Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: x FURYO:impostazione g.f. e del raggio critico

x FURYO:impostazione g.f. e del raggio critico 09/02/2015 20:57 #37

  • molly
  • Avatar di molly
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 193
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
C'è tanto in rete ma, Introduzione alla ratio deco, è davvero completo ed organico, con tanti ragionamenti e "dimostrazioi" per nulla banali, non solo Ean50: 4-3-2-2-4......;)
Un po' come i libri di Bonuccelli, ogni volta che li leggi scopri, sempre, nuovi, interessanti ed inaspettati risvolti......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

x FURYO:impostazione g.f. e del raggio critico 09/02/2015 21:26 #38

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 395
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Lo so .... B) è da qualche mesetto che il "liberculo" in questione è in mio possesso ;) , ma in internet c'è veramente tanto, almeno quanto quello che si può leggere nel suddetto e in più e gratuito e facilmente scaricabile, cosa che non guasta ..... ,questo non significa certo che basti leggere per diventare "esperti" di immersioni in decompressione ( ovviamente..... ma non per tutti, a volte, lo è) sempre, poi, che si capisca quello che si legge.


Bonnuccelli ... è molto ben "servito" in internet, basta cercare e poi .... meditare.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

x FURYO:impostazione g.f. e del raggio critico 09/02/2015 21:36 #39

  • A.C.M.Mako
  • Avatar di A.C.M.Mako
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Giuro che non volevo mandare in malore il topic con i miei post... ma visto l'interesse, perche' non aprire un topic ad hoc?
Intanto, magari tornare in argomento su questo con i GF. Che poi sia per il Furyo che per altri computer, il succo non cambia ;-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

x FURYO:impostazione g.f. e del raggio critico 11/02/2015 17:19 #40

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 395
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Non so se con quest'ulteriore intervento, sono ancora " in topic " ( ma, si sa, quando il gattoc manca, i topic ballano...... :) Che mostruosa cazzata che mi è venuta..... :siEk: , ma non la cancello lo stesso, bisogna sempre prendersi la responsabilití  di quello che si scrive , anche e sopratutto delle cazzate, basta pensarci prima ...... e sto parlando per me solo, senza sottintesi o doppi sensi... ).

Riguardo al punto 8 di qualche pagina indietro, mi è venuto in mente a cosa serve, anche, il computer subacqueo : A GENERARE IL PROFILO DELLA NS. IMMERSIONE COME CHE SIA ANDATA ! ( e scusate se è poco....)
E allora ? ( potrí  obiettare qualcuno)
Allora, il profilo ( finale.... reale.... non preventivo o statico/teorico ) può essere, ed è, utile in molte occasioni, dalla più banale ( tipo il verificare se siamo stati "bravi" a rispettare quello che avremmo dovuto fare ) alla più tragica ( tipo l'esame dello stesso da parte di un medico iperbarico che ci sta trattando e/o dell'assicurazione in caso di .... "danni" ......è permesso il toccare quello che volete :lol: , tanto io non sono superstizioso ), passando dall'archiviare le immersioni, che certe didattiche lo richiedono addirittura come condizione sine qua non per "progredire" nel cammino Trimix. Fate voi.....

Diciamo che se non fosse per il costo, visto che non tutti siamo dei paperoni, sarebbe da renderlo obbligatorio, insieme al profondimetro, la pianificazione, le tabelle, il cervello, l'esperienza, l'addestramento, la teoria, etc etc etc.


Ciao.





P.S. a me Bonnuccelli mi fa un baffo ....... ( :) :) :) :) :) tra il serio ed il faceto..... ;) ), ho gií  sviluppato un mio sistema completo , dalla scelta delle best mix a tutto il resto, deco comprese, che , come dice mia moglie: più che di Ppo2 e Ppn2 e Pp..... non si parla in questa casa ! ( la poverina non sa neanche cosa siano, ma, da quella santa donna che è, si lascia torturare per delle ore dalle mie elucubrazioni al riguardo e dai calcoli, sempre a memoria ed in tempo reale, che Le espongo in cerca di critiche costruttive....quando poi prendo in mano la calcolatrice ... scappa come il diavolo dall'acqua santa.... eh eh eh B) )
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.076 secondi

Traduttore