Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: secondo stadio interspiro divator

secondo stadio interspiro divator 04/02/2010 21:36 #1

  • maverick70
  • Avatar di maverick70
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Volevo un consiglio spassionato: sono interessato all'acquisto di un secondo stadio Interspiro Divator magari da montare su un MK25 per uso sia in aria che in trimix. Qualcuno conosce il secondo stadio in questione e mi potrebbe fare un confronto con gli erogatori top di gamma dell'Apeks o della Scubapro?Cosa ne pensate dei Kirby Morgan? Un saluto a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

secondo stadio interspiro divator 04/02/2010 22:19 #2

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1537
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
Non l'ho mai provato, ma mi sembra che ci sia uno con nickname "quadrupede" che l'ha usato per un pò, speriamo legga...
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

secondo stadio interspiro divator 05/02/2010 18:35 #3

  • maxx
  • Avatar di maxx
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 122
  • Karma: 0
Io di Interspiro (AGA) Divator ne ho 3* ..
Uno è di scorta, uno lo usa (quando ne ha voglia) mia moglie, uno lo utilizzo regolarmente sul bibo, proprio abbinato a un MK 25 (l'altro del bibo è un G 250, sempre con MK 25)..
Per le decompressive uso invece vari Scubapro (in genere G250), sempre con primi stadi a pistone.

*[... ho avuto l'opportunití  di acquistare i Divator anni fa, a un prezzo particolare molto inferiore rispetto all'attuale ...].

Qualche caratteristica:

- íˆ un secondo stadio <u>completamente</u> bilanciato (per questo non è un "downstream" ed ha quindi integrata una valvola di sovrapressione). Anche vari secondi stadi Scubapro e Apeks sono definiti "bilanciati", ma non lo sono completamente (cosí¬ mantengono una caratteristica downstream )
- E' facilmente apribile a mano, senza attrezzi, volendo anche sott'acqua ...
- Nelle prove NEDU (US Navy) ha mostrato prestazioni di eccellenza
- Si può usare (anche se io non ho normalmente questa necessití ) sia destro che sinistro.

Qualche svantaggio:

- Attualmente, molto costoso
- Ricambi anch'essi molto costosi
- Un po' più voluminoso di un secondo stadio tradizionale
- E' poi consigliabile non risciacquarlo semplicemente come un secondo stadio tradizionale, ma aprirlo (del resto è semplicissimo e velocissimo), lavare separatamente la membrana (che in realtí  è un soffietto) e farla asciugare prima di richiudere il tutto (altrimenti ristagna<font size="1"> acqua </font id="size1"> all'interno del soffietto-membrana).

Per la mia esperienza è un erogatore eccellente, ma non indispensabile, neppure per immersioni impegnative . Ad esempio, se parliamo di trimix, va benissimo anche il G 250 (e col prezzo attuale di un Divator ne compri due ...) o l'Apeks.


Massimo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

secondo stadio interspiro divator 05/02/2010 18:41 #4

  • requin
  • Avatar di requin
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 634
  • Karma: 0
Ciao a tutti [:)]
Caro maverik70 ti posso dire la mia modesta opinione riguardo al Kirby.
Io uso sia il Jet Stream che il Kirby in metallo con primo stadio di un Jet Stream.
Come tutti sanno il Jet nei primi metri non è molto morbido poi diventa una "Ferrari".
Il Kirbi ha una regolazione molto ampia ma, sempre secondo il mio parere, non arriva mai anche in quota a fornire le prestazioni del Jet.
Io che uso bombole separate mi sono organizzato in questo modo: tengo il Kirby sulla bombola che ha un solo erogatore e il Jet sulla bombola dove ce ne sono 2.
E' un pò come avere una Ferrari ed una Jeep con quattro ruote motrici, una carrozzeria robustissima ed un motore che non perde mai un colpo.
Francamente se non fosse per il tipo di configurazione che ho predisposto da lungo tempo e che non intendo cambiare userei due robuste Jeep e lascerei la Ferrari nel box.
Naturalmente salvo i fatti a tutti noti il jet è sempre mitico, ma io come auto ho un fuoristrada e... anche in acqua magari un giorno avrò due jeep.
Costruzione robustissima ed elementare con una membrana di dimensioni enormi ed una leva, tutto qui; la semplicití  è un fatto determinante nelle attrezzature subacquee e non a caso il Kirby viene montato sui mascheroni professionali da una vita.
Tranquillo non vendo erogatori è solo che lo "scatolone" di metallo mi da un sacco di sicurezza, ovviamente deve essere accuratamente tarata la pressione intermedia a seconda del primo stadio che si usa; non lo conosco ma a me hanno sconsigliato quello che viene fornito come "standard"; come ho detto l'ho collegato ad un primo stadio jet Stream, ma un MK25 o altro primo stadio robusto ed affidabile vanno bene.
Salutissimi e buon fine settimana [:)][^][;)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

secondo stadio interspiro divator 06/02/2010 19:31 #5

  • zootte2
  • Avatar di zootte2
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 594
  • Karma: 0
Ciao A tutti,
Personalmente avendo un l'Aga e il Kirby Morgan senza nessun dubbio preferisco il Kirby Morgan,
Tieni conto che con il Kirby con le varie regolazioni ai l'erogatore perfetto a qualsiasi quota
Ciao Oscar
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

Traduttore