Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ho due computer

Ho due computer 18/12/2009 21:46 #1

  • a_danilo
  • Avatar di a_danilo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Dunque io ho due computer un ARCHIMEDE II della Cressi e il Galileo SOL. Per quello che riguarda l'altitudine si adattano automaticamente ma quello che vorrei sapere è la programmazione su carta: se il lago è a 2000 mt. ed ho una profondití  max di 20 mt, quale nitrox (ovvero con quale percentuale e perchè) devo usare? Per la eventuale deco, mi basta aver impostato la PP e la % del nitrox e aspettare che il computer abbia rilevato l'altitudine? Se non è cosí¬ quali tabelle usare? E quali calcoli devo fare (se sono necessari) per adattare le tabelle alla sopra descritta imersione?
Grazie ancora Danilo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho due computer 19/12/2009 12:53 #2

  • maxx
  • Avatar di maxx
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 122
  • Karma: 0
- <b>per la scelta del nitrox</b>:

a 2000 metri, pressione barometrica = 0,78 bar, che arrotondiamo a 0,8 bar.
Se la profondití  massima e' di 20 metri: pressione totale massima = 0,8+2 = 2,8 bar
Ponendo: ppO2 max = 1,4 bar : frazione O2 nitrox = 1,4/2,8 = 0,5 (50%)
Ponendo: ppo2 max = 1,3 bar : frazione O2 nitrox = 1,3/2,8 = 0,46 (46%)

etc.

Ovviamente la scelta dipende dal grado di impegno dell'immersione e dalla sua durata.

- <b>per il computer</b>:

non conosco il Galileo Sol, ma se il SW e' simile ad altri Uwatec (controlla comunque le istruzioni) calcola tutto automaticamente, ovvero la salita in quota e il grado di (sovra)saturazione dei tessuti mentre appunto sali di quota, tenendone conto nell'immersione.
In pratica, se il "periodo di adattamento" alla quota non è sufficiente per una adeguata desaturazione, la calcola come un' immersione ripetitiva.
Anche per risalita e soste deco il calcolo tiene automaticamente conto dei nuovi parametri (inoltre alcuni, come l'Uwatec TEC 2G, dividono le soste diversamente dallo "standard", ad esempio quella dei 3 metri è divisa in una a 4 metri e in una a 2 metri)

- <b>per propria conoscenza, con riferimento a modelli di tipo "Haldaniano"</b> (le cose cambiano un po' con riferimento ad altri modelli):

Ai fini della decompressione, <u>a parití  di miscela </u> utilizzata la profondití  cui fare "riferimento" e' pari a quella effettiva (attenzione a misurarla correttamente, cioe' con uno strumento che tenga conto della diversa pressione barometrica) maggiorata del rapporto fra pressione barometrica a livello del mare e quella in quota (nel nostro caso i 20 metri reali diventerebbero 20 x 1/0,78 = 26 m di "riferimento" , ovvero la profondití  equivalente, per quanto riguarda la deco, a una immersione a livello del mare) .
Ovviamente, a parití  di miscela, profondití  effettiva e tempo di fondo, il risultato finale è quello di un maggior tempo di deco. Invece questa differenza si riduce sensibilmente potendo utilizzare in quota miscele a minor contenuto di inerte (maggior contenuto di O2)

La velocita' di risalita va invece ridotta del suddetto rapporto: nel nostro caso i 9 metri/min diventano 7 metri/min.

"Sposando" completamente i modelli Haldaniani, anche la quota delle soste andrebbe ridotta del suddetto rapporto (come ad esempio fa il TEC 2G, introducendo anche la sosta dei 2 metri ....).


- <b>per propria conoscenza, con riferimento a modelli di tipo "a bolle" </b> (es. VPM)

Anche in questo caso l'effetto finale e' un maggior tempo di deco, rispetto al livello del mare, a parití  di miscela, profondití  effettiva e tempo di fondo. E anche in questo caso la differenza si riduce sensibilmente potendo utilizzare in quota miscele a minor contenuto di inerte (maggior contenuto di O2).
I calcoli sono però piu' complessi: consiglio di usare v-planner e "giocarci" un po' cambiando i vari parametri.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho due computer 19/12/2009 12:59 #3

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 233
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
Scusami Danilo se ti ho mandato a f.........
Non mi ero accorto che nella discussione precedente, il polemico era un altro.
L'argomento "immersione in quota", anche se non è complicato, va capito bene nel suo approccio.
In due righe non si può spiegare tutto e si rischia di scrivere cazzate.
Ti consiglio quindi di studiarti qualche manuale dedicato.
In linea di massima il discorso è questo; a 2000m la pressione esterna dell'aria non vale 1 ma 0,78 o giù di li (dipende da umidití , temperatura, meteo......). Il concetto è che è molto più bassa che al livello del mare.
Quindi tutti i calcoli sulle pressioni parziali dei gas in immersione, saranno sfalsati, e non di poco.
A livello del mare, in acqua salata, a 20m un nitrox50 ti da ppO2=1,49.
A 2000m, in acqua dolce, lo stesso nirox50 a 20m ti da ppO2=1,36.
Come vedi, c'è una differenza molto importante parlando di ossigeno.

Allora, visto che a 2000m, la temperatura dell'acqua sarí  di 4-5 gradi al massimo, io personalmente, terrei la ppO2 sul fondo ben sotto i canonici 1,4.
1,2 o 1,3 al max.
Un nitrox45 sarebbe il top, ma non farti menate assurde.
Presumibilmente l'immersione durerí  60min al max, visto le temperature, e quindi rimmarrai abbondantemente in curva.
A 20m di profondití  con un nitrox45 a 2000m di quota, è come ti trovassi al livello del mare a meno di 9m!!!! Quanto puoi starci prima di andare in deco? ORE!!!!!!!!!!

Quindi imposta il computer con il nitrox che respirerai e vai tranquillo.

Come ti dicevo però, appena arrivi a 2000m, il computer non darí  desat zero, perchè salendo di quota velocemente sei in desaturazione, come avessi fatto una immersione prima, per capirci. Quindi se ti immergi subito appena arrivato, il computer calcola l'immersione come ripetitiva, con conseguente penalizzazione. Ma visto la quota e la miscela che userai, a te non cambierí  nulla.
Invece di avere 3 ore di no-deco, ne avrai 2,30 (ho sparato!!).

Spero di averti chiarito adesso.

Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho due computer 19/12/2009 13:03 #4

  • poseidon
  • Avatar di poseidon
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 233
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: -4
Maxx, mi hai anticipato nella risposta.
Mentre scrivevo io, tu lo avevi gií  fatto.
Siamo arrivati alla stessa conclusione.

Adesso mi preparo e vado al gelo a 68slm..........GARDA.

Ma sarò in altitudine?


Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho due computer 20/12/2009 18:02 #5

  • a_danilo
  • Avatar di a_danilo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Non ti preoccupare, non mi sono offeso sono qui e chiedo per imparare anche perchè se uno vuole fa un corso nitrox (2 fatti basic ed advanced) ma si limitano a spiegare immersioni nitrox 32 o 36. Mentre se uno fa immersioni in quota danno per scontato che si debba usare aria!
Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho due computer 20/12/2009 18:57 #6

  • maxx
  • Avatar di maxx
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 122
  • Karma: 0

<i>Adesso mi preparo e vado al gelo a 68slm..........GARDA.</i>

Certo che nei prossimi giorni non so, fra mare e lago, cosa sia "meno peggio". Mi sa che anche noi di Bologna dovremo scegliere il Garda ...

M.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.053 secondi

Traduttore