TECHNICAL TECO DIVER (-50m)

Questo corso rappresenta il fulcro attorno al quale ruota tutto il progetto didattico della Trimix Scuba Association, un'occasione preziosa per proiettare in modo rapido ed efficiente lo studente verso differenti realtà di immersione, con un unico corso ben strutturato (3/4 bombole).

 

Requisiti di accesso

Età minima 18 anni e i seguenti requisiti

- Brevetto NITROX ALL Diver T.S.A. o equivalente.

- Brevetto Nitrox Deco Diver – 45 m o equivalente.

- Dimostrata esperienza

- Certificato medico per attività subacquea (consigliato sportivo)

- Assicurazione per attività subacquea (consigliata DAN)

 

Durata

Minimo 12 ore di teoria, 5 immersioni, le immersioni del corso non devono superare i 45 m.

Minimo 20 ore di teoria, 8 immersioni se collegato al corso NITROX DECO Diver.

Minimo 26 ore di teoria, 9 immersioni se collegato al corso NITROX ALL e NITROX Deco Diver.

 

Attrezzatura

 

Oltre all’attrezzatura personale (muta, maschera, pinne coltello, forbice ecc...) è richiesta una attrezzatura A.R.A. propria o noleggiata (minimo bibombola separato 10+10 lt), un jacket con spinta minima 25 Kg, 2 erogatori, 1 erogatore principale di classe A, 1 erogatore di rispetto completo (di classe A) con frusta di m.1,80, doppia strumentazione (analogica e/o digitale), computer, tabelle per immersioni tecniche, reel, pedagno di segnalazione e decompressione rosso min. 25 lt, pedagno di emergenza giallo min. 25 lt, maschera di scorta e torcia tascabile di back up, bombola per O(consigliata in alluminio) da almeno 5/6 litri, con erogatore e manometro ossigeno dedicati, bombola Nitrox (consigliata in alluminio) da almeno 7 lt con erogatore dedicato, faro subacqueo minimo 75 W con autonomia minima 60 min.

 

Limiti del corso

Il corso abilita a svolgere immersioni in coppia entro e non oltre i 50 m con decompressione senza limiti, utilizzando come miscela di fondo aria o miscele iperossigenate max PpO2 1.4 bar (Es: a 50 m EAN23), e miscele iperossigenate max PpO2 1.6 bar sino all'ossigeno puro in fase decompressiva. La massima distanza dal compagno di immersione, non dovrà mai superare i 2-3 metri onde consentire un'eventuale rapido intervento in caso di emergenza.

 

Obiettivi

 

·        Dimostrare piena padronanza dei concetti teorici fondamentali delle immersioni e delle procedure avanzate di decompressione con l'utilizzo di miscele binarie e ossigeno puro.

·        Dimostrare piena padronanza nell'assemblaggio e nella configurazione ottimale dell'attrezzatura.

·        Dimostrare il pieno controllo dell'assetto sia in superficie che durante l'immersione indossando l'attrezzatura nella sua configurazione minima completa (bibombola 10 + 10 lt e bombolino ossigeno 5 lt).

·        Dimostrare la completa padronanza delle procedure di immersione, in particolare della programmazione dell'immersione, gestione della scorta dei gas con controllo ogni 3 minuti, prevenzione e gestione dello stress, gestione emergenze.

·        Dimostrare di saper utilizzare una linea di risalita costituita da un pallone da sollevamento legato ad un mulinello.

 

Traduttore