Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: incidente Costa

incidente Costa 20/01/2012 17:11 #1

  • roche
  • Avatar di roche
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 457
  • Karma: 0
un breve post riguardo la tragedia che si è verificata sulle coste toscane.
qualche TECNICO, potrebbe dare delle opinioni ariguardo.
non tanto sulla tragedia, dove si parla anche troppo a vanvera, ma bensí¬ sulla fattibilití  di uno spostamento/recupero.

oppure delle immersioni che i ns militari stanno facendo.

- quali sono i rischi ?
- quali sono le particolarití ?
- qualche amante delle grotte trova affinití  con la sua "materia"?

immagino che qualche frequentatore ha dei contatti con chi è on site ... ovviamente non info riservate, ma solo analisi tecniche sulle difficoltí  che stanno vivendo.
grz
ciaoo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: incidente Costa 28/02/2012 23:32 #2

  • diveitaly
  • Avatar di diveitaly
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 0
Beh l'immersione per un sub esperto a fare penetrazione in relitto non presenta grosse difficolta' a livello di profondita'.I problemi sono ben altri , l'assetto fortemente inclinato , le dimensioni enormi e la complessita' del relitto unita al fatto che non riesci ad avere sempre lo stesso scenario a causa dell'elevato numero di oggetti fluttuanti provoca forte senso di disorientamento anche ai relittari piu' esperti, per questo le squadre che stanno lavorando hanno piccoli pezzi da esplorare per evitare di perdersi e di tornare su zone gia viste, stanno marcando tutte le stanze gia' viste e sagolando le parti ancora inesplorate. Adesso il problema ulteriore che si aggiunge è l'ambiente fortemente inquinato dalle tonnellate di vivande e purtroppo dai numerosi cadaveri ancora in acqua che si decompongono impedendo l'immersione con la maschera e gli erogatori per ovvi motivi sanitari ,pertanto stanno usando sistemi totalmente isolati con mute viking munite di caschetti kirby morgan collegate tramite ombelicale alla centralina di controllo in superficie dove l'assistente di superficie oltre a fornire l'aria, puo' comunicare col sub e tramite una telecamera montata sul casco vedere attraverso il monitor.Questo dí  sicuramente dei grandi vantaggi , ma nel contempo limita fortemente l'operativita' e la comodita' di movimento del sub.Al momento stanno effettuando dei tagli per raggiungere zone ancora inesplorate.Queste le notizie ricevute qualche giorno fa all'eudi da amici/colleghi che stanno lavorando sul relitto.
<°)((((((>< DIVEITALY ><))))))(°>
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.079 secondi

Traduttore