Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Scusate

Scusate 28/02/2010 22:29 #7

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Dai Poseidon fai il bravo [:)][:)][:)] non trattare male le Signore [}:)]
A mio parere chi, anche se istruttore rec, si avvicina alla subacquea tecnica si scontra con un mondo totalmente diverso da quello che gli è noto e quindi lasciamo che ognuno faccia le proprie domande anche se a volte ad un tecnico "esperto" sembrano scontate [:I]
In fondo il Forum serve soprattutto per scambi di informazioni ed esperienze.
Proviamo a pensare quanta fatica abbiamo fatto noi soltanto a trovare una configurazione o una serie di configurazioni adatte al tipo di immersioni che, di volta in volta, intendevamo fare [:p]
Io sono arrivato alla Tek Dive con più di 1.500 (millecinquecento) immersioni sulle spalle, anche molto fonde ad aria (altri tempi) ebbene: ho dovuto superare diversi stadi prima di raggiungere un MINIMO preparazione adeguata e ora, pur col mio brevetto da Trainer, di tanto in tanto modifico qualcosa per adeguarmi a determinate situazioni e, a volte, l'"ispirazione" arriva dopo aver visto la stessa cosa fatta da un altro sub e certo non me ne vergogno.
A mio parere c'è sempre da imparare.
Ovviamente dopo tanti anni tutto sembra scontato, ma se ci guardiamo indietro non è proprio cosí¬ [8D]
Ora vorrei concludere dicendo che Lorenzo ha fatto bene a suggerire a Toposub di chiedere al suo istruttore, che Luigi T ha fornito adeguate e competenti informazioni e che il mitico "Baron" (che sauto cordialmente) ha fatto un intervento certamente adeguato alla situazione.
Credo anche io che, essendo l'argomento un pò... "scottante" visti i costi delle attrezzature, che sarebbe bene che Toposub parlasse a fondo con il suo istruttore e avesse l'opportunití  di provare l'attrezzatura prima di acquistarla.
Ha ragione Luigi T quando dice: QUELLO CHE NON SERVE NON CI DEVE ESSERE E CIO' CHE NON C'E' NON SI PUO' ROMPERE".
Poi sulla utilití  o meno di certe parti di attrezzatura si puo' discutere e si possono pure avere pareri diversi; ma il concetto che mi pare arrivi da alta didattica, ha una sua valenza; anche se il mio buddy ed io abbiamo alcune cose che non impiega quasi nessuno, che è vero che si possono rompere (anche se abbiamo elaborato le necessarie strategie per intervenire in modo semplice, elementare e rapidissimo in caso di guasto), ma che per ora sono gií  servite.
Finisco: Toposub di dove sei (se vuoi dirlo), noi siamo a Bollate, pochi chilometri a nord di Milano e, se hai bisogno di chiarimenti, i nostri istruttori saranno lieti di fornirti chiare, adeguate e competenti informazioni.
Attenzione non vorrei essere frainteso, non faccio certo il "pappagallo" e francamente non ne ho neppure l'etí  ma, sono convinto che un istruttore e/o trainer TSA (Baron docet), debba essere a disposizione degli appassionati anche per fornire solo semplici informazioni; in fondo professionalití  e soprattutto cortesia e disponibilití , distinguono da sempre il nostro corpo insegnante.
Caspita ho scritto un poema [:p]
Fate i bravi e ... state bene.
Salutissimi [:)][^][;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Scusate 28/02/2010 22:51 #8

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
Carissimo Claudio ricambio i saluti aggiungendo che è sempre un piacere leggerti.
Tutti abbiamo fatto la "gavetta" e come dici giustamente anche oggi ci sono sempre idee, esperienze da valutare e adottare se valide, questo a prescindere da chi le possa proporre.

X toposub: fatti le tue esperienze con la calma necessaria, chiedi pure, poi usa la tua testa, la razionalití  e il tuo senso critico. X qualsiasi info siamo qui a tua disposizione, felici di esserlo come altri lo sono stati mentre insegnavano a noi [8D][8D][8D]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Scusate 01/03/2010 12:11 #9

  • darcan99
  • Avatar di darcan99
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 34
  • Karma: 0
Ciao Toposub benvenuta,
la scelta del GAV è la più ardua perchè vorresti qualcosa che possa fare tutto ma alla fine ti rendi conto che bisogna scendere a compromessi.
Dopo aver sperimentato un po' di attrezzatura queste sono state le mie scelte e i motivi:
- Gav DIR style della DUX (www.dux-diving.cz/) con agginto un D-Ring in cintura lato dx per consentire l'aggancio delle deco, io porto una deco a sx e l'ossigeno a dx. Il Gav è provvisto di sacca a schienale comodissima per alloggiare il pallone. Ho anche aggiunto una tasca in cintura perchè mi manca quella sulla gamba della stagna. Il corrugato è corto posizionato tra la scapola e lo sterno, non da impaccio, ma attenzione perchè potrebbe dar fastidio la valvola di scarico della stagna quando pieghi il braccio per scaricare dal corrugato.
Il sacco è un 58 libbre (26kg di spinta circa) circolare (nel mio modello) senza elastici.
Ho provato anche gli OMS, bei GAV robusti, forse con un po troppi fronzoli.
La mia scelta è stata dettata in primis dal bisogno di avere qualcosa che abbia tutto l'essenziale ma non il superfluo.
Poi la qualití  dei materiali.
E per ultimo le possibilití  economiche.
Lo schienalino lo presi completo 158, il sacco 220 euro, accessori tipo DRing aggiuntivi e tasca circa 40 euro.
Per lo schienalino ho optato per l'acciaio poichè detesto caricare piombi quando vado al mare, però la scelta tra allumnio e acciaio deve essere individuale in base alla propria pesata.

Dimenticavo per montare un monobombola ho comprato una controplacca in acciaio (40 euro).

Io effettuo immersioni tecniche in circuito aperto in ambienti non ostruiti, pertanto la mia configurazione l'ho impostata per questo tipo di immersioni, se parliamo di speleologia subacquea (penetrazione in grotte o relitti) le cose cambiano e le scelte potrebbero essere molto differenti, ma su questo solo gli speleosub possono aiutarti.

Un saluto e buone immersioni

PS: se guardi su ebay puoi trovare buone offerte
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Scusate 01/03/2010 14:51 #10

Ciao Monica,
Non sto neanche a leggere tutte le risposte che hai avuto. Tutti, nella tecnica, hanno le loro manie e preferenze su configuraioni varie...dalle più strampalate alle personalinnovative e/o di comodo (poichè comperate a prezzo vantaggioso) o, ancora, perchè sponsorizzati da questo o quello : ogni ricetta è quella buona. Tanto primo o poi dovrai rivolgerti ad un istruttore/didattica o comunque ad "uno che sa" allora ? secondo me dovresti chiedere queste cose proprio a queste entití , a coloro presso i quali seguirai dei corsi o comunque muoverai i primi passi tecnici in acqua. Ogni tanto mi vedo arrivare delle persone con configurazioni e attrezzature assurde consigliate da chissachí¬ ? Gente che non è di questa o quella filosofia ma che ha mezza attrezzatura conforme e mezza aggiustata a casa dai soliti praticoni. Non troverai mai nessuno d' accordo su niente....la vera ricetta non la sa nessuno allora ? fidati di un istruttore e segui i suoi consigli.
In bocca al lupo
dody
Il mono e' pieno di fenomeni......mancano i circhi !
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Scusate 01/03/2010 16:56 #11

  • zootte2
  • Avatar di zootte2
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 594
  • Karma: 0
Ciao Monica,Ciao A tutti,
Non posso dire nulla il Dody mi a fregato le parole di bocca[:D]
Ciao Oscar
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.094 secondi

Traduttore