Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: che gas usare?

che gas usare? 03/12/2010 21:55 #25

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao massimo,
non preoccuparti perchè ci si sta confrontando civilmente e quindi sono ben disposto a darti tutte le informazioni possibili, ma lo farò in privato e domani appena riuscirò ad avere un minuto ti mando la mail.
per quanto riguarda il cambio gas tra aria e mix di fondo, prefrisco farlo cosí¬, non c'è una regola scritta che dice che bisogna farlo per forza ad una determinata quota.
dato che non ho problemi di compensazione, riesco a scendere velocemente e quindi il cambio preferisco farlo il prima possibile.
l'aria come giustamente dici se ne spreca poca per il viaggio, però me la porto perchè costa poco, posso sostituirla all'ean, e mi da una quota operativa maggiore rispetto a quest'ultimo,poi ci carico la stagna e il gav,poi in caso di estrema necessití , prima di stirare le gambe uno le prova tutte.
per quanto rigurda la mix di fondo, preferisco portarmela una buona scorta perchè un eventuale problema serio posso averlo sul fondo, quindi più c'è gas e meglio è, però senza appesantirmi troppo, perchè se c'è corente sul fondo, ti saluto[:(]

ciao e buona serata a tutti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

che gas usare? 03/12/2010 22:05 #26

Ciao Danilo la mia mail la trovi nel profilo parlare con un tecnico e' sempre interessante e produttivo ciao a domani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

che gas usare? 04/12/2010 11:09 #27

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
L'elio non lo regala nessuno, ma passare da tmx 10/x ad aria a 70-80m, vuol dire MORIRE [V][V][V]. A sto punto andiamo a 100m ad aria. Portarsi una gas inutile in caso di VERO problema, mi sembra INUTILE. Se andiamo in acqua pensando al risparmio, forse è meglio giocare a carte.

Io condivido ad avere una deco/trasporto con un 18-20 di ox, MA NON ARIA. Anche il cambio 10/x - aria a 60-50m SENZA PROBLEMA, non è proprio salutare!!! Quindi almeno una 20/20 o meglio 20/30.

<b>Io userei: 10/70 (un 10/50 lo vedo troppo tirato a 100m), 20/30, 40/10 e ossigeno.</b>

Nessuno di voi mette un po' di elio nelle decompressive (50/20, 50/10, 40/10........)?

PS: spero che questa dicussione serva a chiarire le idee a chi in un altro post voleva andare a 100m con bibo e 2 S80[:D][:D][:D]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

che gas usare? 04/12/2010 12:09 #28

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
ciao poseidon.
una volta con la PSA i cambi ARIA/TX li facevamo proprio a -60 mt. e non sono mai morto, poi addirittura in deco si usava l'ARGOX vera e propria stronzata.
poi penso che l'aria non sia un gas inutile.
20 anni fa reperire tutte le informazioni sulle procedure d'immersione era cosa assai ardua, come lo stesso era trovare gas e materiale per produrre mix; perciò a volte si scendeva con quello che si aveva a disposizione.
poi avere le tabelle anche questo era un gran lusso.
quando iniziarono a uscire i primi programmi per calcolare le deco, allora si intrapresero strade diverse da qulle adottate fino ad allora.
ritengo giusto, il fatto di adeguarsi a nuovi sistemi e procedure, però ti ripeto sono tanti anni che scendo cosí¬ e sempre con i stressi gas e le stesse tabelle, non ho mai accusato alcun problema e il fatto di farmi qualche decina di minuti in più di deco rispetto a chi cerca di ottimizzare giustamente le deco e i VARI PICCHI NARCOTICI, non mi crea alcun problema, sono abituato a stare in acqua per ore.
comuncque se quanto scritto da me ti crea scetticismo,se capiti dalle mie parti scendiamo in acqua insieme io con i miei gas e tu con i tuoi e vedrai che non muoio.
ciao e buona giornata.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

che gas usare? 04/12/2010 18:15 #29

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
<div class="quote">........PS: spero che questa dicussione serva a chiarire le idee a chi in un altro post voleva andare a 100m con bibo e 2 S80[:D][:D][:D]
</div class="quote">
Due deco sono inproponibili .... per chi ha famiglia[:D][:D]
Personalmente programmerei una riserva di ean40, o con deco sulla linea di risalita o da portare appresso.
Nel mio ultimo tuffo a -75, arrivati al cambio gas del 40, quando ho rimesso in pressione la deco mi è partito il manometro (il vetro tendeva ad essere espulso ed era tenuto in sede solo dalla protezione in gomma), fortunatamente era hp e la perdita non ha influito sulla deco (comunque sia nel gruppo avevamo doppio secondo stadio su una deco + deco di riserva sulla cima di risalita).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

che gas usare? 04/12/2010 20:39 #30

Se per bibo intendi un classico 10+10 in effetti e' un po' pochino,personalmente io uso 2 decompressive una con Ean 40 e anche piu',e una con ossigeno puro.
Molti gas vuol dire anche molti erogatori e piu' roba ti porti dietro piu' guasti puoi avere,con questo non voglio dire di lesinare sull'attrezzatura,ma solo di aver un equipaggiamento il piu' compatto possibile.
Per quanto riguarda il cambio in risalita dal trimix all'aria a 60-65 mt.non credo ci siano grandi problemi,l'unico cosa e' che passi da un gas con una densita' inferiore a uno con densita' maggiore e ti puo' sembrare che l'erogatore non ti da abbastanza ma e' solo una questione di abitudine,comunque ognuno e' libero di far quel che vuole,le varie didattiche ti insegnano quello che per loro e' giusto,ma cio' non vuol dire che bisogna prendere per oro colato cio' che ti dicono i vari istruttori,io credo che cio' che fa la differenza e' l' ESPERIENZA e l'andare in acqua.Comunque il confronto porta sempre ha delle migliorie,a dopo ragazzi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.076 secondi

Traduttore