Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: bravo istruttore o istruttore standard?

bravo istruttore o istruttore standard? 09/06/2008 00:40 #1

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
Saluti a tutti [:)]
di recente mi sono soffermato a parlare con alcuni amici circa i metodi del conseguimento del titolo di istruttore; la discussione riguardava soprattutto le didattiche ricreative, ma qui vorrei ragionare anche su quelle tecniche.

Una didattica deve avere gli standard. Se cosí¬ non fosse l'insegnamento sarebbe totalmente arbitrario: ognuno insegnerebbe ciò che sa, in base alla propria esperienza e cultura, magari tralasciando argomenti e conoscenze importanti xkè non fanno parte del suo bagaglio culturale oppure xkè non li condivide.

Se all'esame istruttore sono valutato solo sull'aderenza agli standard questo non garantisce che sia anche un bravo istruttore, cioè un bravo subacqueo e una persona in grado di addestrare con passione e competenza gli allievi sub.

Molti esami subacquei x istruttori sono basati sulla mera aderenza agli standard, con esercizi e problemi posti agli allievi istruttori di una tale banalití  che raramente potrebbero rispecchiare le reali difficoltí  di un corso sub, senza parlare delle emergenze!

Tutto questo ovviamente si moltiplica per 100 nel caso di istruttori sub tecnici con addestramento di basso livello.

Come ovviare a questo?[?]

L'istruttore sub deve essere una macchina produci brevetti? Io non credo [:(!], certo non può nemmeno essere lasciato al proprio libero arbitrio, di decidere egli stesso cosa o come insegnare. [:(]

Cosa ne pensate[?]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bravo istruttore o istruttore standard? 09/06/2008 09:52 #2

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Ciao Armando,
il problema è annoso. Per conto mio, l'istruttore deve necessariamente attenesri agli standard richiesti dalla didattica. POi, tutto qurello che riesce a dare in più, grazie alla sua preparazione, esperienza, capacití , etc, faranno di lui un bravo istruttore. Questo dal punto di vista dell'allievo; da parte delle didattiche interessa poco quanto tu sia bravo (a meno che tu non abbia un nome di rilevanza internazionale in ambito sub), ma conta che tu faccia brevetti.
Nella tecnica, per fortuna questa cosa è un po' mitigata dalle difficoltí , anche se poi non tantissimo.
Mi sa che avremo modo di parlarne ancora...
Ciao. Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bravo istruttore o istruttore standard? 10/06/2008 17:07 #3

  • Marcolman
  • Avatar di Marcolman
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 206
  • Karma: 0
Ciao a tutti,
credo che sia come discutere del sesso degli angeli.......[;)]
Intanto bisogno capire cosa intendiamo per bravo istruttore, parlo in generale sia per ricreativa che tecnica, e poi allora diamo delle conclusioni.
Un istruttore che brevetta dei sub è bravo perchè sa far passare il messaggio o perchè fa tanti brevetti come dice Lorenzo.
Credo che si possa valutare un Istruttore sulla qualití  dei suoi alievi e su quello che veramente hanno imparato, su come vanno in acqua, su come si preparano, anche su quello che sanno (teoria), gli standards didattici a mio dire importanti molto importanti, ma scusatemi non sono l'essenziale, e qui mi ucciderete lo so, ma è il mio modo di vedere la sub....[:)][:)].
Un istruttore deve seguire cio che la propria didattica detta, ma deve innanzitutto far comprendere cosa significa essere un subacqueo e la differenza tra un subacqueo e una che sa andare con le bombole, e questo negli standards didattici non c'è scritto.
L'istruttore deve essere lui per primo un subacqueo con la S maiuscola[:D][:D], con esperienza e sopratutto con tanta passione.
L'istrutto dovrebbe sape rtrasmettere tanta passione, e tanta esperienza oltre agli standars e far si che i sui alievi riescano ad apprezzare tutto quello che questa disciplina ha da offrere.

Scusate se mi sono dilungato

State sereni
Marco
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bravo istruttore o istruttore standard? 10/06/2008 18:03 #4

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao a tutti e ciao Marco.
Sono daccordo con quasi tutto quello che ai scritto ma.....
Siamo sicuri che un ottimo subacqueo è anche un ottimo istruttore?
Secondo me sono due mondi separati e distinti.
Ho conosciuto sub bravissimi ma negati ad insegnare e sub non cosí¬ acquatici ma superlativi nell'insegnamento.

Penso che un sub intelligente diventi istruttore di una didattica che ritiene valida e non di altre che non stima. Detto questo non vedo perchè non dovrebbe seguire gli standard.


Baron Gautsch scrive:
<font color="red"> Molti esami subacquei x istruttori sono basati sulla mera aderenza agli standard, con esercizi e problemi posti agli allievi istruttori di una tale banalití  che raramente potrebbero rispecchiare le reali difficoltí  di un corso sub, senza parlare delle emergenze! </font id="red">
Gli standard ci sono per qualsiasi livello. Molto probabilmente gli standard in questo caso fanno SCHIFO. Didattica da abbandonare.

Ciao a tutti

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bravo istruttore o istruttore standard? 10/06/2008 18:10 #5

  • Marcolman
  • Avatar di Marcolman
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 206
  • Karma: 0
[:)][:)]
Zio bubba che piacere,
bhe diciamo che alla base di tutto c'è la capacita e la predisposizione all'insegnamento che uno può o meno avere, ma se uno insegna bene perchè è personalmente dotato a trasmettere il messaggio e fa schifo ops.... come sub, anche se si attiene agli standards scrupolosamente, non lo ritengo un buon istruttore....
Concordi o no?????[;)][;)][;)][}:)]

State sereni
Marco
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bravo istruttore o istruttore standard? 10/06/2008 18:58 #6

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao Marco.
In linea di massima direi di si ma non c'è solo il bianco e il nero.
Se uno in acqua fa schifo spero che non diventi mai istruttore di nessuna didattica, allo stesso modo non dovrebbe diventarlo uno che in acqua è un pesce ma a spiegarti la teoria è un disastro.
Un neofita tiene per buono quello che ha capito di una liezione e se l'istruttore non è riuscito a spiegarsi bene potrebbero essere Caz.. amari[B)]
Ciao.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.059 secondi

Traduttore