Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: c'e' un problema......urgente....

c'e' un problema......urgente.... 09/10/2008 20:30 #25

  • blanca04
  • Avatar di blanca04
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
ok!!!!
per me e' finita.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

c'e' un problema......urgente.... 10/10/2008 14:02 #26

  • bigbear
  • Avatar di bigbear
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 137
  • Karma: 0
Scusate!
Come al solito quando si legge qualcosa, non è come dirla. Cercate di capire cosa vogliono dire gli interlocutori altrimenti non si arriva da nessuna parte.
Molto tranquillamente cerco di esprimere il senso degli scritti precedenti.
Cara Blanca04, come sai la subacquea( specie quella tecnica) è sempre sotto osservazione per via dgli incidenti che occorrono.
Devo averlo gií  detto, ma ripeto la mia filosofia : in un crepaccio ci finisce un istruttore di sci non un principiante!!!
Fermo restando questo, non è possibile darti una risposta perchè non la hai formulata in modo da poterti rispondere.
Mischiare un incidente subacqueo, con informazioni sul percorso che ti porta ad andare a 40 mt CON LA MASSIMA SICUREZZA ACCETTABILE, non è possibile.
Se vuoi avere dei PARERI su cosa può essere successo durante il fatto è necessario avere informazioni dettagliate e per esperienza sapiiamo tutti che alla fine si fanno solo delle illazioni perchè chi ha subito il fatto non lo può spiegare.
Se vuoi sapere quale è secondo gli standard ( uno qualunque lo scegli e poi ti ci affidi oppure faresti solo confusione ) il percorso formativo per scendere di quota, basta che chiedi ad un istruttore oppure lo leggi sui libri.
Se vuoi sapere perchè una persona è scesa a 40 mt senza averne le capacití , assieme ad un istruttore che non lo avrebbe dovuto portare lí¬, beh chiedi troppo. Come può chiunque sapere cosa li ha portati a fare quella scelta? Mi pare di avere capito che lo conosci, perchè non glielo chiedi e dici poi a noi che cosa accidenti avevano organizzato?
A parte questo resta il dispiacere per l'accaduto.
Scusate l'intervento,
ciao a tutti


gigi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

c'e' un problema......urgente.... 14/10/2008 14:12 #27

  • ammiraglio
  • Avatar di ammiraglio
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 118
  • Karma: 0
Riterrei opportuno, visto l'ennesimo incidente - in questo momento - che non venisse effettuata l'analisi degli standard didattici con qualsiasi sconosciuto, soprattutto se non sub, visto che probabilmente vi è una indagine in corso, che una delle persone coinvolte è per la maggior parte a noi ben nota, che lo stesso giudice chiederí  probabilmente gli standard alla didattica nominando un suo perito, ecc.. nulla da nascondere, ma non è il caso; una delle persone coinvolte è a noi ben nota, quanto meno per l'onorata carriera. Eventuali profili penali e civili lasciamoli fuori.
Cordialití  a tutti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

c'e' un problema......urgente.... 14/10/2008 17:10 #28

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1522
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
<div class="quote"><i>Messaggio di ammiraglio</i>
che una delle persone coinvolte è per la maggior parte a noi ben nota, quanto meno per l'onorata carriera. </div class="quote">

Davvero?
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

c'e' un problema......urgente.... 16/10/2008 09:32 #29

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1522
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
Ciao, vi invito cortesemente, a riportare per quanto possibile la discussione su quelli che possono essere gli standard di un corso sub (non necessariamente TSA), svincolando la discussione dall'incidente, di cui mi sembra di capire nessuno sa nulla di certo.
In merito agli standard, mi permetto di sottolineare che ogni didattica ha i suoi, anche se mediamente sono tutte molto simili, e che sta ad ognuno di noi rispettarli, a prescindere che si sia istruttori o meno.
Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

c'e' un problema......urgente.... 16/10/2008 14:40 #30

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
Assolutamente concordo con Lorenzo (ciao Lò [;)] )

Gli standard sono come la pianificazione, non servono a nulla se poi sottacqua ce li dimentichiamo.[:(!][:(!][:(!]

Altro è una specifica immersione, vi possono essere vari motivi per superare i limiti pianificati ovvero delle certificazioni dei sub, ad esmpio un malore da gestire, una forte corrente discendente, la perdita di un compagno, dell'orientamento, la visibilití , etc etc.

In assenza di tutti gli elementi di conoscenza esprimere un parere specifico ha a mio modesto parere solo un valore accademico [xx(]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.054 secondi

Traduttore