Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Ripetitive dopo tuffi trimix

Ripetitive dopo tuffi trimix 04/12/2014 13:00 #7

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 382
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
Si per carití  ci vogliono molte più ore ......ma se hai fatto immersione a miscela ne deriva che hai avuto un assorbimento di azoto
basso
sei ti sei fatto 20@60 con end di 25mt ... il tuo livello di assorbimento di azoto è basso!
Ultima modifica: 04/12/2014 13:01 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripetitive dopo tuffi trimix 17/12/2014 07:14 #8

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Ciao, allora ... in teoria NON si dovrebbero fare ... ( :blink: :whistle: :dry: ), come recita anche il dogma della ns. didattica, ovvero la T.S.A. ...., che , come minimo, ci ospita su questo forum ragion per cui non bisognerebbe quí¬ divulgare notizie "false e tendenziose", come usava dire ai tempi.... MA ( c'è sempre un MA , da qualche parte...) ..... WHI NOT ? :ohmy:
Orbene... mumble mumble mumble ... se gií  da quando eravamo "open" ( o sottotenenti ad una stella .... :) ) ci insegnavano che , per quanto sconsigliate, le ripetitive si potevano comunque fare rispettando, ovviamente, rigorosamente le tabelle apposite per le ripetitive e cioè tenendo conto del FAR ( Fattore Azoto Residuo , per chi , pochi molto pochi ... spero!, nonne sapesse il significato ), non vedo perchè, sempre in linea puramente teorica, non le si possano fare dopo aver accumulato azoto in quiantití  ancora minori rispetto ad un'immersione in aria.
Le tabelle per le ripetitive sono molto restrittive, giustamente, i computer moderni, specialmente se dotati di softare RGBM, multimiscela anche, per cui .... .
Io penso che con le dovute cautele ( leggi tempo adeguato di stacco/riposo/idratazione/rifocillamento tra un'immersione e l'altra, minimo 3/4 ore...), si possa fare anche , e sopratutto, facendo le immersioni in modo cautelativo e corretto ( pochi yo yo, tempi di risalita lenti, deep stop e deco adeguate, insomma senza aver fretta di saltare fuori...). Personalmente in aria l'ho fatto più di una volta ed in tutti i modi ( 1° deco, 2° tranquilla, 1° tranquilla, 2° deco, 1° e 2° deco e , a volte, anche moolto ravvicinate e moolto lunghe .... ) e non ho mai avuto problemi, magari ho avuto solo un bel pò di CULO :silly: , non dico di no, come non dico ad altri di farlo sempre.... .
Se ci facciamo alle 8 del mattino una fonda in trimix, perchè a metí  pomeriggio di una bella giornata estiva di sole, o alla sera, o in notturna... dovremmo rinunciare ad un'uscita "tranquilla" per vedere i pesciolini...?
Buona giornata, ciao.
Andrea.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripetitive dopo tuffi trimix 17/12/2014 11:31 #9

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 382
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
In alcune didattiche forse UTD sono contemplate.......ma non vorrei dire fesserie :whistle:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripetitive dopo tuffi trimix 17/12/2014 13:48 #10

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Questo non lo so, ma SSI lo prevede, anche se lo sconsiglia, sia per le immersioni in aria con decompressione che per le immersioni in trimix normossico fermo restando che debbano trascorre almeno 4 ore come intervallo di superficie, meglio 12 o 24 ( nessuno inventa l'acqua calda né, tantomeno, ha il dono della verití  assoluta.... :woohoo: ).
FIPSAS ha le tabelle ripetitive per aria e nitrox, ma non per immersioni che prevedano deco.... TSA non lo prevede ecc. ecc. ecc.

Facciamo cosí¬: se nessuno tra gli iscritti al forum , e ce n'è di gente preparata ( e sono sicuro anche in possesso di dati al riguardo...), ci vorrí , o potrí , ragguagliare a tal proposito appena mi capita lo faccio io ( tanto era gií  previsto... :P eh eh eh ) e poi vi dirò ( spero non dalla botte...).

Bye bye.





P.S. Anche perchè.... visto anche i costi ..... ( He ... )... poniamo il caso che .... ( tanto pour parler) : al mattino di un bel giorno estivo, mentre mia moglie prende il sole io che faccio? ( non mi piace restare al sole, tanto per) ...Mi faccio una fonda sull'Haven tra elica e squarcio con 20' di fondo, 80' di RT , deco come si deve con EAN 50 (S 80) e O2 ( 7lt) e avanzo, se tutto va bene, un 40-60 bar nel bibo e più o meno metí  del volume delle deco.... ora supponiamo di aver usato un 16/40 ( i DIR facciano finta di non vedere.... ;) ), ci avanzano nel D12 ... ben 600 lt di He ( circa... non sottilizziamo) che non vogliamo sprecare e quindi al pomeriggio ( tanto per non restare sempre al sole con la mogliettina .... a cui avrò comunque dedicato delle attenzioni nel frattempo, dopo aver ben risciacquato l'attrezzatura e rimesso tutto in ordine ... :silly: :silly: :silly: ) decidiamo di fare un'altro tuffo" poca spesa tanta resa": carichiamo il bibo ad aria a 200 bar ,anche scarsi, (che tanto la ricarica ad aria è compresa nel costo dell'immersione) e quindi avremo una specie di "trimix bastardo" ( 19,5/ 12,5 circa... :whistle: ) che se non ci permetterí  di andare sull'elica, ci potrí  comunque essere utile a profondití  inferiori; tanto per fare un esempio potremmo girate per il ponte di coperta come se fossimo 10mt più alti o girovagare per i ponti alti , bighe, fumaiolo ecc ecc. , decidendo se e quanta deco fare, che tanto le abbiamo da finire ( in questo caso basterebbero e avanzerebbero) ... che poi fa sempre comodo averle vuote nel trasporto.... , se invece dobbiamo ricaricare il tutto per un'altro tuffo in Trimix il giorno dopo, almeno paghiamo la ricarica completa senza dubbi non dovendo stare a contrattare le ricariche parziali... B) . Ho preso ad esempio la nave perchè è facile figurarsi il tutto, ma lo si potrebbe fare anche da altre parti.... basta avere fantasia.
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripetitive dopo tuffi trimix 18/12/2014 08:21 #11

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1575
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 3
Dico la mia, che verití  non è...
Le ripetitive in trimix si possono fare, con attenzione. Intendo non come fai due ripetitive rec in mar rosso. I gas "inerti" in gioco sono 2 e non uno solo, le deco "diverse" e la pianificazione va fatta a secco e non sott'acqua.
Personalmente, finchè scendevo in CA, tendenzialmente cercavo di non farne, ma non sempre è possibile... :-D
Al momento, in CC non ho ancora avuto occasione di aver bisogno di trimx tranne che in un paio di leggere "sforate"; ma i tempi sono quasi maturi... :-D
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripetitive dopo tuffi trimix 18/12/2014 09:37 #12

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Perchè dici che la tua non è verití .... sarí  sicuramente più " verití " di altre .... e, comunque, visto che la "verití " assoluta NON esiste ( tranne che per i dogmi religiosi, per chi ci crede ), la tua "verití " ( esperienza , logica , preparazione, formazione continua, in acqua sulla propria pelle ... ) è, fino a prova contraria, valida. Dopotutto è "solo" la tua opinione espressa liberamente in un forum, come dovrebbe sempre e solo essere, tutto qua, ma siamo qui proprio per quello, per sentire le opinioni altrui e, magari, imparare qualcosa dagli altri :) .
Infatti concordo pienamente .... sopratutto sulla pianificazione a secco .... non ci sarebbe neanche da dirlo..... se poi qualche cosa dovesse andare storto .... è chiaro che, oltre a doversela saper cavare come in QUALUNQUE altro tipo d'immersione (almeno in teoria... ) bisogna essere consci dei rischi maggiori che ci si è assunti ritenendo di farla ( la ripetitiva in Trimix...) D opotutto mica ce lo ha ordinato il dottore di fare immersioni e , tanto meno, di farle in deco, in trimix e, magari, ripetitive :P

I tempi sono quasi maturi.... :woohoo: ?

Ci farai sapere, auguri !!!

Blue Skies
Andrea
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.068 secondi

Traduttore