Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: alle prime armi..

alle prime armi.. 11/06/2007 12:09 #1

  • david68
  • Avatar di david68
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Ciao a tutti, innanzi tutto voglio complimentarmi per il forum, frequentato da gente esperta del settore e soprattutto disponibile a qualunque consiglio verso chi vuole affacciarsi verso la subacquea tecnica e non solo. Detto questo passo subito alle presentazioni: pratico la subacquea ricreativa da poco più di 15 anni, sono un 3° grado F.I.P.S.A.S. e da un anno circa mi sono affacciato verso le profonde e attualmente ho iniziato un corso di miscele. Come tutti mi ritrovo a dover cambiare la maggiorparte dell'attrezzatura e dopo aver consultato diverse opinioni a riguardo sono arrivato ad una conclusione. Per quanto riguarda gli erogatori principali posseggo uno scubapro MK25 din con S600 e un MK17 din con R390 e muta stagna MOBBI'S precompressa, da poco ho acquistato due bombole da 12 in alluminio (affare) che intento usare come bombole di fase, tutto il resto è da cambiare. Come gav sono interessato ad un "DIVESISTEM 40 monosacco oppure al 40+40 bisacco, quali dei due?, ritornando alle bombole da 12 alluminio, è possibile usarle come bibbo, considerando la loro leggerezza in acqua? e infine, per gli erogatori di fase, secondo voi vanno bene gli scubapro R190? questo per iniziare, Vi ringrazio per i consigli che mi darete, a presto[:)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

alle prime armi.. 11/06/2007 14:13 #2

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1575
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Intanto benvenuto nel nostro forum.
Il mio parere:
Per le bombole, personalmente preferisco il bibo in acciaio, per un discorso di pesata, ma è un parere personale. Gli erogatori per le deco, vanno bene quasi tutti, dato che le profondití  di utilizzo non sono elevate. Personalmente preferisco, in questo caso, primi stadi a pistone.
Per il jacket, ci sono diverse correnti di pensiero in merito. Secondo me, in entrambi i casi sono anche fin troppo grossi. Poi dipende dagli standard didattci che stai seguendo: se la capacití  minima è 40 lt, non c'è alternativa, viceversa ce ne sono molte... Però, il tuo istruttore dovrebbe avere esperienza siufficiente a consigliarti al meglio, credo.
Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

Traduttore