Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Il Chiosco è Punta Granelli...?

Il Chiosco è Punta Granelli...? 30/08/2018 08:08 #7

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 875
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 2
Ahhh ecco, giusto un giretto di ambientamento, quelle quote e quei profili ( in quel sito ...) sono lo standard minimo, o quasi.
Quelle che credi chiamino la viennetta è proprio quella ( nei miei video di PG si vede bene, così come le cime ... ;) ), anche se non è la "vera" viennetta.
Un tempo quel pezzo molto scenografico di parete veniva chiamato "le scaglie di pietra" o " le gorgonie di roccia" ( :silly: :whistle: ), poi hanno iniziato a chiamarla " la viennetta", quelli che non sapevano dov'era la "vera" viennetta e/o non potevano raggiungerla, ma sentivano i profondisti che ne parlavano ... .

Quel gruppo "esploso" di scaglie di beola inizia a -40 e finisce a -55, formando un angolo e uno spigolo , molto bella, ma non è " le viennette", quelle iniziano appena sotto ed un po' più avanti , prima che la parete diventi liscia, partono da -55/60 ed arrivano fino a -95 mt praticamente costeggiando la cima fonda, quella storica, ma qualche metro prima. Comunque se si va' avanti ed indietro rispetto alla verticale d'entrata di viennette ( sia "false" , come le lame di roccia, che "vere" come il famoso gelato da cui hanno preso il nome ... perchè guardando la roccia sembra di vedere il gelato tagliato a fette ;) ) ce ne sono molte; c'è un punto dove ci sono scaglie di beola grandi 10 volte quelle che hai visto, chiedi al " bergamasco", forse sa dove sono ( lui lì ha fatto i -118 una volta, ma non so quanto conosce oltre alla verticale intorno alla cima, a dx, non ci era mai andato ... tanto per dirne una, mica tutti sono scemi come il sottoscritto che ci fa i Km lì sotto :S ).

Con i 5mm ( Cressi ultraspan) inizio a sentire freddo, in inverno, dopo 1 ora ( d'inverno raramente si fanno tuffi che superano i 70/75' ), mentre nelle altre stagioni non riesci a sentire freddo perchè quando inizia ad arrivare la sensazione sei già in risalita o in deco e l'acqua è sempre più calda che sul fondo anche se solo di pochi gradi. D'inverno, quando a colonna d'acqua ha la stessa temperatura a qualunque quota, sotto ai 5mm metto un paio di guantini di simllseta, quelli che uso come sottoguanti in moto. Con questo trucchetto ci puoi fare anche 80/90' in acqua, poi iniziano i geloni alle punte delle dita e via di picchiettare sui sassi in deco .... :pinch: .
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il Chiosco è Punta Granelli...? 30/08/2018 12:12 #8

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 572
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Lorenzo ha scritto:
Andiamo con ordine...
reb, per riprendere la mano... La deco a 21° con i guanti umidi è uno spettacolo, sotto dopo 1/2 ora iniziavo ad avere freschetto. :blink:
Ho visto almeno un paio di cime che andavano verso il basso, ma rispetto a come le avevo viste in precedenza, erano stranamente ferme... :woohoo: :silly:

:woohoo: :woohoo: :cheer: :cheer: :cheer: :cheer: :cheer:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il Chiosco è Punta Granelli...? 12/09/2018 17:20 #9

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 875
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 2
Lorenzo ha scritto:
Andiamo con ordine...
Si, ero con il "bergamasco"...
Prof max 53 metri, Tempo di fondo circa 28', RT 101'. :P
:

E non avete resistito ... graffittari del c...o ! :P

Questa è opera vostra .... ? ( prima non c'era :whistle: )



firma.jpg
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il Chiosco è Punta Granelli...? 13/09/2018 08:28 #10

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1685
  • Ringraziamenti ricevuti 20
  • Karma: 3
No, io non sono Mans, l'altro potrebbe essere il "nostro" occasionale socio di immersioni in quel punto.
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il Chiosco è Punta Granelli...? 13/09/2018 08:57 #11

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 875
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 2
Lorenzo ha scritto:
No, io non sono Mans, l'altro potrebbe essere il "nostro" occasionale socio di immersioni in quel punto.

Già, in effetti ... avrebbe dovuto essere " BRAG + PAPA ", allora ho capito con chi si è accoppiato il ns. occasionale socio ( peggio delle pu...ne :P , chi passa prende ! Scherzo ... se non si era capito :whistle: ), era insieme al Fabione.

Mi sei venuto in mente tu perchè l'altro ieri ho replicato (grosso modo ... più fondo all'inizio e poi a -50 lungo la parete verso sx. ) il tuo tuffo oggetto del post e quando ho visto la scritta ho pensato che MANS fosse una specie di pseudonimo/soprannome, invece ... ma adesso ho capito, è il Fabio Mans. ;) .

A proposito del tuffo dell'altro ieri, a voi è mai capitato ( ovviamente al lago ...) di vedere piante acquatiche molto fonde, oltre i -10mt?
In teoria non dovrebbero sopravvivere alla mancanza di luce e invece ... a -65mt ho trovato un folto e rigoglioso cespuglio, vedi video ..., cosa ne pensate ?







Incredibile, ma vero.
In uno dei miei consueti giretti, mi sono imbattuto in un bel cespuglio di Elodea canadensis ( almeno questa sembra essere, se un esperto botanico volesse precisare ... sarebbe interessante ) ancorato ad uno spuntone roccioso alla incredibile profondità di -65mt. Normalmente a queste profondità il lago è nudo, spoglia parete o declivio fangoso, mai mi era capitato di trovare vegetazione di alcun tipo a parte le piante morte gettate nel lago (... ce ne sono molte e sono pure fonte di potenziale pericolo per i subacquei, sopratutto quelle che prima erano a bordo strada e che dopo l'ultimo taglio sono state gettate nel lago, al posto di essere triturate dall'apposita macchina ... la solita storia, appena si distoglie l'attenzione si "nasconde la polvere sotto il tappeto" ).
Di solito l'Elodea canadensis, così come altro tipo di vegetazione, la si trova nei primi metri di profondità, al massimo a -7/8 mt, non oltre.
A -65 mt è sempre freddo e, sopratutto, buio, non ci arriva certo la luce del sole, l'unica luce è quella delle torce dei subacquei, com'è possibile crescere lì sotto !?
Se qualche esperto del settore volesse chiarire, mi trova partecipe e collaborativo. Anche perchè non è stato l'unico avvistamento; nella stessa immersione, poco più avanti a -50mt, c'era un altro cespugliotto in via di espansione.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il Chiosco è Punta Granelli...? 13/09/2018 12:01 #12

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 572
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Trattasi gorgonie verdi!! :cheer: :cheer: :cheer:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.071 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore