Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ho iniziato a usare il rebreather...

Ho iniziato a usare il rebreather... 01/07/2015 06:34 #37

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1537
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
Sta di fatto che il CC credo dia dipendenza... Sono fermo da 15 giorni e mi pizzicano le mani... Anche se con diluente aria.
Poi, come dicevo, a breve cambio caldaia, per cui prima farò qualche giretto di ambientamento e poi... spritz!!!
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho iniziato a usare il rebreather... 01/07/2015 16:21 #38

  • molly
  • Avatar di molly
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 193
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Vero, a volte, nei moduli, tipo AVIS, alla domande "Ti droghi", sono tentato di mettere sí¬........! :lol:
Però non diciamolo con nessuno o ci tassano anche questo. :silly:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho iniziato a usare il rebreather... 23/07/2015 18:08 #39

  • Giunpy79
  • Avatar di Giunpy79
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Riprendo il post....ho avuto il piacere di provare qualche Reb...durante una giornata in piscina con Aldo Ferrucci...devo dire che mi sono ricreduto...permettetemi il termine...una "figata"....zero rumore...zero bolle....il problema è la "scimmia" che piano piano sta scavando nella testa....vedremo più in avanti!!!
OSSALC Militare & Rec Scuba Instructor TSA...ovvero unire passione e lavoro!!!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho iniziato a usare il rebreather... 02/08/2015 09:21 #40

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
Buongiorno a tutti,
Vorrei aggiungere un mio modesto pensiero: a prescindere dal tipo di Rebreather utilizzato, questi apparati sono spesso oggetto di discussioni sia in ambito tecnico che ricreativo e spesso mi capita di sentire affermazioni negative del tutto fuori luogo additandoli come oggetto di morte oppure "se hai un problema sei finito!!" E via dicendo. Purtroppo gli incidenti ci sono e nella quasi totalití  sono dovuti all'utilizzatore: questi apparati sono molto performanti e di prestazione superiore e per questo richiedono un approccio al loro utilizzato assai diverso da un C.A., la superficialití  e l'approssimazione possono essere fatali. Non riesco a comprendere chi giudica senza conoscere o solo per sentito dire......le immersioni effettuate con questi apparati richiedono si: programmazione, rigore, preparazione tecnica e via dicendo ma rendono anche giustizia al tanto sacrificio e mi riferisco al: silenziosití  in immersione, confort termico, autonomia elevata (improponibile con il C.A. A profondití  elevate), peso e ingombro molto ridotti ecc......e' vero che hanno dei costi elevati ma chi fa immersioni tecniche può ripagarseli in breve tempo dato l'elevato risparmi di danaro rispetto alle stesse immersioni effettuate in C.A......buona domenica a tutti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho iniziato a usare il rebreather... 10/08/2015 12:24 #41

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 320
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
danilotek ha scritto:
Buongiorno a tutti,
Vorrei aggiungere un mio modesto pensiero: a prescindere dal tipo di Rebreather utilizzato, questi apparati sono spesso oggetto di discussioni sia in ambito tecnico che ricreativo e spesso mi capita di sentire affermazioni negative del tutto fuori luogo additandoli come oggetto di morte oppure "se hai un problema sei finito!!" E via dicendo. Purtroppo gli incidenti ci sono e nella quasi totalití  sono dovuti all'utilizzatore: questi apparati sono molto performanti e di prestazione superiore e per questo richiedono un approccio al loro utilizzato assai diverso da un C.A., la superficialití  e l'approssimazione possono essere fatali. Non riesco a comprendere chi giudica senza conoscere o solo per sentito dire......le immersioni effettuate con questi apparati richiedono si: programmazione, rigore, preparazione tecnica e via dicendo ma rendono anche giustizia al tanto sacrificio e mi riferisco al: silenziosití  in immersione, confort termico, autonomia elevata (improponibile con il C.A. A profondití  elevate), peso e ingombro molto ridotti ecc......e' vero che hanno dei costi elevati ma chi fa immersioni tecniche può ripagarseli in breve tempo dato l'elevato risparmi di danaro rispetto alle stesse immersioni effettuate in C.A......buona domenica a tutti

Ciao Danilo,
Non uso reb, e la mia conoscenza di queste macchine è limitata. Non esprimo giudizi su cose che non conosco.
Ma volevo un parere in merito al" elevato risparmio di danaro" a mio avviso sentendo anche alcuni utilizzatori il risparmio c'è se fai tuffi
tutte le settimane e se fai tuffi ipossici dove in CA, avresti speso oltre 100€ di gas...

Se fai un paio di tuffi al mese diciamo normossici , siamo davvero sicuri che si ammortizza'?
Ultimamente vedo sempre più gente passare al reb , ma visto la numerica di tuffi e la tipologia di tuffi forse facevano meglio a rimanere in CA. Moda? provare qualcosa di diverso ? ci può stare... :cheer: :cheer: :cheer: :cheer:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho iniziato a usare il rebreather... 23/08/2015 08:53 #42

  • danilotek
  • Avatar di danilotek
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 318
  • Karma: 1
Ciao Paolino79,
I conti purtroppo devi farteli tu in base al tipo e al numero d'immersioni che fai.
Posso dirti per mia esperienza che finché facevo molte immersioni nell'arco dell'anno il risparmio era notevole e l'efficenza migliore in questi termini la trovi in reb eCCR io avevo il megalodon. Poi quando per vari motivi le mie immersioni si sono ridotte notevolmente, ho venduto il megalodon e ho ripreso a scendere con il mio SCCR AZIMUTH AF.
L'analisi da fare per una scelta ottimale e' molta più profonda e va valutata in molti aspetti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.065 secondi

Traduttore