Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: GAV con o senza elastici

GAV con o senza elastici 03/10/2005 18:10 #7

<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio di Lorenzo</i>
....
Se, in posizione verticale, (errore, ma plausibile), cerchi di scaricare dal VIS, non c'è niente da fare: pallonata. Il VIS non basta, mai; forse una rapida potrebbe giovare, ma tende a rompersi;

<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Pallonata? Scusa, ma non mi pare plausibile. Per pallonare ....devi svenire. Nel senso che devi prendere molta velocití . Se sei in assetto corretto usi 10 normal litri di aria (a inizio immersione) e la metí  (o meno) alla fine. Per pallonare devi proprio volerlo.


<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio di Lorenzo</i>

Se, in posizione orizzontale, sei leggermente sbilanciato,(errore, ma plausibile), dalla rapida posteriore si vuota solo una delle ali;
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Ancora una volta è un falso problema basta saper alzare di 40 cm la testa . Svuotare solo un'ala è invece una soluzione ad una possibile foratura. Un'ala resta gonfia comunque, anche se l'altra è forata. Con gli elestici non accade.

<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio di Lorenzo[/
Di sacchi con gli elastici da 55lbs, forse ne esiste solo una marca in commercio, gli altri sono tutti più grandi.
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Gravity Zero, Dive Rite Classic, Halcyon Explorer, Scubatec D wing, DirZone, BTA , Oxychek, Zeagle... e sicuramente ne ho dimenticato tanti altri

<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio di Lorenzo
NON mi esprimo su cosa sia meglio o peggio, bisogna fare delle scelte, che come tali sono personali, e quindi, discutibili.
Ciao. Lorenzo
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Per me non esiste una sola ragione (mono escluso) per usare un sacco con elastici (e magari doppio corrugato)

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

GAV con o senza elastici 03/10/2005 18:31 #8

  • EAN50
  • Avatar di EAN50
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Altro svantaggio del gav con elastici: Il gav con elastici è difficile da gonfiare a bocca in caso di malfunzionamento della frusta o del comando.

A
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

GAV con o senza elastici 04/10/2005 09:43 #9

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1533
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">
Pallonata? Scusa, ma non mi pare plausibile. Per pallonare ....devi svenire. Nel senso che devi prendere molta velocití . Se sei in assetto corretto usi 10 normal litri di aria (a inizio immersione) e la metí  (o meno) alla fine. Per pallonare devi proprio volerlo.<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Ho sottolineato che nella maggior parte dei casi è un errore, intendevo dire che magari non sei tu la causa del cambiamento di quota repentino...

<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">Ancora una volta è un falso problema basta saper alzare di 40 cm la testa . Svuotare solo un'ala è invece una soluzione ad una possibile foratura. Un'ala resta gonfia comunque, anche se l'altra è forata. Con gli elestici non accade.<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Scusa, ma non erano gli elastici a mantenere gonfio il gav mentre senza in un attimo lo svuoti? Devo aver capito male...

<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio di Lorenzo</i>
Di sacchi con gli elastici da 55lbs, forse ne esiste solo una marca in commercio, gli altri sono tutti più grandi.
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Gravity Zero, Dive Rite Classic, Halcyon Explorer, Scubatec D wing, DirZone, BTA , Oxychek, Zeagle... e sicuramente ne ho dimenticato tanti altri<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Chiedo venia, non conoscevo tutte queste marche...


<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">Per me non esiste una sola ragione (mono escluso) per usare un sacco con elastici (e magari doppio corrugato)<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

E probabilmente hai ragione.
Non sto difendendo gli elastici a spada tratta. Evidentemente, se c'è un mercato cosí¬ ampio di sacchi "in catene", per usare un termine a voi caro, probabilmente c'è chi la pensa diversamente, e non credo che, come me, siano tutti sub della domenica. Se fossero tutti cosí¬ pericolosi, verrebbero tolti dal commercio per dare spazio ad articoli più sicuri, credo.
Tra le marche nominate, ce ne sono alcune, mi sembra, altamente specializzate nel settore tecnico, se non ci fossero richieste, non ci sarebbe produzione, per cui, in alcuni casi, il sacco con gli elastici probabilmente avrí  i sui perchè.
Ciao. Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

GAV con o senza elastici 04/10/2005 09:45 #10

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1533
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
scusate, ho sbagliato colore, si vede male... Non lo faccio più.



<font color="red">[N.d. Admin] puoi sempre modificare un tuo messaggio, non ci hai fatto caso ? [:)]
Potresti usare i tag "quote" invece del colore, anzi, ora ce li metto io [;)]. Se poi vuoi affinare la cosa e aggiungere i colori, sei libero di farlo!!!</font id="red">
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

GAV con o senza elastici 27/10/2005 13:49 #11

  • Naram
  • Avatar di Naram
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Karma: 0
Sono anch'io molto interessato alla domanda di alsae, essendo novizio, in procinto di fare un corso per imm. tecniche e disponendo di un gav tech deep + sacco 22/35 Dive system.

Guardandomi intorno ho visto diversi configurazioni:
- niente elastici, mai
- elastici disposti ad anello attraverso i vari occhielli passanti presenti nel gav, pretensionati in modo da essere a riposo a gav completamente sgonfio
- come sopra, ma con elastici tarati in modo da essere scarichi a gav mezzo sgonfio
- corda elastica continua che gira attorno al sacco in prossimití  di ogni occhiello per poi "saltare" all'occhiello successivo, in modo da fare meno effetto salsicciotto
- addirittura avevo visto una foto di un sistema con una specie di rete elastica che avvolgeva l'intero sacco

Ora, pro degli elastici:
- scarico più rapido
- scarico da tutte le posizioni sia del corpo che del corrugato
- minor ingombro a gav collassato

Contro:
- Possibilití  di formazione di sacche e quindi di difficoltí  di scarico totale
- pericolo di impiglio
- impossibilití  di gonfiaggio a fiato
- impossibilití  di gestire le forature laterali con assetto inclinato

Ecco quindi due domande:
- la lista dei pro e contro è corretta e quanto sono rilevanti, in pratica?
- se dovessi decidere di usare gli elastici, quale configurazione consigliereste?

Grazie a chi volesse rispondermi (senza entrare in nuove diatribe DIR o non-DIR) [:)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

GAV con o senza elastici 27/10/2005 14:25 #12

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1533
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 3
<blockquote id="quote"><font size="2" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio di Naram</i>
<br />Sono anch'io molto interessato alla domanda di alsae, essendo novizio, in procinto di fare un corso per imm. tecniche e disponendo di un gav tech deep + sacco 22/35 Dive system.

Guardandomi intorno ho visto diversi configurazioni:
- niente elastici, mai
- elastici disposti ad anello attraverso i vari occhielli passanti presenti nel gav, pretensionati in modo da essere a riposo a gav completamente sgonfio
- come sopra, ma con elastici tarati in modo da essere scarichi a gav mezzo sgonfio
- corda elastica continua che gira attorno al sacco in prossimití  di ogni occhiello per poi "saltare" all'occhiello successivo, in modo da fare meno effetto salsicciotto
- addirittura avevo visto una foto di un sistema con una specie di rete elastica che avvolgeva l'intero sacco

Ora, pro degli elastici:
- scarico più rapido
- scarico da tutte le posizioni sia del corpo che del corrugato
- minor ingombro a gav collassato

Contro:
- Possibilití  di formazione di sacche e quindi di difficoltí  di scarico totale
- pericolo di impiglio
- impossibilití  di gonfiaggio a fiato
- impossibilití  di gestire le forature laterali con assetto inclinato

Ecco quindi due domande:
- la lista dei pro e contro è corretta e quanto sono rilevanti, in pratica?
- se dovessi decidere di usare gli elastici, quale configurazione consigliereste?

Grazie a chi volesse rispondermi (senza entrare in nuove diatribe DIR o non-DIR) [:)]

<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

Ecco le MIE risposte alle tue domande.
Pro elastici:
Lo scarico rapido dipende anche dal VIS, non solo dagli elastici, cosí¬ come lo scarico da tutte le posizioni, dipende da quante valvole di scarico hai.
Minor ingombor: credo di si.
Contro elastici:
Formazione di sacche - Dipende dal tensionamento degli elastici e da come sono disposti intorno al sacco. Comunque probabile.
Pericolo di impiglio: in grotta o in penetrazione di relitti, sicuramente, altrove non esiste.
Gonfoiaggio a fiato: dipende dalla tensione e dai polmoni, è una prova che devi fare...
Assetto inclinato - mai successo, possibile di si o di no.

La lista è rilevante o meno a seconda delle immersioni che fai o che farai, personalmente, se dovessi usare elastici, ne userei uno che va a zigzag. Se funziona, bene, altrimenti è rotto e ho le ali libere.
Nessuna polemica da parte mia,solo pensieri lievemente difformi da altri, preltro rispettabili e giustificati.
Ciao. Lorenzo
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.039 secondi

Traduttore