Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ci riproviamo...

Ci riproviamo... 12/03/2009 11:21 #7

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao a tutti.
Mi immergo regolermente tutto l'anno e non mi sono mai posto il problema. Non sono un subacqueo di professione.
Mi spiego, non dovendo scendere obbligatoriamente per lavoro, perchè devo mettermi nei casini?
Semplicemente evito di fare immersioni in inverno al lago che prevedano tempi di deco cosí¬ lunghi.
Voglio fare un tuffo impegnativo in inverno, vado al mare.
I tuffi con deco lunghe al lago le tengo per l'estate e l'autunno.
Sono un sub sfigato (si può scrivere)? Non credo.
Ciao a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ci riproviamo... 12/03/2009 12:45 #8

  • Wobegong
  • Avatar di Wobegong
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 145
  • Karma: 0
Ciao Boldino,
Non è questioni di mettersi nei casini, semplicemente è allenamento. Non posso (e non ne ho neanche voglia), andare al mare tutte le sttimane a fare tuffi in Tx, ma in acqua ci si deve andare, anche perchè non si può, senza allenamento costante, prendere e andare a farsi 15' a 85mt. O emglio, si può ma, almeno secondo me, non è il caso! Certo poi d'inverno si tende a accorciare i tempi di fondo in modo a restare in allenamento senza però fare deco troppo lunghe, ben che vada però, per un tuffettino volante da 10' a 70mt, ti becchi comunque 26' di deco che non sono certo pochi a fronte del problema di cui stiamo parlando.
In ogni caso mi permetto di fare, senza polemica, un piccolo appunto. Dici che comunque d'estate ti immergi al lago, ora, non so quali siano le tue profondití  operative, però anche nei mesi più caldi, non ho mai visto l'acqua del lago superare i 7\9 gradi a fondo. Certo se sei a 5 metri ce ne sono anche 14\15, ma se la stagna ti si allaga a fondo, siamo punto e a capo anche nei mesi caldi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ci riproviamo... 12/03/2009 14:49 #9

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao Alessandro,
capisco le tue motivazioni, ma onestamente non ho nessuna voglia di farmi un'ora o più di immersione con acqua a 5/6 gradi.
Non ho più lo spirito di un tempo. Perchè soffrire.
Per di più adoro il mare, e appena posso ci vado molto volentieri.
Il lago lo frequento tutto l'anno. In inverno faccio solo immersioni che prevedono pochisssima deco.
ALLAGAMENTO STAGNA NEI MESI CALDI.
Nei mesi caldi avendo l'acqua calda vicino alla superficie, al minimo problema di infiltrazioni prendi la strada del ritorno. Si, ti allaghi con acqua fredda ma arrivati vicino la superficie si scalderí  velocemente. Non sarí  una bella esperienza, ma penso sia fattibile.
In qualsiasi caso in estate anche per immersioni fonde e con buona permanenza, uso una bella semistagna con sottomuta, e stò benone.
Ciao.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ci riproviamo... 12/03/2009 19:20 #10

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Ok Massimo, capisco la tua posizione e nulla obietto al riguardo.
A parte wobegong, che è mio figlio ed ha 23 anni e... "fisico", ma pure un vecchio tricheco come me non rinuncia ai tuffi invernali Tek al lago e neppure quegli altri "disgraziati" del Bollate Stek Team, tutti abbondantemente oltre i primi "anta"; riguardo a me stendiamo un velo pietoso perchè non sono molto lontano dai terzi [:p]
Anche a noi piace il mare (vivaddio ci mancherebbe), ma francamente è difficile fare tuffi tek d'inverno; perchè a parte le condizioni meteo (e stendiamo un velo pietoso su quest'anno) i relitti o le secche carine stanno su fondi fangosi e d'inverno la visibilití  è uguale a zero [8D]
Al contrario l'acqua al lago e fredda ma la visibilití  è davvero eccellente [8)]
Certo ci ponimo spesso il problema della stagna perchè, quando fa molto freddo anche se cerchiamo di fare i soliti 10 minuti di fondo a 70 metri ci sono sempre 26 minuti di risalita.
Non posso negare che a volte, quando ci sentiamo in forma, ci facciamo sí¬ 10 minuti di fondo, ma anche a 90/95 metri, che è più o meno il fondo della parete dove ci alleniamo [:p]
Si rimane sempre dentro all'ora di run time, ma se si allaga la stagna in maniera "pesante" sono davvero problemi gravi!
Per questo motivo Alessandro ha riaperto la discussione, con la speranza che qualcuno possa fornire qualche idea per riuscire almeno a "tamponare" un eventuale problema.
Se poi qualcuno pensa che siamo un pò "squilibrati" magari ha pure ragione [:p][:p]
Naturalmente ci immergiamo sempre in massima sicurezza, con adeguate ridondanze dove servono ecc... unico neo, che non abbiamo ancora risolto, è il rischio stagna.
Speriamo che qualcuno ci dia qualche info utile.
Comunque Domenica abbiamo fatto 12 minuti ad 80 metri (due in più per causa mia perchè ho perso tempo) - vedi altro topic. Tutto ok, l'Argon un pò ti da una mano anche se non è certo la panacea; ce la si fa tranquillamente anche se invero un pò di "<b>frescolino</b>" si sente [:I]
Comunque aspettiamo fiduciosi qualche idea "magica" [;)]
Salutissimi [:)][^][;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ci riproviamo... 12/03/2009 23:45 #11

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao,
abbiamo parlato di allagamenti e questa sera in immersione avevo l'impressione che l'acqua mi entrasse da tutte le parti.[B)][B)]
In realtí  sono uscito completamente asciutto.[:D]
Come ho gií  detto non mi ero mai posto il problema, ma durante il viaggio verso casa ci ho pensato.
L'unica cosa che mi è venuta in mente è quella di mettere una muta umida (diciamo 5+5) sotto la stagna.
Non ho mai provato ma è fattibile. In caso di allagamento una certa autonomia è garantita.
Ma quanta zavorra ci vorrí ... aiuto la schiena. [B)]
Non massacratemi, è solo un'idea.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ci riproviamo... 15/03/2009 21:30 #12

  • pit61
  • Avatar di pit61
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 272
  • Karma: 0
forse è proprio l'unica cosa da fare, una umida sotto la stagna ... ma che sfiga ... la stagna deve proprio sfondarsi in risalita ? non semmai ad inizio immersione o a deco finita ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.054 secondi

Traduttore