Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Raga ... battete un colpo !

Raga ... battete un colpo ! 01/02/2022 08:15 #49

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1824
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 3
Lorenzo ha scritto:
voi continuate a scrivere dei vostri tuffi, così rosico e quando torno sono ancora più carico.

Ah, se è solo per questo, ti accontento subito :lol: , anche se penso che non avrai molto da rosicare su di me ... :S .
Sabato sono andato in acqua per la n° 6 del 2022, seconda in "trimix" ( una mezzo schifomix/quasi normossica, un bel 18/22 :whistle: ), ad Arolo in modalità pesante, quasi massima e cioè con D12 + 12lt + S80 + 7lt + DPV ( la massima sarebbe con un'altra 12 lt + la 5 lt per assemblare il tribo, da ipossico cattivo, già dalla partenza B) ).
Sono rimasto in acqua, da 5° a 8°, per un paio d'ore abbondanti, compreso il tempo per vestire e svestire l'attrezzatura e recuperare il pallone, di cui 106' di effettivo RT, vedendo ben poco oltre alla bellissima parete ed a un nanetto irriverente, causa anche la solita viz bastarda di questi ultimi tempi, a strati e a banchi, da bella a quasi schifosa e questo a tutte le quote, max. deep intorno a -78.
Per questo dicevo che con la mia "rosicherai" ben poco, visto il gran freddo e il resto :S :lol: :lol: , sicuramente gli altri avranno una marcia in più riguardo al "rosicare", visto che hanno frequentato acqua salata :cheer: .


Per il resto ... ci vuole pazienza, adda passà 'a nuttata, ma se proprio proprio non sai cosa fare e ti rompi le palle puoi sempre fare un giro al lago a salutare gli amici, così puoi "rosicare" ancora meglio :lol:

In bocca al lupo, poi ti scatenerai a bestia ! :)
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Raga ... battete un colpo ! 01/02/2022 09:08 #50

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2070
  • Ringraziamenti ricevuti 22
  • Karma: 3
Rosico, rosico... Anche solo andare in acqua è molto meglio.
Invidio soprattutto la capacità di sopportare il freddo, in questa stagione, di solito, faccio molta fatica.
Tanto c'ho da stare a riposo acquatico.
Appena ci saranno tempi migliori, con la scusa di andare a trovare gli amici al lago, farò qualche km in moto, così utilizzo anche l'abbigliamento invernale...
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Raga ... battete un colpo ! 01/02/2022 09:45 #51

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1824
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 3
Concordo ... è sempre molto meglio andare in acqua che non poterlo fare per millemila motivi. :side:

La soppportazione del freddo è sempre stata una mia caratterestica personale (così come pure la sopportazione del caldo e della fatica in genere ), non so dovuta a cosa, probabilmente genetica :whistle: ; così come c'è chi nasce magro e chi grasso, chi intelligente e chi un po meno e si potrebbe andare avanti all'nfinito, per fortuna non siamo tutti uguali, non siamo dei soldatini di piombo, poi a ognuno capire e sapere cosa può e riesce a a fare e cosa meno, in generale. Questo però non vuol dire che non lo senta il freddo o che non soffra ... solo che riesco a sopportarlo, e a volte è proprio dura, anche se con l'età che avanza pure questa "forza" diminuisce insieme a tutto il resto della resa fisica, come ovvio che sia. Chiamiamola scorza, o "bugna", ma si soffe lo stesso, anche se a me è sempre piaciuto il gioco duro e fare fatica e la stessa, fisica o mentale che sia, non mi hai mai pesato più di tanto.

Stessa cosa quando macino, macinavo ... oggi molto meno, Km in moto anche d'inverno, pochi mi stavano dietro, reggevano il ritmo.

La moto è un'altra grande passione, per me quasi un'ossessione, una fede, usala che ti fa solo bene B) , sopratutto se non puoi andare in acqua, ci si vede ciao. :)
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Raga ... battete un colpo ! 02/02/2022 14:33 #52

  • Paolino79.
  • Avatar di Paolino79.
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
manetta ha scritto:
Lorenzo ha scritto:
voi continuate a scrivere dei vostri tuffi, così rosico e quando torno sono ancora più carico.

Ah, se è solo per questo, ti accontento subito :lol: , anche se penso che non avrai molto da rosicare su di me ... :S .
Sabato sono andato in acqua per la n° 6 del 2022, seconda in "trimix" ( una mezzo schifomix/quasi normossica, un bel 18/22 :whistle: ), ad Arolo in modalità pesante, quasi massima e cioè con D12 + 12lt + S80 + 7lt + DPV ( la massima sarebbe con un'altra 12 lt + la 5 lt per assemblare il tribo, da ipossico cattivo, già dalla partenza B) ).
Sono rimasto in acqua, da 5° a 8°, per un paio d'ore abbondanti, compreso il tempo per vestire e svestire l'attrezzatura e recuperare il pallone, di cui 106' di effettivo RT, vedendo ben poco oltre alla bellissima parete ed a un nanetto irriverente, causa anche la solita viz bastarda di questi ultimi tempi, a strati e a banchi, da bella a quasi schifosa e questo a tutte le quote, max. deep intorno a -78.
Per questo dicevo che con la mia "rosicherai" ben poco, visto il gran freddo e il resto :S :lol: :lol: , sicuramente gli altri avranno una marcia in più riguardo al "rosicare", visto che hanno frequentato acqua salata :cheer: .


Per il resto ... ci vuole pazienza, adda passà 'a nuttata, ma se proprio proprio non sai cosa fare e ti rompi le palle puoi sempre fare un giro al lago a salutare gli amici, così puoi "rosicare" ancora meglio :lol:

In bocca al lupo, poi ti scatenerai a bestia ! :)

Andrea te sei masochista :lol: :lol:
Quando vedo i profili e le prof media di uscita mi domando ma che cazzo ci fa in acqua tutto sto tempo?????????? :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo:

va bene non tirare i profili però neache fare le cozze a gennaio...
Di là verità ti alleni a ciappà frec :whistle: :whistle: :P :P :P

Detto questo, al mare ci sono condizione ottime.
A Santo stefano mare avevamo oltre 20mt di visibilità bella scooterata ean32 e oxy per 50' a 30mt
Galvanizzati siamo ritornati la settimana successiva per fare un giro in tmx.
Pensavamo di fare relitto Atlantide 70mt dove sicuramente avremmo trovato buona visibitlilà, ma risparmiarci 2h di macchina e 150km e qualche € di elio, hanno prevalso e ci siamo fiondati a Spotorno per un tmx light 20/20 sulla Rosse e Gialle.

Siamo stati castigati da un bel torbone, visibilità 5mt , giro lungo gli scogli per 30' a60mt .Previsioni meteo sbagliate, vento teso e un gran culo per saltare in acqua su pedagno mobile. :oops: :oops:

Santi scooter :lol: :lol: :lol:

La strobo sempre preziosa per ritrovare la cima, divertito, contenuno i costi , il mare è il mare, Gennaio strepitoso anche a levante c'è discreta visibiltà-

Questa sabato le Guglie con il gommone, meteo permettendo perhcè cmq c'è molto vento :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Raga ... battete un colpo ! 02/02/2022 14:41 #53

  • Mercury90
  • Avatar di Mercury90
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 686
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
ho capito tocca a me dare una mezza stilettata al buon Lorenzo.

Domenica relittino vicino Spargi, il solito CLAN che conosci bene. hai visto fuori dall'acqua, giornata incredibile... si era ipotizzato di fare il Santa poi però le previsioni davano un metro d'onda e allora abbiamo imbarcato qualche brevettato max 45/50 mt. quando siamo usciti dal porto ci è balenata l'idea di tenerli belli asciutti a fare i barcaioli :lol: :lol: :lol:

ripiegato sul CLAN, un acquario. zero corrente, zero onda. sotto il bidone del pedagno pesci balestra e anche un pesce pilota... e anche una piccola riccioletta di profondità. dai 15/18 mt si vedeva il fondo a 50mt. arrivato sul fondo ho guardato su e si vedeva distintamente la barca, sembrava fosse sospesa in cielo, come se non ci fosse stata acqua.

da centro relitto mi sono spostato di circa 20 mt sulla sabbia, vedevo prua e poppa e sopra la barca. visibilità spaziale, penso una delle migliori in assoluto. temperatura normale 14°. fuori 22° al sole.

abbiamo pranzato da Freddy in veranda all'ombra

TOP
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Raga ... battete un colpo ! 03/02/2022 09:31 #54

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1824
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 3
Ti bastano per rosicare Lore ? :lol: :lol: Te lo dicevo che loro ti avrebbero fatto rosicare più del sottoscritto :whistle: , sopratutto Hermes che a 50 metri trova acqua calda, visibilità eccezionale e tanto pesce di tutti i tipi ( sto ancora rosicando pure io ... :S :lol: :lol: ) e poi conclude in bellezza con un pranzetto in veranda ... culattone ! E noi a ciapà frecch par vidé 'na guta :( :P :P




E a proposito ...

Paolino79. ha scritto:

Andrea te sei masochista :lol: :lol:
Quando vedo i profili e le prof media di uscita mi domando ma che cazzo ci fa in acqua tutto sto tempo?????????? :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo:

va bene non tirare i profili però neache fare le cozze a gennaio...
Di là verità ti alleni a ciappà frec :whistle: :whistle: :P :P :P


:lol: :lol: :lol: dai, no, masochista no ;) , che mi "piaccia" il gioco duro e far fatica è una cosa, che ci prenda gusto o addirittura ci goda :woohoo: è un'altra :P . Sul fatto di allenarmi al freddo ... anche, a volte. Ci hai parzialmente preso, infatti pensavo di fare un centone (veramente è da fine anno che ogni tanto mi viene in mente di farlo e ancora ... ) e con l'acqua fredda è meglio essere pronti e allenati, è l'allenamento che ti salva, e prepara, alla difficile realtà, quando non "tragica". Se sei pronto ed allenanto forse ne vieni anche fuori.

Quando vedi i profili ... ancora ? Mi sembra ne avessimo già parlato ... e ti avevo detto il come e il perchè di certi profili, diciamo ch il grafico da solo, pur abbinato ala profondità media, non dice tutto, non è esaustivo sull'andamento del tuffo.
A parte che io non sono schiavo della profondità media, nè tantomeno di quella assoluta in sè, pur amando le fonde mica è un segreto, e che avevo cose da provare in quest'ultimo tuffo ( di quello stiamo parlando o sbaglio ? :whistle: ) e che comunque la profondità media non è che sia stata da passeggio, adesso esplico l'andamento del tuffo, tanto per parlare un po.


tu hai visto questo grafico :

20220203_091856.jpg


ma non hai visto lo stesso sviluppato, in questo caso col Mares :

20220129_204406.jpg


dove si capisce quanto poco abbia usato l'ean e sopratutto l'oxy ... per motivi vari, non ultimo il non cagarmi addosso per il freddo :lol: :lol: , considera anche che avevo il trascinatore e che al momento dello stacco dal fondo ( quello si che è un dato "sensibile", ero ancora a 43 metri e dopo 40' effettivi avevo una profondità media di 47 metri ) per la risalita er0 già ad oltre 500 mt dal punto di partenza e cominciavo a sentire freddo e a quel punto ho staccato il DPV e ho cominciato a tornare con calma a pinne e visto che c'ero curiosavo per i buchi della parete e poi una volta finita la deco in zona riparata, mi sono dovuto fare ancora un bel pezzo a traino per tornare al punto di ingresso/uscita.
Fossi riemerso senza perdermi via, con quel GF impostato sarei stato fuori in 90/95', quindi 10/15' prima, ma distrutto dal freddo generato dal respirare miscele iperossigenate per più tempo abbinate all'uso del DPV a palla per tornare indietro. Sarei stato in acqua di meno, ma probabilmente avrei preso anche più freddo di quello che ho preso, senza considerare che quando è coì freddo anche la deco tutta in O2 è meno efficace che quando fa caldo, causa vasocostrizione e infiammazione alveoli che abbisognano dell'air break per riprendere efficacia, quindi non è che sia stato poi lì troppo a far le cozze. Senza contare le cose da provare, e ne avevo, e il fatto che comunque mi piace prendermela comoda in risalita anando a zonzo per la parete, sempre meglio che andarci a zonzo in discesa e poi risalire deciso, o no ?

Per quanto riguarda i GF anche lì ti avevo già spiegato la mia filosofia, quello impostato a seconda del tuffo è il tempo minimo che dovrò restare in acqua, se poi io allungo girando per la parete ( sento anche il mio fisico cosa mi dice ), vorrà dire che il computer calcolerà sempre, dal punto in cui sono, l'uscita con quel profilo derivante dal GF adottato, mentre se decido di risalire senza tentennamenti allora so cosa mi aspetta, avendolo programmato e verificato prima.

Poi un conto è se si fa una quadra, magari in mare, per vedere un qualcosa sul fondo e poi esaurito il compito si risale, un'altra se non hai picchiato giù cattivo in ipossico e hai una parete da vedere, sopratutto al lago dove sotto non è che ce ne siano tante di cose da vedere.

Quando vado giù in ipossico cattivo, diciamo oltre i 90, dopo di solito riemergo senza perdermi in giro, per ovvi motivi, ma anche lì la profondità media non dice tutto, non è tutto.

Questo grafico

20220203_091315.jpg


ha una profondità media di 29 metri, e ne ho fatte anche oltre i 30, nonostante fossi rimasto un po sui 50 e adesso non ne ricordo il motivo, ma quella volta non è stata "di più" di questa

20220203_091211.jpg


dove la profondità media era stat di "soli" 20 metri, ma dovetti farmi 400 metri di nuoto sommerso a pinne con 4 stage per poi ritornare sempre a forza di gambe. La profondità media finale non è tutto.

Ciao. :)
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.093 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore