Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Incidente ben risolto

Incidente ben risolto 10/04/2009 10:38 #19

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Ciao ling,
io per il cambio (quando uso bombole separate) non mi baso sulla pressione ma sul tempo. Ho notato che guardo molto più spesso il profondimetro digitale che i manometri, per tenere sotto controllo profondití  e tempo; cosí¬ faccio il cambio ogni 3' e la differenza tra le due bombole spesso non si nota.
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente ben risolto 10/04/2009 13:07 #20

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Fondamentalmente, anch'io leggo il profondimetro con maggiore frequenza ed in realtí  eseguo il cambio ogni 3-4 min, ma comunque leggo sempre la pressione in modo da accorgermi di eventuali consumi anomali e cambiare eventualmente prima.
Poi soprattutto con le deco aggancio il moschettone legato ai due manometri su un Dring posto su un pezzo di fettuccia terminale dopo l'unico fastex di sgancio rapido che ho sul lato sx, pertanto, riesco a leggere i manometri senza necessariamente sganciare il moschettone.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente ben risolto 10/04/2009 18:10 #21

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Non enterò nel merito della questione manifold o non perchè se ne è gií  discusso molto, anche se io ho le mie idee al riguardo.
Come Lorenzo, Wobegong, Megaro, Big Bear e tutto il mio gruppo, pure io uso bombole separate.
La sx con un solo rubinetto e la destra con due, di cui, quello esterno, con erogatore a frusta lunga.
Questo sia sul bibo per il TMX sia per il bibo da 10 lt. che uso ad aria.
Non faccio crociate su questa configurazione che, allo stato, è comunque quella che mi è più congeniale; ma massimo rispetto per qualsiasi altro sistema (manifold compreso), che possa fornire adeguate garanzie di sicurezza, a condizione di conoscere e saper gestire la propria attrezzatura senza difficoltí  e ... a occhi chiusi [8D]
Vivaddio tutto è andato bene e quindi no problem [:D][:D][:D]
Quello che vorrei rimarcare, gií  detto da altri Amici che sono intervenuti, è che non sempre le reazioni che abbiamo in emergenza e sotto stress, equivalgono a quello che abbiamo (in teoria) imparato durante l'addestramento e questo è un punto che credo vada tenuto in debita considerazione.
Come ben sa chi ha avuto qualche incidente un errore tira l'altro e se non si riesce a ristabilire in tempo record uno status di "normalití ", i guai sono in agguato [B)]
Cosa non si è fatto e cosa non si sarebbe dovuto fare è stato gií  detto con molto garbo (e qualche accettabile eccezione) e assoluto senso costruttivo; quindi non mi addentro nel relativo "territorio minato".
Posso dire di essermi immerso (su incarico di Claudio Corti) con diverse persone che non conoscevo e che non avevo mai visto prima (allievi diver, ma in particolare allievi istruttori) per immersioni didattiche anche a quote elevate, qualche pasticcetto lo hanno combinato ma ad onor del vero, anche se gli siamo volati subito addosso, sono sempre stati bravissimi ed hanno risolto autonomamente [8)]
Devo dire che in questi casi siamo sempre stati in due (wobegong ed io) perchè se ti scappa un uomo da certe quote ... non c'è Santo che ti possa aiutare [:p]
Senza voler in alcun modo "pontificare" consiglierei a chiunque volesse scendere a quote impegnative con una compagno che non è mai stato a quelle profondití , al di lí  di precisi breefing/controlli di superficie ecc..., di provare ad arrivare a quelle quote prima come esercitazione e poi di effettuare immersioni vere e proprie.
Come sempre ho scritto un poema, scusate [:I]
Tantissimi auguri a tutti per le prossime Festivití  Pasquali [:)][^][;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente ben risolto 10/04/2009 18:38 #22

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao a tutti,
visto che ormai si approfondisce allora molto umilmente dico la mia.
secondo me il sub non era in grado di scendere cosí¬ profondo, scarsa conoscenza della propria attrezzatura, incapacití  razionale, visto che non gli è nemmeno passato per la testa di controllare il manifold, poi se ha avuto problemi a controllare un'isolatore figuriamoci a gestire due bombole separate e addirittura a rispettare la regola dei terzi o quello che vi pare, scarsa esperienza visto che dopo alcuni minuti il manometro era fermo doveva capire subito che qualcosa non funzionava, ancora più scemo a non fermarsi e a continuare l'immersione.
sono ancora più convinto di quello che sostengo, l'immersioni fonde vanno fatte da solo perchè se trovi uno scemo del genere ti fa stirare le gambe e se era in acqua con me si attaccava al c...o e non all'erogatore.

ciao e buona pascqua a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.053 secondi

Traduttore