Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: configurazioni

configurazioni 17/11/2006 20:29 #61

  • dyver
  • Avatar di dyver
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 60
  • Karma: 0
salve a tutti approfitto per rispondere a marepao...premettendo il mio livello non avanzato come qualquno...sono advanced esteso 40 mt, faccio immersioni da una decina di anni e ti garantisco che non si puo' valutare un subacqueo solo per la sua estensione del brevetto rilasciato... in quanto a configurazione io dopo i 30 mt uso bibo da 10x2 e non me lo vieta nessuno, chiaramente non con il simpatico octopus!!sono ben equipaggiato e ti assicuro che i miei tuffetti a 40 metri se nascondono qualche insidia non sara' certo per incoscienza...!!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 17/11/2006 21:31 #62

  • syd71
  • Avatar di syd71
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 238
  • Karma: 0
<div class="quote"><i>Messaggio di dyver</i>
<br /> ti garantisco che non si puo' valutare un subacqueo solo per la sua estensione del brevetto rilasciato... in quanto a configurazione io dopo i 30 mt uso bibo da 10x2 e non me lo vieta nessuno, chiaramente non con il simpatico octopus!!</div class="quote">

Mai parole furono cosi' ben spese!!! Finalmente uno che dopo i 30 usa il bibo... E pensare che due anni fa quando sulla barca fui l'unico in mezzo a 12 persone a usare un bibo 10+10 per scendere a -55 mi chiesero : perchè due bombole? Ho risposto che respiravo molto... Tutti avevano l'octopus ultimo grido... Caro Dyver, hai pienamente ragione quando dici che il plastichino non fa il subacqueo, come del resto non lo fa la tastiera, aggiungerei....
Ciao![;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 17/11/2006 21:33 #63

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1576
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
<div class="quote"><i>Messaggio di marepao</i>
<br />Sono completamente d'accordo con Toad.
Proprio ieri sera, leggendo l'animosita' dei messaggi scambiati (scusatemi, mi sembrava di essere, a dirla tutta, in una riunione di condominio), mi e' venuto in mente lo stesso concetto: ma come fa un open, ma anche e soprattutto un advanced ad andare a 45m con un mono ed un simpatico octopus???
Senza dimenticare poi che, nella maggior parte delle immersioni, quando si e' in tanti e il tuo compagno lo hai conosciuto esattamente 5 minuti prima di fare il tuffo, non si e' mai cosi vicini da assicurare un intervento tempestivo in caso di necessita'...
Confesso che fino al momento in cui ho iniziato il corso TSA, anche io facevo immersioni cosi' e l'unica differenza era che avevo due primi e due secondi stadi, anziche' quella specie di accrocco che mi sembra essere l'octopus!

</div class="quote">

Ciao, ti dirò una cosa: in estate per vari motivi, faccio diverse immersioni ricreative con un diving del levante ligure. Anche se in configurazione ricreativa (mono 15 lt), non faccio mai affidamento sul compagno che incontro, e spesso mi trovo nella situazione di dover controllare che non si inguai. Inutile dire che diverse volte, ho dato la mia aria a sub non attenti. Questa consapevolezza l'ho raggiunta prima di cominciare i corsi tecnici (però ero gií  istruttore rec), e credo sia motivata da un grandissimo attaccamento alla pellaccia...
Ciao. Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 18/11/2006 10:15 #64

  • marepao
  • Avatar di marepao
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 45
  • Karma: 0
Per dyver:
Non valuto proprio nessuno, non mi permetto.
Pieno credito a chi ha piu' esperienza di me, e ce ne sono tanti.
Colgo l'occasione per salutare requin, g-rivoira ed altri, che mi sono sembrati particolarmente equilibrati nei loro interventi.

Dico soltanto che lo standard del ricreativo e' mono+octopus+computer, e che il limite teorico e' qualcosa meno di 45m e credo che sia troppo per una configurazione cosi' poco ridondante.
E' chiaro che ci sono persone piu' sensibili alla sicurezza (come te che vai col bibo oltre 30 e mi sembra una cosa molto giusta) che, in anni di immersioni e guardando come fanno gli altri imparano ad andare piu' cauti e protetti.
tutto qui.

Anche in immersioni estive ricreative, non sarebbe meglio un bibo 7x2, ad esempio? [:)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 18/11/2006 10:46 #65

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Non aggiungo nulla al'ultima parte della discussione che, a mio modesto avviso, è gií  sufficientemente carica di prudenza, buon senso, e senso di responsabilití  [8D]
Vorrei segnalare (al di lí  della questione profondití , su cui si gli Amici che mi hanno receduto hanno ampiamente chiarito la questione) che l'otopus, naturalmete sempre a mio modesto parere, è più pericoloso che utile [:(]
Mi spiego meglio: se va in panne il primo stadio (autoerogazione) due secondi stadi non servono a nulla se non a perdere più aria.
Se va in panne un secondo in genere va in pure in autoerogazione e quindi si può utilizzare l'altro ma, comunque, anche cosí¬ si perde più aria.
Se va in blocco il sistema e, paradossalmente ed estremamente improbabile, l'accroccio, come è stato simpaticamente definito, non serve a nulla [:(!]
Ora, carissimi Amici, mi permetto di segnalare che ci sono in commercio "sdoppiatori" da montare su un monobombola, che hanno DUE ATTACCHI E DUE RUBINETTI e permettono di impiegare due erogatori completi e di chiudere l'arrivo dell'aria a quello in avaria [^]
Credo sia un grande passo avanti e mi domando come mai non se ne faccia debito uso nelle immersioni rec e quando si va all'estero dove ci sono quasi unicamente bombole monoattacco.
Salutissimi [:)][:)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

configurazioni 18/11/2006 12:06 #66

  • roche
  • Avatar di roche
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 457
  • Karma: 0
Caro Cludio,
come te credo che gli sdoppiatori dovrebbero errere utilizzati spesso, soprattutto quando si va all'estero.
Mi insegni che per fare una bella foto a volte si deve andare...a cercare e, con maggiore sicurezza a monte del nostro sistema di respirazione, andiamo più sicuri.
Attualmente se davo fare un tuffo "rec" utilizzo il mono, ma stiamo parlando di quote RICREATIVE.
Quando, dopo aver fatto il corso divemaster, sono andato al mare in vacanza, venivo simpaticamente preso in giro perchè scendevo con il bibo anche per tuffi a 30/40.
Poi quando hanno capito che io potevo fare 100 minuti di immersione, avere aria per me e per il mio buddy, ed uscire con più di 50 bar, forse qualcuno, tornando a casa, ha comprato il bibo...

Saluti a tutti quanti e buon WE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.065 secondi

Traduttore