Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: bombole decompressive

bombole decompressive 18/10/2008 12:08 #1

Salve a tutti. Brevemente vi dico di me: sommozzatore dai 13 anni -20 ne ho adesso-, per nulla convinto della distinzione fra subacquea "ricreativa" e "tecnica", credo piuttosto in una subacquea fatta in modo completo. Della TSA ho un brevetto Nitrox, mentre sto seguendo un corso Decompression Techniques con la NAUI. Non escludo di lavorare con altre agenzie prossimamente, in quanto non m'interessano le piccole rivalití , ma solo trovare dei buoni maestri. In ambito sportivo la mia didattica è DIA.
Ho una 3 litri per aria che vorrei dedicare ad ossigeno. Qualcuno mi dice che non si può fare causa la corrosione che l'ossigeno stesso esercita sulle pareti della bombola. Qualcun altro mi dice il contrario. Allora in alternativa vorrei sapere se una bombola d'alluminio va bene o no; a parte il discorso dell'assetto neutro (la 3 lt in acciaio ben fissata non m'influenza più di tanto) vorrei sapere dove e come posso trovare una bombola specifica. Grazie!
Livio

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bombole decompressive 18/10/2008 21:21 #2

  • pit61
  • Avatar di pit61
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 272
  • Karma: 0
Ciao Livio . Innanzi tutto dovresti capire la differenza tra subacquea tecnica e ricreativa . Infatti la differenza è cosí¬ importante che le le fa stare a molta distanza una dall'altra . Infatti il tutto non sta nel fatto che, a colpo d'occhio, uno porta una quantití  notevole di attrezzatura appresso rispetto all'altro, ma piuttosto perchè il ricreativo può in ogni momento uscire dall'acqua senza effetture nessuno stop e perciò non <i><font color="red">potrebbe</font id="red"></i> fare immersioni dove l'uscita immediata è impedita (dentro grotte relitti )o anche semplicemente con decompressione obbligatoria ( chiamata comunemente d'EMERGENZA dalle didattiche ricreative). Il subacqueo tecnico perciò porta dietro tutto doppio (rindondante) proprio per poter gestire in sicurezza lunghe permanenze in acqua con stop obbligatori (bada che il subacqueo tecnico non è quello che per moda si è comprato il gav particolare o ha montato la frusta da 2 metri o mette la maschera in testa al contrario prima dell'immersione ; ne vediamo tanti di questi ultimamente ![:D]) Per quanto riguarda la tua domanda inerente il bombolino, non è tanto il materiale che può essere sia acciaio sia alluminio (è solo questione di peso in acqua) ma piuttosto della capacití  che a mio avviso non è sufficente per fare decompressioni in ossigeno . Anche ammesso che per travaso riesci a caricare il bombolino a 180 Bar hai 540 litri di O2 che ti permettono teoricamente di fare 15 minuti a -5 , tempo facilmente insufficente per una deco da immersione tecnica . Ma queste cose potresti controllarle dando uno sguardo a tabelle o programmi decompressivi che riportano il relativo consumo per ogni immersione . Se è vero che hai fatto un decompression ripassa la lezione col tuo istruttore . Ciao . Pietro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bombole decompressive 20/10/2008 15:11 #3

  • boldino
  • Avatar di boldino
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 64
  • Karma: 0
Ciao Livio e Pietro.
Per quanto riguarda la bombola sono pienamente d'accordo con pit61 ma per quanto riguarda distinzione tra ricreativa e tecnica non sono altrettanto concorde.
Sono anni che discuto di questo argomento con diversi istruttori di diverse didattiche e non sono ancora riuscito ad avere risposte condivisibili in pieno.
Pietro perchè sostieni che un'immersione con deco stop non è da considerarsi ricreativa? Molte didattiche abilitano a fare decompressione gií  dal secondo livello.
Un'immersione in nitrox la ritieni immersione ricreativa o tecnica?

Fino a quando noi sub non avremo una linea guida comune, assicurazioni ed inquirenti avranno vita facile.
Scusate, sono andato un poco fuori post.
Ciao.



L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bombole decompressive 20/10/2008 23:39 #4

  • pit61
  • Avatar di pit61
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 272
  • Karma: 0
Ciao. Non so quale didattica ricreativa proponda corsi RICREATIVI con decompressione ! Scusa poi, cosa centra il nitrox con la decompressione ? L'immersione nitrox viene proposta dalle didattiche ricreative, ovviamente senza decompressione, per il motivo che il nitrox ti da maggior sicurezza e meno stanchezza. Nella tecnica il nitrox viene, a sacrosanta ragione, visto come una tappa basilare per l'utilizzo di miscele (ternarie).
Penso di parlare con correttezza visto che sarei sia istruttore ricretivo che tecnico : infatti mi guardo bene dal confondere le due cose . Se però le cose sono cambiate, che qualcuno mi erudisca in merito ! Possiamo comunque postare la discussione nella opportuna sezione ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bombole decompressive 21/10/2008 09:32 #5

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1554
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Non rientra tra i miei poteri spostare un intervento. Apri un altro topic.
Ciao. Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

bombole decompressive 21/10/2008 17:16 #6

  • roche
  • Avatar di roche
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 457
  • Karma: 0
NON esiste differenza fra ricreativa e tecnica. è solo un azione commerciale per vendere più brevetti, attrezzature, gas... difatti andare a 18 mt è la stessa cosa che andare a 70, cambia solo il gas, le PP, l'attrezzatura, la preparazione fisica, la preparazione psicologica, l'esperienza, la pianificaizone, ...dimentico qualcosa??

ma dai!!

posso capire che ci sono dei casi in cui la differenza è sottile (come detto da A. Ziraldo), una ripetitiva in mari caldi dove si va un po' più in la e per più tempo può portare ad una sosta, ma per tecnica parliamo di pianificare un certo tipo di immersione, attrezzandoci in un certo modo, con un certo compagno, etc etc etc

io la differenza la vedo.

per quanto riguarda la bombola, il mio guru della grotta sarda ha gií  espresso il mio parere... (anche se lui usa una bottiglia di cannonau x deco...)
ciao

PS: buon ripasso :-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.091 secondi

Traduttore