Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: O2 x V-Planner: 3m=6m?

O2 x V-Planner: 3m=6m? 04/01/2010 22:54 #1

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 243
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
Premetto che quando uso O2, faccio tutta la deco a 6m.

Ma smanettando con V-Planner ho notato questa stranezza:

1) Setto ultima tappa deco ad ossigeno a -6m: per esempio mi da 30min

2) Setto l'ultima tappa deco a -3m: mi da 11min a -6m e 19min a -3m

3) Setto ultima tappa deco a -4,5m: mi da 5min a -6m e 25min a -3m

La somma dei tempi è sempre 30min!!!

Ma come è possibile?
VPM non tiene conto della PPO2? E della O.W.?

Qualcuno sa darmi spiegazioni?

Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

O2 x V-Planner: 3m=6m? 05/01/2010 15:41 #2

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1554
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
premesso che non ho capito come possa succedere il terzo caso che indichi, ma tra 6 mt e 3 mt, è vero che cambia la PpO2, ma la cosiddetta OW "resta aperta" anche a 1,3.
C'è una funzione che dice "influenza finestra ossigeno": hai provato ad utilizzarla?
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

O2 x V-Planner: 3m=6m? 05/01/2010 22:08 #3

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 243
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
<div class="quote"> 3) Setto ultima tappa deco a -4,5m: mi da 5min a -6m e 25min a -3m </div class="quote">

Scusami, ho sbagliato a scrivere. Intendevo dire:

3) Setto ultima tappa deco a -4,5m: mi da 5min a -6m e 25min a -4,5m

Ma potevo mettere anche 4m.

Resta il fatto che se imposti l'ultima tappa ad ox a 6m e ti da X deco, se imposti l'ultima tappa più alta, 5, 5,5 5 4 4,5 4 4,5 3.......
la somma dei tempi è sempre X.

Sono d'accordo con te che la O.W. si apre anche con ossigeno normobarico, ma si apre linearmente di più con l'aumento di PPO2, e quindi con la profondití .
Quindi 1,6 PPO2 o 1,3 PPO2 "dovrebbero" avere effetti diversi sui tempi e la qualití  della deco.

Mistero.

Buon tuffo a chi va in acqua domani.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

O2 x V-Planner: 3m=6m? 06/01/2010 18:30 #4

  • maxx
  • Avatar di maxx
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 122
  • Karma: 0
A me invece sembra tutto giusto .....

Se fissi a 5, 4 o 3 metri la profondití  della tappa "piu' alta" (last stop depth) <u>e a 6 metri </u> <u>la profondití  massima alla quale respirare O2 </u> (max depth on 100% ), v planner ti indicherí  di fare a 6 metri i minuti di O2 <u>"necessari"</u> a questa pressione ambiente e i restanti appunto a 5, 4 o 3 metri (a seconda della tua scelta come ultimo stop), senza penalizzare la deco.

Fra l'altro, nota che, man mano che "alzi" la quota dell'ultimo stop, v planner ti allunga sempre di più la sosta ai 6 metri e riduce quella di questo ultimo stop.

Ottieni invece risultati diversi, cioè <u> deco totale più lunga, se imponi a quota inferiore (esempio 3 metri) il limite (max depth on 100%) al quale iniziare a respirare O2.</u>

Per quanto riguarda la cosiddetta oxygen window (definizione ingannevole ...), per i nostri scopi questa dipende essenzialmente da due fattori : dalla riduzione (o eliminazione) dei gas inerti dalla miscela respirata (con ovviamente l'aumento corrispondente della frazione di O2 ) e da quanto e' elevata la pressione ambiente. E sono gli stessi fattori che influiscono sulla desaturazione/riduzione delle bolle.

E' sbagliato pensare alla o. w. come ad un "ausilio" la cui efficacia dipende direttamente dalla ppO2: l'efficacia di una sosta prolungata in O2 (Zero gas inerti respirati) a soli, per esempio, 4-5 metri, e' comunque ben superiore a quella di respirare EAN 32 a 40 metri (ppO2 1,6, ma 68 % gas inerte respirato!), dove anzi una sosta prolungata diventa controproducente.

Massimo C.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

O2 x V-Planner: 3m=6m? 06/01/2010 19:19 #5

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 243
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
Ciao Maxx,

<div class="quote"> Ottieni invece risultati diversi, cioè deco totale più lunga, se imponi a quota inferiore (esempio 3 metri) il limite (max depth on 100%) al quale iniziare a respirare O2. </div class="quote">

Questo è logico, perchè a 6m respirerai aria, miscela di fondo, ean50, eanx..........
<div class="quote"> E' sbagliato pensare alla o. w. come ad un "ausilio" la cui efficacia dipende direttamente dalla ppO2: l'efficacia di una sosta prolungata in O2 (Zero gas inerti respirati) a soli, per esempio, 4-5 metri, e' comunque ben superiore a quella di respirare EAN 32 a 40 metri (ppO2 1,6, ma 68 % gas inerte respirato!), dove anzi una sosta prolungata diventa controproducente.
</div class="quote">

Concordo con te, perchè in un eanx, per definizione c'è anche azoto che poco o tanto continua a saturare.

Io sto parlando di ossigeno, ossigeno puro 100%.
Qui non esiste la componente INERTE.
L'unica variabile quindi è la pressione data dalla profondití .
<b>Concordi con me che passare per es 10min a 6 m + 10min a 3m sia diverso, almeno in teoria, che farne 20 tutti a 6m?</b>

E' questo che non capisco. Per V-planner la somma dei tempi ossigeno a 6m + 3m rimane costante. Prova.

Magari sto facendo casino io, prova a spiegarmelo in altro modo.

Ciao e grazie


L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

O2 x V-Planner: 3m=6m? 06/01/2010 21:39 #6

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1554
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
<div class="quote"><i>Messaggio di poseidon</i>
<br />
Io sto parlando di ossigeno, ossigeno puro 100%.
Qui non esiste la componente INERTE.
L'unica variabile quindi è la pressione data dalla profondití .
<b>Concordi con me che passare per es 10min a 6 m + 10min a 3m sia diverso, almeno in teoria, che farne 20 tutti a 6m?</b>
</div class="quote">

Ma è diverso secondo il VPM di Vplanner o secondo altre teorie che con Vplanner non hanno nulla a che fare?
Hai provato se con un buhlmann succede lo stesso o qualcosa di diverso?
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.065 secondi

Traduttore