Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Suggerimenti dagli amici.

ARGOMENTO: Tanichetta e lancio del pallone

Tanichetta e lancio del pallone 30/09/2016 07:57 #13

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 541
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Lorenzo ha scritto:
credo tech diver ma non sono certo
Ci guardo quel manuale ce l'ho!
Gran manuale ne ho letti diversi :PTA,TDI, UTR a mio modesto parer TSA è il top
Ultima modifica: 30/09/2016 08:03 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tanichetta e lancio del pallone 31/01/2019 18:44 #14

  • Mercury90
  • Avatar di Mercury90
  • ADESSO ONLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 71
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Vedete questo è uno degli argomenti che mi incuriosiscono. Non l'ho mai fatto ne visto ne letto da nessuna parte. Sareste così gentili da descrivere bene il tutto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tanichetta e lancio del pallone 31/01/2019 20:21 #15

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 793
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 1
Era una vecchia tecnica da "corallari" , avanguardie trimix/esploratori, anche oggi ha ( potrebbe avere...) il suo bel perché, sopratutto se te ne vai in giro in cerca e poi vuoi saltar fuori chissà dove e vuoi facilitarti la risalita ( ovviamente non si parla di farlo da 30 metri di fondo in zone sicure e controllate, dove ci siano già dei pedagni fissi ) e farti pure trovare facilmente dal barcaiolo, sopratutto se c'è corrente e sei in mezzo al mare.Altro uso e se trovi qualcosa, tipo relitto nuovo o banco particolarmente bello e vuoi pedagnare il punto in modo sicuro per poi ritrovarlo.

L'ultimo che ho visto adoperare la tanichetta è stato Andrea Bada un 3/4 anni fa, quando ha cercato, e poi trovato, un relitto fondo.

Comunque un vero mago/estimatore della tanichetta è l'amico Molly, se volesse prendere la palla al balzo e rientrare sul forum on la "scusa" ;) ... sarebbe bello.

Sui vecchi manuali TSA era ben spiegata la tecnica della tanichetta, su quelli nuovi non saprei, certo non penso possa servire in grotta.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Mercury90

Tanichetta e lancio del pallone 31/01/2019 22:33 #16

  • Mercury90
  • Avatar di Mercury90
  • ADESSO ONLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 71
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Spero che intervenga, nel mio primo e unico manuale tsa non se ne parla per ovvi motivi.

Diciamo che mi sono fatto un'idea di quello che serve però non riesco a immaginare il trasporto utilizzo e lancio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tanichetta e lancio del pallone 01/02/2019 07:28 #17

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1643
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 3
Vuoi sapere cosa serve per fare la tanichetta?
Ci provo:
Prendi una tanichetta di pitraggio adeguato a quanta cima ci devi mettere dentro; tieni conto che in una tanichetta da 3 litri ci vanno comodi 50/60 metri di cima da 4 mm.
Togli il tappo e lo fori al centro (ci deve passare la cima, facendo un nodo a monte e uno a valle del tappo. Sulla parte di cima che "esce" dal tappo (poi lo posizioni ancora sulla tanica), agganci un moschettone da stage, (qui agganci il pallone). Se il moschettone è fissato al pallone,, fai solo un'asola.
Fai qualche buco sul fondo e sopra la tanichetta, in modo che l'achua possa entrare e uscire liberamente.
L'altro capo della cima lo fai passare dentro il manico della tanica; gli fai un nodo scorsoio ben saldo e poi fai scorrere in modo da stringerlo.
Con - tanta - pazienza, a questo punto fai passare dal collo della tanica tutta la cima in modo che non si incattivisca, dando ogni tanto qualche colpetto per far compattare la cima.
Quando sei arrivato al tappo, lo avviti delicatamente alla tanichetta.
Con un altro pezzetto di cima e moschettone, utilizzi il manico e fai un aggancio per fissare la tanichetta ad un D ring.
Alla bisogna, prendi la tanichetta, prendi il pallone, li agganci, sviti il tappo, lanci il pallone, da qualsiasi profondità. Se hai più cima che fondo, quando il pallone è in superficie, fai un'asola alla cima e ci agganci il moschettone da Dring: quando recuperi il tutto, non esce anche la parte di cima non utilizzata.
Spero di essere stato chiaro, se no, chiedi pure.
A mio avviso, sistema poco elegante ma in assoluto il più funzionale per crearsi una cima di risalita.
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Mercury90

Tanichetta e lancio del pallone 01/02/2019 09:20 #18

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 541
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Utilizzato nel 2011 durante il corso Tsa sommozzatore tecnico , il buon Lorenzo ce la fece sparare da 30mt al lago .
Poi passando su altri lidi abbiamo abbandonato la questione, ma è sempre stato un sistema nel quale ho riconosciuto subito la funzionalità e mi ha sempre appassionato, soprattutto quando ho iniziato fare tuffi fondi su relitti grandi caso mai in scarsa visibilità, per ritrovare la cima ti attrezzi con la strobo (quella della gralmarine € 140 è strepitosa) , devi essere pronto a risalire in libera, ma cazzo potersi creare una cima di risalita in qualsiasi punto del relitto non è male!!

Nei vari articoli pubblicati su SUB e altre riviste specializzate in passato ma penso anche oggi per tuffi esplorativi è stato ed è il sistema migliore.

I vantaggi che vedo in questo sistema e poter visitare più parti del relitto o secca senza vincolarti al pedagno e al suo ritrovamento.
Sulle secche fonde 60/80mt de ponente ligure in passato abbiamo sempre preferito venir su in libera cosi facendo, ti permette di "girare " un po' di più ma cmq avere una cima per attaccarti o no non questo il punto ma averla come riferimento per poterti far calare le stage per eventuale emergenze, per poter segnalare quanto prima la posizione al barcaiolo è meglio.

Quindi a mio avviso lancio dal fondo del pedagno , la tanichetta ha cima più spessa ma anche un reel lo puoi lasciare a fondo e raccattarlo poi in risalita e penso che possa in qualche modo sostituire la tanichetta .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.065 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore