Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Aria Elio e profondità

Aria Elio e profondití  21/12/2007 18:55 #1

  • Danilo
  • Avatar di Danilo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
Salve a tutti, innanzi tutto buone feste a tutti quanti!
Ok ora possiamo passare al topic. Di recente ho fatto un immersione più fonda del solito [normalmente vado verso i 30 mt] ed ovviamente la narcosi si è fatta sentire, riuscivo a rispondere ed ero "lucido" però vedevo che i miei riflessi erano lenti e che le mia capacití  di reagire ci fosse stato un problema sarebbe stata scarsa.
Suppongo sia normale,volevo chiedere secondo voi da che profondití  vale la pena aggiungere un pò di He nella bombola per ridurre questi effetti, in che proporzioni; e se c'è un modo per riuscire a migliorare la lucidití ?
Spero di vedervi numerosi.
Grazie, a presto ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aria Elio e profondití  21/12/2007 21:27 #2

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ciao danilo prima di tutto togli quella foto da piscina poi non fare lo ................ sai benissimo che alla narcosi ci si abitua ai tempi d oro non c era un problema che non avremmo potuto gestire fino ai 60 poi iniziando ad usare miscele abbiamo perso qualche punto cmq parlando seriamente non dici la tua prof. quindi la risposta è come la domanda. penso anzi sono certo che un sub allenato con pp di azoto fino a 4.8 non abbia grossi problemi(al lavoro 0 50 si fí  tranquillamente in aria) per pp più alte 6.3 ancora gestibile ma con un problema anche piccolo ti fai male intorno a pp8 fai la tua immersioni ma più che alla bravura devi affidarti al c...o. la maggior parte di noi ha fatto i 70 e più in aria è ritornato su ma non per questo mentre posso scriver che i 50 in aria si fanno e bene per profondití  maggiori ho i miei dubbi anche se a me piace quella sensazione di ovattamento che hai fondo quindi lo sconsiglio. dimmi la quota testina. ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aria Elio e profondití  21/12/2007 21:42 #3

  • Danilo
  • Avatar di Danilo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
Ciao per quanto riguarda la foto.. bhe è l'unica cn me al momento per cui dovrete accontetarvi! xke questa è meglio che niente.
Cmq l'immersione è avvenuta a47 mt.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aria Elio e profondití  21/12/2007 21:45 #4

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
scusa mi sembravi danilotek se mi dici la tua esperienza e quanto tempo è che ti immergi provo a chiarirti qualche dubbio. ciao e scusami di nuovo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aria Elio e profondití  21/12/2007 22:01 #5

  • Danilo
  • Avatar di Danilo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
eheh no purtroppo devo ancora entrare nel tek :) ma spero di farlo prima o poi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aria Elio e profondití  21/12/2007 22:12 #6

  • superembolo
  • Avatar di superembolo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 448
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
non ha importanza sei molto giovane quindi hai tutto il tempo in questa disciplina bisogna essere molto prudenti(non sono il più indicato a fare le prediche ma qualche consiglio si)come ti ho detto prima molto velocemente(pensavo fossi un altro) alla profondití  ci si abitua(entro certi limiti) l azoto ci causa parecchi problemi sia mdd che narcosi respirato a pp elevate ha un grosso potere narcotico sul sistema nervoso centrale ma fortunamente a differenza dell ox che da SENSIBILIZZAZIONE dopo la prima iperossia sei sempre più soggetto all azoto il corpo si abitua ma per poter effettuare immersioni in sicurezza è meglio non passare i 50 non perchè ti succede qualcosa ma per una questione di sicurezza da non sottovalutare se non ti conosci bene e non ti accorgi del suo arrivo(narcosi) puoi commettere errori che a certe quote sono difficili da riparare. poi vedrai che con l eperienza riuscirai a sentire quando arriva che può essere a quote sempre diverse
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.061 secondi

Traduttore