Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Ripartitore multimiscela

Ripartitore multimiscela 23/10/2008 14:23 #7

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Perfetto, la possibilití  d'ingresso acqua vi è solo nel caso in cui sei costretto a cambiare la frusta in uscita del 2st (o naturalmente in caso di rotture), eventualmente, per ridurre il fenomeno, subito dopo l'innesto rapido della frusta di riserva ci si può mettere un rubinetto di chiusura per evitare che la frusta non in pressione si allaghi.
Concordo, comunque, con Dody (attendo la tua conf.) sui problemi degli attacchi rapidi, in particolare quando c'è ne sono 5 o più (gli innesti sono sempre punti deboli).
Se qualcun'altro può dire qualcosa sull'argomento ne sarei felice.
Ciao, Lino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripartitore multimiscela 24/10/2008 11:19 #8

  • Wobegong
  • Avatar di Wobegong
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 145
  • Karma: 0
Ciao Lino e tutti.
Dunque, premesso che non consoco in maniera particolarmente approfondita il ripartitore, avrei una domanda da porti per cercare di inquadrare bene la situazione; vorrei capire bene cosa ti ha portato a valutare questo passo.
Mi spiego.
Partendo dal presupposto che le fruste non vengono eliminate, si tratta, se non ho capito male, di diminuire i secondi stadi. Nella descrizione della tua configurazione segnali che, sul bibo, avresti comunque (giustamente) un ulteriore secondo stadio d'emergenza, dunque ti troveresti in una situazione simile a chi scende con manifold aperto e due secondi stadi. L'ossigeno deve necessariamente avere primo st., secondo st. e frusta dedicati, quindi non si può connettere al ripartitore. A questo punto verrebbe eliminato solo il 2° stadio del Nitrox. Come segnali però, per poter far fronte ad eventuali avarie, sei costretto a portare con te un secondo stadio di scorta con attacco rapido.
Tenendo come assunto di base che la tua configurazione sia bibo gas di fondo+nitrox+O2, ci si ritrova con la medesima attrezzatura ma con maggiori rischi di guasti.

In considerazione di questo, non trovo grossi vantaggi nella scelta di un ripartitore di mix usato in c.a., però ripeto, non conosco approfonditamente l'"attrezzo" in questione, per questo sarebbe interessante capire quali siano le valutazioni che ti hanno portato a pensare a questa opzione.

Niente polemiche, solo sana curiosití [;)][:D]!!

Buone bolle
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ripartitore multimiscela 24/10/2008 12:50 #9

  • ling
  • Avatar di ling
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 372
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Ciao Alessandro, giuste osservazioni. Nel mio caso, siccome uso sempre tx ipossico, porto con me sempre, oltre alle altre deco, anche una bombola d'aria che nel caso in discussione poteva aggiungersi ai collegamenti.
Comunque sia, l'idea era partita pensando alla comodití  di poter fare cambi gas veloci e sempre con lo stesso erogatore in bocca, senza, quindi, dover prendere e riporre le varie fruste.[:)]
Però, mi sí  tanto, visto il tuo parere, quello di Dody e quelllo di Oscar, che l'idea non sia delle più felici. [:(]
Saluti, Lino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

Traduttore