreto impegno.
Da giugno, ho impostato 50 dietro forte spinta di Longobardi durante il colloquio personale al termine del percorso di ricerca del FOP; Però con il 50 ho fatto solo un paio di tuffi interlocutori non degni di nota.
Longobardi - nel mio caso - mi ha anche sottolineato che passare al web è un ottima scelta, dal punto di vista della sicurezza decompressiva.
Oltre all'utilizzo del Flow 50, mi ha anche detto - a chiare lettere - di effettuare la risalita senza modificare la PpO2 dal SP High (1.2/1.3), per poi "spingerla " anche a 1.6 alla tappa dei 6 metri.
Io mi fido molto, per cui cercherò di seguire le sue indicazioni (oltre a quelle post tuffo a seguito del FOP sotto sforzo).

Per il profilo "manetta" di 35@80 che ho postato, (VPM +1) il software dice che la desaturazione inizia a 65metri e piazza la prima sosta a 60;
Sul freedom di backup (che tengo più aggressivo, con GF 55/90), la prima sosta la piazza a 42 metri (circa metà della prof. max).

Dirò di più, tanto per la chiacchiera...
Se a inizio risalita cambio il diluente, inserendo 20/30 invece che 10/60, mi "taglia" 15' di deco. B)
Se inserisco aria al posto del 10/60, ne taglia 30' di deco...!!! :woohoo:
Magie dello scaldabagno... :whistle: :whistle: :whistle:
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.094 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore