Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Sub morto a Messina

Sub morto a Messina 02/10/2001 11:01 #13

  • Miku
  • Avatar di Miku
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 35
  • Karma: 0
Il bombolino di aria a 5 metri purtroppo non serve a niente, per quanto riguarda una possibile perdita, basta che smonti un manometro di qualche anno e guardi l'usura dei due or piccoli montati sul pistoncino che permette la rotazione, di solito la rottura viene anticipata da una piccola perdita che ci permette di far la manutenzione, "di solito".

Per quanto riguarda il fatto economico, non conosco le tue possibilití  ma un bibo vecchio si trova con 100 mila, barillatura e collaudo x 2 bocce 80mila, rubinetteria con separatore 200mila, totale 380.000.

Non riesco a capire cosa te ne faresti di tanto ossigeno 30'/50', per fare 15' a 55mt. con qualsiasi programma deco al massimo fai 9'di ox a -6, quindi ti bastano 80 bar in un 3lt o 50bar in un 5lt, se vuoi essere sicuro e prudente lo carichi a 100/120, ma di più non te serve (per l'immersione da te descritta).

Io uso bombolini di alluminio perchè in acqua sono neutri, quindi portarmi un 3/4/5/7/9 è lo stesso, cambia solo l'ingombro, ma in mezzo al bibo non sento nessuna differenza. Visto che le ricariche le faccio io la scelta della capacití  della bombola è in funzione dell'ossigeno che ho a disposizione, non sempre ho i bomboloni a 180, spesso mi rimangono solo 50bar in questo caso uso il 9lt.

Alluminio e ossigeno, mille discorsi pochi fatti. Quando mi domandano se sono compatibili rispondo di andare a vedere in ospedale, le bombole piccole che usano lí¬ (e le usano per i malati non per saldare) sono di alluminio.

A presto
Miku


L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.070 secondi

Traduttore