Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: configurazioni

configurazioni 18/11/2006 13:15 #67

  • eSUBerante
  • Avatar di eSUBerante
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 68
  • Karma: 0
Il guaio è che quando si va all'estero è difficile portarsi dietro le bombole, e solitamente trovare dei bibo ai diving è molto difficile.
Personalmente credo che per le quote VERAMENTE ricreative (escludo quindi le quote dai 30 mt in giù come molti di voi giustamente hanno gií  fatto) il nostro compagno può essere la nostra attrezzatura ridondante...certo poi il discorso si complica parlando di "forma mentis" del sistema di coppia che purtroppo in molte persone è totalmente assente e quindi è valido il discorso che è difficile fidarsi del sistema di coppia quando non si conosce chi sta scendendo con noi. Un piccolo trucco però nel tempo l'ho imparato per farmi un idea se il tipo che mi è capitato è affidabile come compagno o meno, un attimo prima di scendere gli faccio il controllo pre-immersione come da manuale (credo che tutte le didattiche lo consiglino vivamente), se senza battere un ciglio si fa controllare e poi fa lo stesso con me ok, se invece reagisce guardandomi come se stessi scendendo con un paio di mutande in testa probabilmente non sarí  un compagno ottimale .... [;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 18/11/2006 14:42 #68

  • dyver
  • Avatar di dyver
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 60
  • Karma: 0
Rispondi Citando
Per dyver:
Non valuto proprio nessuno, non mi permetto.
Pieno credito a chi ha piu' esperienza di me, e ce ne sono tanti.
Colgo l'occasione per salutare requin, g-rivoira ed altri, che mi sono sembrati particolarmente equilibrati nei loro interventi.

Dico soltanto che lo standard del ricreativo e' mono+octopus+computer, e che il limite teorico e' qualcosa meno di 45m e credo che sia troppo per una configurazione cosi' poco ridondante.
E' chiaro che ci sono persone piu' sensibili alla sicurezza (come te che vai col bibo oltre 30 e mi sembra una cosa molto giusta) che, in anni di immersioni e guardando come fanno gli altri imparano ad andare piu' cauti e protetti.
tutto qui.


rispondo:
se non sbagio il limite del ricreativo per le piu' svariate didattiche dovrebbe assere 30 mt! oltre ci sono gli obblighi di estensione per raggiungere i 40 mt,qui credo che debba veramente esser preso in considerazione il fattore di configurarsi riguardo a ridondanze..!!,( fortemente consigliato anche dalle didattiche se non per alcune obbligatorio!!)..sono parecchi anni che mi immergo in configurazione semi-tek..davvero alcuni mi guardavano perplessi alla vista di un sacco a volume posteriore 2 primi stadi sul bibo e soprattutto 2 computer, ti assicuro che allora mix iperossigente o ipossiche erano tabu' x soli affescionados, solo dopo con l'intervento delle mix le piu svariate concorrenze didattiche hanno formato sub dell'nuovo millennio, e ora se se ti dovessero vedere che ti fai il tuo 794°tuffo a 30 metri con un octopus e un mono (ipotesi) ti guardano come se facessi paura...!!! ma dai!!! va bhe!!???!!ciao a tutti!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.047 secondi

Traduttore