Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Buongiorno..mi presento:

Buongiorno..mi presento: 31/03/2009 21:57 #25

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao desi se la tua occupazione è la subacquea forse dovresti rivedere qualcosa,ma che vuol dire deco con nitrox 50% a 3.1?inizi a respirare nitrox a 50 metri? la tua profondita quale è stata? 51? stavi in aria quindi non penso tu sia stata a profondití  abissali,ti permetti di correggere persone che forse avevano smesso di andare in acqua quando tu non andavi nemmeno nella vasca da bagno,poi che cazzata è questa sosta di cortesia? forse pit si è espresso male perche non è di emergenza,ma magari è una tappa di sicurezza (forse ti chiarisco un poco le idee) che viene fatta ogni volta che si raggiunge il limite massimo di non decompressione, se vuoi chiedere cose fallo in maniera corretta e riceverai risposte corrette. la differenza tra subacquea tec e ricreativa non si può spiegare in un forum,si può spiegare la differenza tra ricreativa e professionale ma visto che la tua occupazione è la subaquea,come del resto è la mia credo la conoscerai bene,mi farebbe piacere conoscere tempi e profondití  della tua immersione,che definirei una delle tante stronzate che fanno in molti.spero di esserti stato di aiuto.Poi l utilití  di fare un immersione ad aria che al massimo sta intorno ai 70 che scopo hai di portarti nitrox e ox,fatti il tuo salto risali a 30metri al minuto fai tutto in ox dai 9 perchè non carichi di più(a meno che non sei uno scemo che non sa quello che fí )e ti tagli in 2 la dec. certo serve il motivo e due belle palle quadrate ma se scendi fondo in aria non lo fai mai per tempi lunghi quindi tutto è possibile basta sapere cosa stai facendo. dopo questa piccola introduzione ti do anche io il benvenuto,ma scusami non riesco a non rispondere quando sento cazzate grosse come la tua,ti occupi di subacquea e ti confondi tra respirare nitrox a 50% a 21metri e respirare nitrox a 3.1ma.... in acqua si muore più facilmente di quanto si pensi e la cosa che più mi fí  rodere il **** che molte volte persone che si occupano di subacquea debbano rischiare vita e famiglia per salvare questa schiera di cazzari che si sentono bravi. buona serata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Buongiorno..mi presento: 31/03/2009 22:03 #26

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
x Superembolo.

PAROLE SANTE LE TUE, SPECIALMENTE LE ULTIME DUE RIGHE.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Buongiorno..mi presento: 01/04/2009 08:53 #27

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
<div class="quote">.......a parte che in questo forum siete tutti speleo-sub....</div class="quote">

Ciao desire, io non sono speleo-sub, ma posso dirti che invidio molto Pietro e gli altri per le loro capacití  che posso solo immaginare da quello che riportano nel forum.
Lino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Buongiorno..mi presento: 01/04/2009 09:06 #28

  • desire
  • Avatar di desire
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 23
  • Karma: 0
Scusatemi..non arrabbiatevi era semplicemnte una domanda..non importa grazie..p.s. (la mia non è una professione,ma una passione)..poi non ho corretto nessuno sosta di cortesia intendevo di "sicurezza"
grazie a tutti è stato un piacere!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Buongiorno..mi presento: 01/04/2009 09:35 #29

  • Marcolman
  • Avatar di Marcolman
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 206
  • Karma: 0
Buon giorno a tutti,
mi permetto di prendere un pò le parti della nuova arrivata, e provare a spiegare perchè una immersione si considera tecnica e una ricreativa.
Innanzitutto è molto difficile e sottile definize la differenza, ma per immersione ricreativa normalmente e molto semplicemente si può definire una immersione che viene effettuata a quote non sup. i 40 mt. e con tempi che non richiedano una decompressione, tranne naturalmente la sosta di sicurezza canonica dei 3' a 5 mt., tutte le immersioni che richiedono una decompressione a tappe fisse o no e che superano la quota dei 40 mt. sono da definirsi tecniche. Questo è in generale e molto sinteticamente, perchè poi si passa ad analizzare i tempi di permanenza alle quote, i gas utilizzati sia per la fase operativa che per quella di deco, la programmazione, la pianificazione, l'attrezzatura e tante altre cose (non stiamo facendo un corso).
La tua immersione rientra nelle immersioni tecniche, ma oggi grazie ai computer, se ci rifacciamo a quanto sopra descritto in senso generale "HO DETTO IN SENSO GENERALE" potremmo considerare tecniche la maggior parte delle immersioni che i sub compiono durante le loro immersioni nei diving il WE.
Quindi?????????? Ci sarebbe molto da dire ma non è il post e sopratutto il momento per fare nessun tipo di polemica.
Spero di averti un pò chiarito le idee, naturalmente il mio discorso è un discorso puramente teorico e in generale su come si distinguano le due diverse immersioni, ripeto IN SENSO MOLTO GENERALE.

State sereni

Marco
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Buongiorno..mi presento: 01/04/2009 10:38 #30

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Desire, per quel che mi riguarda, anche se ammiro la preparazione degli spelo-sub, non voglio assolutamente restare in minoranza su questo forum [:D], pertanto ben vengano tutti i NON SPELEO [:D][:D].
Lino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.058 secondi

Traduttore