Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Fino a prova contraria.

Fino a prova contraria. 08/09/2016 09:08 #25

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Lorenzo ha scritto:
Buongiorno a tutti.
Sinceramente...
Complimenti a Manetta che ha fatto un tuffo divertente (per lui) e impegnativo (in termini assoluti, anche se avesse usato trimix).
Io, ormai da tanto tempo, non vado più oltre i 50 metri (circa...) ad aria e spesso, usando il reb faccio uno spritz di He anche per quelle quote.
Per quanto riguarda i record, probabilmente potrei farne uno anch'io nella vasca da bagno ormai...
ogni immersione diventa record e non si capisce più nulla: grotta, lago, aperto, chiuso, mare, senza catetere e chi più ne ha più ne metta.
Per me - e non mi riferisco a Manetta, è chiaro che scherza - la subacquea NON è uno sport competitivo e i record hanno veramente poco valore (apnea a parte).


Finalmente .... era ora! :ohmy:
Complimenti a Lorenzo ( a proposito ... ben trovato, era un po' che non ci si sentiva :) ), una disamina "perfetta" ; era cosí¬ difficile da capire?
Grazie per i complimenti, anche se non sono un vanaglorioso ( ma quando mai !?!? se volessi vantarmi di qualcosa ne avrei da dire, altro che immersioni, non fa per me) i complimenti, se sono sinceri, fanno sempre piacere, sempre meglio che le iettature.... ahahah. ( vale anche per Paolino, no problem ;) )

Per l'amico Molly ... ovviamente ( avessi pensato fosse stato un atto ostile, avrei alzato le barricate e scatenato la guerra ), ma ho preferito mettere le mani avanti, una volta per tutte.

Buona giornata a tutti.




P.S. Concordo perfettamente: "la subacquea NON è uno sport competitivo e i record hanno veramente poco valore (apnea a parte)." ( anche per l'apnea ... era gií  stato scritto e detto e fatto di tutto decenni orsono ... ). A tal proposito ... quanto aveva fatto Dan Manion? :whistle: Non c'è problema, se mi filate una cima lo straccio quel record ! ( dopotutto era di "soli" 149 metri in aria .... :blink: :S :blink: ).
Però, quasi quasi , mumble mumble ..... :whistle: :sick: :lol: :lol: :lol: ( :P :P :P ).
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fino a prova contraria. 11/09/2016 19:28 #26

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
E, comunque, fino a prova contraria, è un record. Un record di poco valore, concordo pienamente, ma .... tra il serio e il faceto ..... io c'ero! :P .



Ieri mi sono recato come di consueto a fare un tuffetto al lago e, volendomi "disintossicare" dall'elio di queste ultime uscite ( ricordate ... "fatti non fummo per respirare elio" ), ho deciso per la solita vecchia, cara, aria compressa ( per non parlare del costo ... dell'elio :( ). Non volendo urtare gli amici "benpensanti" del forum ( :P ) ho deciso di restare "nei ranghi" : il mio brevetto tecnico ad aria mi permette di arrivare a 180 piedi ( -55mt), la didattica che ci ospita ( e di cui sono fiero possessore di brevetto trimix www.divessi.com/code/process/pview3.php?...e982286efb3e3914.jpg ) permette ai suoi Tec Diver una "decompressione senza limiti" entro i 50 metri... .
E io, ligio alle regole, ( :silly: :whistle: :pinch: ) cosí¬ ho fatto, risultato :
-50.JPG





50' a 50, (di cui 45 minuti, tondi tondi, di fondo effettivo), in aria, da solo al lago ... è un record? No, di certo. Vedo tutti i giorni sub che lo fanno. :whistle: :whistle: :whistle:










Mai stato cosí¬ tranquillo in acqua come ieri, ho pure consumato meno del previsto, sono uscito con 1.800 litri di aria dei 7.000 che mi ero portato appresso, decompressive a parte, nonostante abbia nuotato lungo la parete per almeno 250 metri prima di invertire la marcia ... e fanno 500 di percorso. A volte mi stupisco di me stesso, devo essere malato, un caso patologico, non è normale! :woohoo: :woohoo: :lol: :lol:

Ero fuori da circa 15 minuti, a riposare prima di portare le bombole in auto, quando escono 3 amici con cui ogni tanto incrociamo le pinne. Tutti e 3 con bibo, 2 deco e scooter, sono raggianti in volto e comincia la "solita" manfrina ( cosa avete fatto e tu ecc. ecc. ). Mi dicono che si sono divertiti tantissimo, che l'acqua era trasparente ( lo so... :whistle: ) e che hanno fatto 25' di fondo tra i 50 e i 55, bravi. Poi mi chiedono cosa avevo fatto io e quando gli dico che avevo appena fatto 50' a 50 ( max deep 52,1) ... sbiancano e poi " cazzo .... ma con te non vale , non c'è storia ... " (adulatori :unsure: ) .Devo essere malato, non c'è altra spiegazione.

Si, si, altrimenti non me ne andrei lí¬ sotto da solo per 50' a prendere freddo (7°) senza argon, senza corpetti riscaldati, senza guanti stagni ( anzi ... i miei 5mm cominciano a essere logori e bucati, devo comprarne un paio nuovo per l'inverno), senza reb e senza scooter a scorrazzare avanti e indietro, a forza di gambe, per una parete che ha il fondo 40/50 metri più in basso.
Pensate cosa potrei fare se avessi i soldi ( questo è il punto ... :( sich! :( ) per dotarmi di attrezzatura adeguata, scooter e reb compreso! Probabilmente poi fare i 20' a 50.


Insomma, dopo i 30' a 70, i 40' a 60 e i 50' a 50 ... cosa posso fare "senza esagerare?" Ci sono, trovato! Posso fare i 60' a 40 e poi i 70' a 30 ... l'immersione palindroma! :ohmy: Fateci caso ... oltre che essere speculari nei valori, se fate i conti ognuna di queste immersioni prevede ( grosso modo...) la stessa quantití  d'aria e lo stesso runtime per essere portata a termine, ma ... sono la stessa cosa ... ? Non credo ;) .
Per adesso posso solo dire che quella da 30' a 70 è stata la più intensa, quella da 40' a 60 la più faticosa, quella da 50' a 50 la più pesante.
Probabilmente quella da 60' a 40 sarí  quella più lunga e quella da 70' a 30 la più noiosa ... vedremo.



L'immersione palindroma.... :blink: :blink: ... devo essere malato, non c'è altra spiegazione.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
Ultima modifica: 20/10/2016 17:45 da manetta.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fino a prova contraria. 16/09/2016 07:50 #27

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
E .... non fatemi girare le balle ! :lol: :lol: :lol:

naja004.JPG
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
Ultima modifica: 16/09/2016 13:47 da manetta.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fino a prova contraria. 19/09/2016 06:29 #28

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1554
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Flash con polvere al magnesio e lastra? Sembra una di quelle foto che facevano nel far west...:
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fino a prova contraria. 19/09/2016 17:13 #29

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
... quasi, ha "solo" 38 anni (giusto l'altro ieri ... :( ), me l'ha fatta un mio commilitone e poi nell'ingrandimento si è un po sgranata. Non mi ricordo più che tipo di pellicola abbia usato, mi ricordo solo che faceva un freddo bestia ... ampiamente sotto . -20 ! :woohoo:
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fino a prova contraria. 20/09/2016 20:47 #30

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Oggi sono scappato al lago, appena posso ... corro.

Arrivo al parcheggio e ... vuoto, nessuna anima viva ... strano, di solito qualche tedesco ritardatario lo trovo, poco male, inizio a scaricare tutta LA RROBBBA ( è tanta... peggio che lavorare :lol: ) e arrivano... i "soliti tedeschi" di passaggio che si fermano a fare foto ( il paesaggio meritava, da cartolina) e il bagnetto dopodichè scappano via. Mi dò una mossa e riesco ad approntare il tutto e farmi chiudere la muta giusto in tempo ... sono andati via tutti, la "spiaggia" è deserta, tutta per me ! ( :cheer: )
Sono veramente da solo, a parte qualche svasso e le solite papere stanziali, porto le 3 bombole in acqua e poi indosso il bibo con ammenicoli vari, sono sudato ... ho fatto di corsa ... faccio un paio di lavaggi della stagna per togliere l'umidití  accumulata all'interno e regolo i 2 computer al massimo del conservatorismo: meglio abbondare che deficere, sono un attimino affannato, in spiaggia non c'è nessuno che mi aspetta, sto facendo la media di 2/3 tuffi fondi e/o impegnativi la settimana, l'ultimo giusto 3 giorni prima ... .

Mi aggancio le 3 stage, inizio a scendere e inizio a rilassarmi ... non sono stanco come temevo, giusto un cicinin affannato, ma bastano 2/3 minuti di concentrazione, regolo il respiro, mi concentro et ... VOILA' , il solito "pesce" ( :whistle: ) .
Comincio la trasvolata a quota costante, vedo delle cose ( bottatrici a parte...) interessanti, ma ... niente, questa volta non posso divagare, "devo" mantenere la quota prefissata, peccato, la trasparenza dell'acqua è ottima, sfanalo in alto e in basso e guardo e pinneggio ... sono arrivato lontano è il momento di rientrare, mi aspetta una, presumibilmente, lunga deco da scontare, ho fatto i 60' a 40.

grafici60a40del20settembre2016001.JPG


-
grafici60a40del20settembre2016002.JPG





E' stata lunga come prevedevo? Si , lo è stata, gli ultimi 15 minuti ho iniziato a sentire freddo ( anche se ampiamente sopportabile... :silly: :silly: , forse saranno stati i guanti bucati, non so, dopotutto c'erano solo 8/9 gradi , non era molto freddo ), ma sopratutto, è stata lunga in deco ... forse ho esagerato col conservatorismo ... anzi, sicuramente ho esagerato col conservatorismo! :evil: :woohoo: :whistle:
Una cosa ho imparato da questo tuffo ... mai usare il Nemo Wide sul P2 ( !!!) se non ci si vuole far crescere le alghe sullle pinne. L'ho sempre usato sul P0 e mi ci sono sempre trovato bene, una volta sola avevo provato il P1 e gií  mi sembrava "lunghetto", ma il P2 ... esagerati! Quando l'Explorer ( settato ad aria , rgbm puro, massimo del conservatorismo relativo ) aveva finito di contare e mi diceva che potevo uscire, per il Mares dovevo fare ancora 38' ... e questo usando O2 ! ( :blink: :blink: ).
Ci ho pensato un attimo, sott'acqua, ma, viste le premesse e visto che gas ne avevo in abbondanza e uscire 1/2 ora prima o 1/2 dopo non mi cambiava la vita ... , sono rimasto a giocare con i pesci ( riesco ad accarezzarli ... ormai i persici mi considerano di famiglia :lol: :lol: ), tanto l'acqua era calda a quelle quote (24°), fosse stato in inverno, col cazzo che rimanevo lí¬ tutto quel tempo... .
Comunque ... i 60' a 40 ( max deep 43, 7 , tempo di fondo effettivo 57' esatti) sono andati ... forse farò anche i 70' a 30 ( prima dell'inverno, neh ... :cheer: ).

Quando sono uscito la spiaggia era animata, turisti a mollo ( non "mollano" mai... :woohoo: ) e sub che si stavano preparando a scendere, i "soliti noti", le solite quattro chiacchere di rito, le solite espressioni di stupore, le solite richieste di chiarimenti su ... "com'è oggi? visibilití ? " ecc. ecc. , come se dipendesse dalla risposta effettuare o meno il tuffo :lol: :lol: :lol: . Lo faccio anche io ... e quando mi dicono che lí  sotto è una merda, è lo stesso che mi dicessero che c'è Nessie ad aspettarmi ... non me ne frega un beneamato cazzo! :lol: :lol: :lol: , tanto scendo lo stesso. Che gente strana che frequenta certi posti :silly: .

Portati:
- S80 con aria a 220 bar
- D12 con aria a 220 bar
- S80 con Nitrox50 a 200 bar
- 7 litri con O2 a 170 bar

Avanzati:
- S80 con aria 50 bar
- D12 con aria 60 bar
- S80 con Nitrox 50 120 bar
- 7 litri con O2 50 bar

Consumi: con l'aria ( tutto compreso, stagna, sacco, lancio del pallone e air break ) 16,5 l/min
con il Nitrox 50 15,3 l/min
con O2 12,2 l/min


... devo essere malato, non c'è altra spiegazione.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
Ultima modifica: 21/09/2016 09:51 da manetta.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.092 secondi

Traduttore