Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: info e consigli x attrezzatura

info e consigli x attrezzatura 06/06/2007 18:12 #13

  • roche
  • Avatar di roche
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 457
  • Karma: 0
Vecchio...ehm... nel senso "di vecchia data"...

ciao

AnDrE

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

info e consigli x attrezzatura 07/06/2007 23:55 #14

  • marcasnow
  • Avatar di marcasnow
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
  • Karma: 0
Ciao Marco.
Io, rispetto a molti sul forum, non ho brevetti tecnici. Mi immergo da 4 anni e faccio la giuda per immersioni ricreative.
In questi anni, ho cambiato la mia configurazione (chiaramente migliorandola rispetto all'inizio) e a settembre quando la mia fidanzata ha voluto diventare subacquea, gli ho dato dei consigli su cosa comprare, evitando qualche piccolo sbaglio che ho fatto io all'inizio.
Chiaramente, tutto quello che c'è ora sul mercato, va molto bene perchè con gli anni hanno migliorato tutto e i prezzi vanno da pochi euri a troppi!
Gli unici consigli dell'attrezzatura che ti servono (secondo me) sono per gli erogatori e il gav, in quanto tutto il resto (pinne, maschera e muta) va a proprio piacimento e non influiscono sulla sicurezza.
Iniziando dal gav, io ti consiglio un gav a sacco posteriore. I sacchi a configurazione posteriore vanno dai 15 ai 40+40 lt.
e nel tuo caso, dal 15 al 20/22 lt. va benissimo.
Con questo tipo di gav scegli tu se inserirsci tasche sul davanti a seconda della tua comodití  e ingombro.
Le marche sono svariate, dalla Dive System all'OMS, dall'AudaxPro alla Dive Rite ecc.
Per quanto riguarda gli erogatori, io ti consiglio di iniziare subito dal doppio 1° stadio, in quanto in caso di guasto ed erogazione continua, sei costretto a chiudere il rubinetto e se hai solo un 1° stadio, devi prendere aria dal compagno. Non importa se ti trovi a 15 o a 40/50 mt, fatto sta che non puoi più respirare autonomamente e di conseguenza l'avere il doppio 1° stadio ti può cambiare la situazione. Anche quí¬ le marche sono svariate. Quelle che io consiglio sono Apeks e Scubapro, molto resistenti e danno l'aria in modo adeguato sia a 20 che a 50 mt.
Per terminare, ti posso dire che ognuno ha un budget (spero sia scritto giusto) personale ma, se pensi che con gli anni cambieresti qualcosa, meglio spendere un pò di più subito ed avere più sicurezza invece che, spendere meno e rischiare di pentirsi di non averlo fatto. Non tanto per il gav ma quanto per gli erogatori
Questa è la mia idea, non è detto che sia la migliore perchè ognuno in base alle proprie esperienze ha la sua ma ho visto molti che la condividono.
Buone immersione!!!
Andrea
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.049 secondi

Traduttore