Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Immersione "Le armi"

Immersione "Le armi" 09/03/2017 12:25 #1

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 320
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Immersione "Le armi" 09/03/2017 16:29 #2

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 363
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
Alla fine l'avete fatto, ricordo che ne avevamo parlato quando ci eravamo visti ... il tuffo è "particolare" , anche se io non divulgherei troppo coordinate etc. etc. etc. ( come già fatto notare su altri forum ... :whistle: ) . E' vero che si sa da anni cosa c'è lì sotto, così come altrove, ma più se ne parla e ... prima o poi=stop! ( come appena fuori Como... 1 anno e 1/2 di interdizione per bonificare l'area fino ai -50 :evil: , che poi ... se vai oltre, ancora adesso casse di pomodori rossi a josa :silly: ).
I ns. laghi sono pieni di residuati bellici, sopratutto l'Orta ( ma anche Iseo, Como/Lecco e Garda, addirittura anche nel Maggiore ... lo sanno in pochi dove), così come i mari, ne ho viste di bombe ed affini in Italia e non solo (una per tutte ... Creta).
Senza contare che ci sarà sempre uno più pirla di altri che non si terrà le mani a posto ( non sono inertizzate, tutte quelle bombe e proiettili vari... pericolo, estremo pericolo!) e che proverà a portar fuori qualcosa, è già successo, lo so, ma finché lo sapevano in pochi ... .

Una volta, qualche anno fa, un mio conoscente/amico mi disse " se mi trovi una Luger, meglio una Mauser, ti do' X € ..., per uno Schmeisser farei pazzie" , ovviamente gli risposi che non se ne parlava neanche, figuriamoci cosa darebbe per una Spandau ( MG)! Qualcuno potrebbe essere interessato a fare un giretto su quella cengia a -47...
Comunque visto che ne stiamo parlando ( a onor del vero bisogna dire che di video relativi a quel posto ce ne sono in giro da anni...), concordo che entrare in acqua dalla scaletta messa in opera dal buon Donald è da suicidio, sopratutto se multibombolati, molto meglio nuotare per 100/200 mt ( a seconda del punto d'i ngresso) e poi quando arrivati ai riferimenti sulla parete, conoscendoli ;) , giu!
Un tempo dalle torrette ( ci sono solo quelle, il resto è più sotto) dei carri partiva una sagola che portava, nel fango, fino a -70 dove c'era il resto e più avanti ancora, verso i 90/100, il cannone ( un 88). La storia è che mentre battevano in ritirata, la svolta della stretta strada di allora impediva di manovrare e ... giù carri, cannoni etc. etc. etc.
Ci sono anche tante carcasse d'auto in zona da Porsche a Jeep, così come quasi dappertutto nei laghi.
Era uno di quei siti che avevo intenzione di "documentare", adesso che sono videodotato, speriamo di non trovarci troppi sub in giro e, sopratutto, di tovare ancora qualcosa.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Immersione "Le armi" 09/03/2017 16:51 #3

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 320
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
manetta ha scritto:
Alla fine l'avete fatto, ricordo che ne avevamo parlato quando ci eravamo visti ... il tuffo è "particolare" , anche se io non divulgherei troppo coordinate etc. etc. etc. ( come già fatto notare su altri forum ... :whistle: ) . E' vero che si sa da anni cosa c'è lì sotto, così come altrove, ma più se ne parla e ... prima o poi=stop! ( come appena fuori Como... 1 anno e 1/2 di interdizione per bonificare l'area fino ai -50 :evil: , che poi ... se vai oltre, ancora adesso casse di pomodori rossi a josa :silly: ).
I ns. laghi sono pieni di residuati bellici, sopratutto l'Orta ( ma anche Iseo, Como/Lecco e Garda, addirittura anche nel Maggiore ... lo sanno in pochi dove), così come i mari, ne ho viste di bombe ed affini in Italia e non solo (una per tutte ... Creta).
Senza contare che ci sarà sempre uno più pirla di altri che non si terrà le mani a posto ( non sono inertizzate, tutte quelle bombe e proiettili vari... pericolo, estremo pericolo!) e che proverà a portar fuori qualcosa, è già successo, lo so, ma finché lo sapevano in pochi ... .

Una volta, qualche anno fa, un mio conoscente/amico mi disse " se mi trovi una Luger, meglio una Mauser, ti do' X € ..., per uno Schmeisser farei pazzie" , ovviamente gli risposi che non se ne parlava neanche, figuriamoci cosa darebbe per una Spandau ( MG)! Qualcuno potrebbe essere interessato a fare un giretto su quella cengia a -47...
Comunque visto che ne stiamo parlando ( a onor del vero bisogna dire che di video relativi a quel posto ce ne sono in giro da anni...), concordo che entrare in acqua dalla scaletta messa in opera dal buon Donald è da suicidio, sopratutto se multibombolati, molto meglio nuotare per 100/200 mt ( a seconda del punto d'i ngresso) e poi quando arrivati ai riferimenti sulla parete, conoscendoli ;) , giu!
Un tempo dalle torrette ( ci sono solo quelle, il resto è più sotto) dei carri partiva una sagola che portava, nel fango, fino a -70 dove c'era il resto e più avanti ancora, verso i 90/100, il cannone ( un 88). La storia è che mentre battevano in ritirata, la svolta della stretta strada di allora impediva di manovrare e ... giù carri, cannoni etc. etc. etc.
Ci sono anche tante carcasse d'auto in zona da Porsche a Jeep, così come quasi dappertutto nei laghi.
Era uno di quei siti che avevo intenzione di "documentare", adesso che sono videodotato, speriamo di non trovarci troppi sub in giro e, sopratutto, di tovare ancora qualcosa.
Caspita sei troppo sul pezzo!! Hai fatta?
Non è un posto molto battuto , però acceso da riva a mio avviso è unico, altro troppo faticoso :woohoo:
Ultima modifica: 09/03/2017 16:54 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Immersione "Le armi" 09/03/2017 19:28 #4

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 363
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
"concordo che entrare in acqua dalla scaletta messa in opera dal buon Donald è da suicidio, sopratutto se multibombolati, molto meglio nuotare per 100/200 mt ( a seconda del punto d'i ngresso) e poi quando arrivati ai riferimenti sulla parete, conoscendoli ;) , giu! "


Più di così, non saprei essere chiaro .... più che faticoso ( lo è), diventa pericoloso se non perfettamente asciutto e quando si esce dall'acqua, di solito, si è bagnati, oltre che stanchi. Farsi quel ripido strappettino carichi come muli non fa per me, altri ... ne fanno anche di peggio, si sa che nei laghi l'accesso all'acqua è quasi sempre ostico per i sub, ma lì è "troppo". Giusto quando il lago è alto e col mono (ammesso che ne valga la pena, col mono), con bibo e bombole varie, nisba. Pensare che quando l'hanno sistemato erano così gasati ( in effetti un vantaggio c'è: sei quasi sulla verticale e non ti vede nessuno, ma anche non ti trova nessuno se qualcosa non quadra...), la scaletta prosegue in acqua, basterebbe "poco" per renderlo "sicuro". Si cercano volontari per i lavori, io non faccio un passo avanti.
Che non sia molto battuto ho i miei dubbi, per il posto che è, lo è fin troppo. Ci mancherebbe ci fosse il viavai del Rapa o delle macchine! :woohoo: Conosco un soggetto da sbarco ( gasato e mezzo pirla) che dopo averlo "scoperto" , sentendo altri che ne parlavano, se ne è "impossessato" e ne farnetica ovunque: [i]"è l'immersione ideale, c'è tutto, il passo del gigante, la parete, la profondità, la navigazione, roba da vedere" [/i](SICH! :( ) e ci va col mono, almeno quando l'ho sentito io ... adesso non so. Sembrava che l'avesse messa lui la scaletta.
Da riva.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Immersione "Le armi" 10/03/2017 07:58 #5

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1537
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
Quando l'ho fatta io, diversi anni fa, non c'era la scaletta ma una cima robusta cui attaccarsi per discesa e risalita. C'era di tutto, anche una bombola sub in alluminio...
Ed erano anni che la gente razziava di tutto ogni benedetta domenica...
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Immersione "Le armi" 10/03/2017 08:26 #6

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 363
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
Lorenzo ha scritto:
Quando l'ho fatta io, diversi anni fa, non c'era la scaletta ma una cima robusta cui attaccarsi per discesa e risalita. C'era di tutto, anche una bombola sub in alluminio...
Ed erano anni che la gente razziava di tutto ogni benedetta domenica...

Eh si, purtroppo ... , un tempo era popolare, poi è stata "dimenticata". Adesso la riscoperta, speriamo lascino qualcosa, anche perché non bisognava andare troppo sotto per trovare "resti", tra i 20 e i 40 la parete era piena di roba piccola che si era fermata nella caduta. La bombola è rimasta lì un bel po', poi evidentemente è servita a qualcuno.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.048 secondi

Traduttore