Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Incidente a Riva di traiano

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 17:53 #25

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1522
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
Dunque, dico anche il mio parere in merito, da persona NON informata sui fatti se non per quello che ho letto sui giornali on line o vari forum tra cui questo.
In primis, mi associo a Requin nel chiedere toni pacati e senza epiteti per le persone; questo vale per tutti gli iscritti al forum.
a seguire: Nella vicenda ci sono alcuni fatti oggettivi, che nessuna fantasia o notizia riportata possono cambiare: Il diving che ha portato i sub, i compagni di immersione, le condizioni meteomarine perlomeno "difficili", la Tragedia.
Poi ci sono i fatti, che conoscono solo quelli che erano in acqua e che presumibilmente non possono raccontare dato che di solito, questi fatti prevedono un'inchiesta penale.
Personalmente, se un sub è morto (cause come sempre da accertare e come sempre i risultati dell'autopsia non si sapranno mai), e non è stato portato in superficie dal/dai compagni di immersione, qualcuno ha perlomeno sbagliato e sinceramente, credo che avrí  i suoi bei guai, anche solo con la sua coscienza.
Tutto questo è stato scritto, in modo diretto o indiretto, elegante o no, ma è stato scritto. Le ipotesi o le voci sono state presentate come tali e questo mi sembra palese.
Il dolore attanaglia alcuni più di altri, ma i fatti oggettivi, come gií  detto, devono servire da monito e da esperienza indiretta per tutti, per evitare che altri abbiano da subire lo stesso dolore.
Questo però non avviene mai, e troppo spesso c'è riluttanza a dire nomi, sigle o altro, e non si capisce perché; questo fa veramente arrabbiare.
Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 18:07 #26

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti.
Ciao Lo, mi hi preceduto mentre scrivevo, ma pubblico comunque le mie riflessioni.
Carissimo Fabio, non ci siamo mai visti però qualche volta ci siamo parlati e, da lungo tempo, ho capito che la tua "irruenza" non è certo improntata da intenti negativi; sei solo un pò istintivo ma, in fondo lo siamo un pò tutti e poi i tuoi interventi, anche se a volte un pò "forti" sono supportati da molta esperienza.
Il riferimento a "toni più sommessi" era di ordine generale e non specificamente rivolto a te, quindi tranquillo.
Riguardo a Fede, che saluto cordialmente e di cui non so assolutamente nulla, credo di aver interpretato la "rabbia interiore" di chi è stato colpito da un dramma e si domanda perchè e, magari, si irrita vedendo che altri ne parlano come se si trattasse di un argomento qualsiasi.
Ma non è certamente cosí¬, dietro questa discussione ci sono, a mio modesto avviso, giustificati motivi.
In buona sostanza ribadisco quello che ho gií  scritto e che ha pure citato Fabio e cioè che la "VERITA'" su un incidente può essere utile per rendere più sicuro il futuro di molti subacquei.
Questo è un Forum di Suabacquea e cercare di capire cosa è successo in una determinata situazione, se pur drammatica e straziante, è motivo di riflessione per migliorare, per sbagliare di meno, per correre meno rischi, per se e per gli altri; credo sia un obiettivo apprezzabile ma, naturalmente, siamo umani quindi a volte reagiamo in maniera istintiva.
Francamente non credo sia questo che conta, ma le finalití  vere e cioè la ricerca di una sempre maggiore/migliore sicurezza in immersione.
Ovviamente rimane la tristezza per il dramma accaduto e la solidarietí  per tutti coloro che ne stanno soffrendo ma, come giustamente ha scritto Lorenzo, vorremmo fare in modo che nessuno più debba piangere un Amico o un Familiare.
Purtoppo se, come sempre, non se ne saprí  nulla, avremo perso una occasione per diventare migliori.
State sereni.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 19:29 #27

  • iloche
  • Avatar di iloche
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Mi intrometto per una mia superficiale considerazione da inesperto sub ma esperto di incidenti (mi occupo di sicurezza sul lavoro di professione): a volte concause banali portano a eventi tragici.
Superficialití  nell'affrontare la pianificazione, sottovalutazione del rischio, possono portare con una catena di eventi sfortunati a questi incidenti.
Sapete qual'è IMHO la considerazione che tutti abbiamo fatto leggendo dell'incidente? Non è possibile, è un'immersione facile..ma soprattutto: a me non sarebbe accaduto/se ci fossi stato io non sarebbe accaduto. Una riflessione in particolare su quest'ultimo "pensiero comune": NON E' VERO. Ogni volta che ci tuffiamo (o facciamo qualsiasi altra operazione a rischio come guidare tanto per dirne una), noi corriamo dei rischi, che vanno tenuti sempre in considerazione e per i quali vanno prese le adeguate misure di prevenzione e protezione, al fine di evitare, sempre e comunque le conseguenze negative; il fatto di avere "confidenza" con certe attivití  ci porta a sottovalutare i rischi e a sminuirli...e ci troviamo a pensare "a me non sarebbe successo", quando con un'esame di coscienza chiunque può elencare decine di esperienze nelle quali "è andata bene"...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 21:02 #28

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
condivido. la subacquea è uno sport con dei pericoli dovuti all'ambiente non adatto alla vita dell'uomo e dei rischi dovuti a moltissime cause.
Ognuno deve essere cosciente dei pericoli e cercare, almeno che non sia uno sconsiderato, di evitarli.
I rischi hanno invece un aspetto anche soggettivo: faccio subacquea sportiva e accetto il rischio X, faccio tecnica Y, subacquea professionale - militare Z., ovviamente diversi.
Detto questo un istruttore/guida dovrebbe oltre che valutare ed evitare i pericoli cercare ogni volta di rendere minimi i rischi a cui i subacquei consapevolmente hanno deciso di esporsi fidandosi però della sua professionalití .
Faccio un esempio generico cosí¬ nn lo colleghiamo a questa tragedia.
Se vado a giannutri e scendo sulla parete che porta ai resti delle macchine (sono proprio autovetture!) del relitto del nasim con un gruppo di sub esperti fino a 35-40 mt conun momnobombola da 15lt ad aria, e queste persone si sono fidate della mia valutazione dei pericoli e dei rischi, e poi, perchè mi sento fico nuoto sul fondale e raggiungo il relitto che fa 56 mt esponendo tutto il gruppo minimo a narcosi e rischi di fine gas allora ho gravemente violato i mie obblighi. Prima quelli morali, per persone che si sono fidate di me, poi di rispetto degli standard e in ultimo del rapporto professionale contrattuale fra me e i miei allievi clienti.
...pensate che se dovesse capitare qualcosa avrei il diritto o anche solo la legittima attesa di farla franca[?]
..io dico proprio di no![:(!][:(!]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 21:56 #29

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Ciao, non posso che essere concorde con Fabio, Lore, Requin, Baron, Danilo, Poseidon, Darcan!
Questo è un forum, le notizie ufficiali vanno commentate!
Sono certo che i familiari vorrebbero sapere cosa sia accaduto veramente.
Non conosco il sito, ma mi domando se non c'è visibilití  cosa vai a vedere??? Se ti tuffi e speri di trovare condizioni migliori sul fondo e poi non le trovi, perchè non torni su o ti soffermi su una parte esterna?? Se non riesci a vedere neanche i componenti del gruppo, penetri nel relitto a far che??? a toccare le lamiere??[V][V][V][V][V]


L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Incidente a Riva di traiano 25/11/2010 22:26 #30

  • angel_sub
  • Avatar di angel_sub
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Carissima Fede o chi tu sia , dato che tutto sai tu perchè non ci dici come sono andati i fatti , invece di imprecare contro le persone .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.065 secondi

Traduttore