Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Help!!

Help!! 30/08/2011 22:09 #7

  • Wolf
  • Avatar di Wolf
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
E si..non è facile la scelta il VR3 un buhlmann VGM, il Dive System Furyo (marchiato Orca) il buhlmann VMP o VMP-assistito,l'ostc mk2 un buhlmann ZHL 16....qualcuno ne sí  di più oppure ha usato questi computer? e come si trova in sicurezza in immersione?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Help!! 30/08/2011 22:26 #8

  • Wolf
  • Avatar di Wolf
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
...ed anche il shearwater predator Bí¼hlmann ZHL-16C sarí  una lunga e sofferta scelta [:(]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Help!! 30/08/2011 23:58 #9

  • Baron Gautsch
  • Avatar di Baron Gautsch
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 560
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -1
è molto importante scegliere un computer x immersioni tecniche sapendo

(1) che modello/i decompressivi sono stati scelti nel software

(2) quali scelte/adattamenti ha fatto il costruttore per implementare il modello deco sulla sua macchina (spesso aggiungono conservativismi x il rischio legale)

poi magari prova a vedere qualche profilo e confrontali con quelli che usi di solito x fare tec x vedere se ti soddisfano.

Un Buhlmann anche modificato con i GF fattori gradienti, salvo altre implementazioni specifiche del costruttore, darí  soste meno profonde di un modello a bolle come il VPM e questo con l'elio può avere importanza.

Poter scegliere più gas e modoficarli in immersione è utile x i piani di bail out gas etc etc

cerca di individuare i parametri chiave e poi fai un confronto "oggettivo"

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Help!! 31/08/2011 16:04 #10

  • Wolf
  • Avatar di Wolf
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Cercando sù internet ho trovato una recenzione interessante, (Il computer sub OSTC N2 è l'unico strumento attualmente in commercio che permette una completa e personale personalizzazione. Si può decidere ad esempio il tipo di algoritmo, e scegliere tra il classico Buhlmann ZH-L16 valido fino a 120 metri di profondití , oppure il più moderno Gradient Factor, con il quale sarí  possibile modificare il tipo di decompressione) Ovviamente il prezzo è diverso da un VR3...ma credo sia dato anche da alcune caratteristiche mancanti tipo il num.di miscele impostabili sia fuori che dentro l'acqua etc etc...giusto?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Help!! 31/08/2011 16:18 #11

  • Wolf
  • Avatar di Wolf
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Fino ad ora ho usato GAP come software decompressivo,però ogni volta preparare l'immersione, stampare le tabelle[V] metterle sottovuoto[:(] e cercare sempre di non commettere errori [;)]...almeno con un computer avrei vita più facile [:D]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Help!! 31/08/2011 22:52 #12

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Ho preso da poco l'OSTC N2, ed ho fatto solo pochi tuffi per poter dare un giudizio complessivo, posso solo dirti che si vede benissimo, è facilissimo da usare ed impostare, ha un conservativismo preimpostato ad un livello molto basso totalmente settabile come tutto il resto.
N.B. In Tx le tabelle dovrai sempre stamparle tranne se non compri 2 computer o se utilizzi sistemi deco mnemonici.[:)]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.063 secondi

Traduttore